Zucchine Marinate alla Giudea Romana (Concia di Zucchine)

AntipastoItalianoSenza glutineVeganiVegetarianiDiabetici

Zucchine Marinate alla Giudea Romana (Concia di Zucchine)

Così luminoso e saporito!

Vai alla ricetta ‚Üď Immagine S2C

Tra i tanti cibi ebraici che sono diventati popolari, non sempre si sente parlare di quelli italiani. Questa ricetta ebraica romana per le zucchine marinate (chiamata concia di zucchine in italiano) √® un modo davvero saporito per preparare questa verdura e portare i sapori dell’Italia a questa pianta piuttosto sommessa. Ma ovviamente questa √® la cosa bella delle zucchine, no? In un certo senso assumono i sapori di qualunque cosa tu li abbini.

Le fette di zucchine vengono prima fritte, poi marinate in strati di prezzemolo, basilico e aglio, condite con un po’ di aceto. Mentre i sapori sono italiani, si pensa che l’idea di marinare le fette di zucchine venga dalla Spagna. √ą qui che gli ebrei sefarditi viaggiarono verso l’Italia nel XV e XVI secolo in seguito al decreto dell’Alhambra.

C’√® un po ‘di aglio fresco nel mix che si infonde davvero con gli altri ingredienti pi√Ļ a lungo rimane in posa. Alcune ricette richiedono il doppio dell’aglio, ma dal momento che non viene cucinato, vuoi andare leggero sull’aglio in modo che non sopraffa completamente il resto degli ingredienti. La dimensione delle tue zucchine influenzer√† anche la quantit√† di altri ingredienti da utilizzare nel processo di stratificazione.

Puoi lasciare le fette di zucchine per almeno 6 ore, ma durante la notte o anche di pi√Ļ √® meglio. Una volta che questo ha avuto la possibilit√† di marinare correttamente, √® il momento di scavare.

Questa zucchina marinata è ottima adagiata sopra delle ciabatte o delle focacce per un aperitivo o un pranzo leggero. Oppure puoi averlo come contorno a una pasta o un piatto di carne a cena.

Senza nemmeno tentare di adattarsi alle mode dietetiche moderne, questo piatto sembra essere senza glutine e vegano, quindi funziona bene con una vasta gamma di pasti. Questo piatto vegetariano gustoso e tenero ha alcune radici profonde, ma porta un sapore fresco in tavola.

Serve 4-6

Tempo di preparazione 6h 20m

32 minuti di cottura

202 calorie

Dieta: senza glutine, vegano, vegetariano, diabetico

Immagine S2C

ingredienti
  • 4 zucchine
  • 1 tazza di olio vegetale
  • Sale e pepe a piacere
  • 1-2 spicchi d’aglio, tritati
  • 1/4 tazza di menta fresca tritata o basilico
  • 1/4 di tazza di prezzemolo fresco tritato
  • 1/4 di tazza di aceto
  • 1/3 di tazza di olio d’oliva
Preparazione
  1. Tagliare le zucchine a fette rotonde spesse circa 1/4 di pollice, lasciando la pelle. Scaldare l’olio a fuoco medio-medio-alto. Friggere le zucchine in lotti, assicurandosi che ogni lotto sia un singolo strato e sia immerso nell’olio. Friggere fino a doratura al marrone scuro, circa 10 minuti per lotto. Mettere su carta assorbente per scolare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
  2. Disporre le fette di zucchine sovrapposte a scaglie di drago in una teglia da 2 litri. Dopo che il primo strato √® stato steso, aggiungere una piccola quantit√† di aglio, menta o basilico e prezzemolo sopra. Cospargere con una piccola quantit√† di aceto. Condire con un filo d’olio e condire con sale e pepe.
  3. Ripeti gli strati fino a quando tutte le zucchine sono state utilizzate, assicurandoti che ogni strato sia condito con le erbe, il sale e l’aceto e cosparso di olio. Mettere in frigorifero per almeno 6 ore o durante la notte per marinare. Servire con focaccia o ciabatta come antipasto o come contorno per il secondo piatto.

La tua recensione La tua valutazione complessiva Seleziona una valutazione5 stelle4 stelle3 stelle2 stelle1 stella Valuta questa ricetta SKM: segnaposto below-contentWhizzco per 12T Iscriviti a 12 Tomatoes

Articoli Correlati

Back to top button