Un’alternativa nutriente vegetariana al brodo di ossa (+ anche una ricetta Pho!)

Il brodo di ossa è di gran moda in questo momento, ma se non mangi carne, fatti coraggio: i vegetariani non devono perdersi i benefici nutrizionali del brodo di ossa. Alcuni degli stessi nutrienti possono essere duplicati in un delizioso sostituto del brodo di ossa vegetariano denso di nutrienti, ottenuto da una combinazione di verdure biologiche, wakame, acqua, erbe e spezie.

Caldo, confortante e curativo, questo brodo è anche facile da preparare, per non dire saporito, ed è la base perfetta per il pho vegetariano.

Come fare il brodo vegetariano

Potrebbe essere allettante comprare il brodo vegetale e chiamarlo buono. Ma in realtà, molti brodi acquistati in negozio sono pieni di sale e non molto altro. E fare il brodo da zero è così facile da fare!

Trovo che lo preparo più spesso quando penso al futuro per risparmiare un sacco di avanzi vegetariani e cianfrusaglie. È facile riporli nel frigorifero o nel congelatore mentre procedi finché non ne hai abbastanza per fare una grande quantità di brodo.

Potresti ricordare di aver sentito che i nutrienti vengono lisciviati dalle verdure nella loro acqua di cottura. Beh è vero! E questa ricetta ne approfitta.

Vitamine e minerali vengono rilasciati nell’acqua mentre il brodo bolle. Filtrando rimuove i solidi, lasciando dietro di sé tutti quei nutrienti che sono facilmente digeribili dall’organismo.

Oltre ai nutrienti, alle vitamine e ai minerali, il sapore di questo brodo è fantastico. Il lungo tempo di cottura della ricetta produce un sapore eccezionale e consente ai sapori di fondersi e ammorbidirsi.

Puoi sicuramente usare tutte le verdure che ti piacciono in questo brodo. Il cielo è il limite! Tendo ad andare con verdure facili da trovare e poi aggiungo aromi per un brodo dal sapore più ricco.

Per ulteriori minerali e altri nutrienti, uso wakame (alghe marine), aminos di cocco (potresti usare invece la salsa di soia), funghi (per aromatizzare l’umami), zenzero e curcuma (se possibile fresca!), Insieme a molte verdure a foglia. Puoi anche aggiungere le guarnizioni e le bucce vegetariane che ho menzionato: un ottimo modo per eliminare gli sprechi di cucina!

I funghi shiitake contengono 18 aminoacidi più oltre 30 enzimi. E che vengano usati secchi o freschi, gli shiitake aggiungono vitamine del gruppo B, rame, manganese, selenio, zinco e vitamina D.

Vale sicuramente la pena includere questi funghi in qualsiasi brodo vegetariano che fai [source]. Aggiungono anche un sapore umami terroso e carnoso.

Una breve nota sull’alga wakame: puoi trovarla essiccata in confezioni nella sezione asiatica di negozi di alimentari ben forniti, negozi di alimenti naturali e online. E se ancora non riesci a trovarlo, nori è un ottimo sostituto.

Il suo utilizzo apporta minerali e altri nutrienti che stimolano il collagene al brodo insieme a un sapore distinto che funziona particolarmente bene per i piatti asiatici, come il pho. Aiuta a sostituire il sapore della salsa di pesce che normalmente sarebbe stata aggiunta. Le alghe sono ricche di potassio, ferro, calcio, iodio e magnesio.

Le altre verdure e aromi aggiungono ancora più vitamine e minerali. Sebbene questo brodo non contenga collagene, l’aggiunta di questi elementi può aiutare ad aumentare la produzione naturale di collagene del corpo. Le vitamine A, C ed E sono particolarmente importanti per la produzione di collagene e questo brodo ne contiene tutte e tre.

Consumare il brodo da solo è assolutamente delizioso, ma ci piace anche usarlo come base per il pho vegetariano. Ho incluso una ricetta di base per il brodo e una ricetta per il pho. Assicurati di controllare le note per alcune scorciatoie se vuoi preparare il brodo specificamente da usare per pho.

La parte integrante di ogni ricetta pho è il suo brodo aromatico e profondamente aromatizzato. Al momento di servire, il brodo bollente viene versato su spaghetti di riso cotti, verdure e una proteina o carne: in questo caso, ho usato funghi shiitake carnosi.

E per finire, una manciata di germogli di soia, erbe aromatiche fresche, cipolle verdi, una spremuta di succo di lime fresco e peperoncini piccanti. Tradizionalmente il pho viene servito con un contorno di salsa hoisin e Sriracha, ma puoi anche spruzzarli sopra se lo desideri.

Come ho già detto, il brodo vegetale “ossa” è un’ottima base per pho. Per aggiungere un po’ di sapore autentico, faccio sobbollire un pacchetto di salsa (o spezie intere legate in una garza) durante la cottura. Includo bacche di coriandolo essiccate, semi di finocchio interi, chiodi di garofano interi, anice stellato, bastoncini di cannella e fette fresche di radice di zenzero.

Se prevedi in anticipo di preparare il pho con il brodo vegetale, puoi aggiungerli al brodo durante il tempo di cottura iniziale, e quindi il brodo sarà pronto per essere utilizzato senza il passaggio aggiuntivo.

Brodo vegetariano di “ossa” + una ricetta Pho

Questa alternativa vegetariana al brodo di ossa ha i benefici di potenziamento del collagene del brodo di ossa, ma senza le ossa! Lo adoriamo come base per pho senza carne.

Tempo di preparazione20 min

Tempo di cottura8 ore

Tempo totale8 ore 20 min

Portata: zuppa

Cucina: asiatica

Parola chiave: vegano

Porzioni: 4 porzioni

Attrezzatura

  • Pentola grande

  • Filtro a rete

ingredienti

Brodo vegetariano di “ossa”.

  • 2 tazze di verdure a foglia fresca (cavolo, cavolo cappuccio, ecc., tritate e anche con i gambi se lo si desidera)
  • 1 mazzetto di carote con le cime se lo si desidera
  • 4 gambi di sedano (tritati grossolanamente)
  • 1 patata dolce media (lavata bene e tagliata a fette spesse)
  • 1 finocchio grande, dimezzato
  • 1–2 cipolle medie, dimezzate
  • 1 radice di porro grande, mondata (dimezzata per il lungo e sciacquata bene)
  • 6–8 funghi shiitake freschi affettati o una piccola confezione essiccata
  • 2 pollici di zenzero fresco (sbucciato e tagliato a fette spesse)
  • 2 pollici di curcuma fresca sbucciata e tagliata a fette spesse (o 2 cucchiaini di curcuma macinata)
  • 5-6 spicchi d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 3 cucchiai di wakame
  • 3 cucchiai di amino di cocco
  • Erbe e spezie facoltative
  • 12-16 tazze di acqua filtrata

Pho vegetariana

  • Pho vegetariana
  • 2 litri di brodo vegetariano di “ossa”.
  • 2 cucchiai di tamari o aminos liquidi
  • 2 bastoncini di cannella
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano interi
  • Anice 2 stelle
  • 2 cucchiaini di bacche di coriandolo
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio interi
  • Pezzo di zenzero fresco da 4 pollici sbucciato e tritato grossolanamente
  • Sale marino qb

Pho vegetariano, per servire

  • 8 once di spaghetti di riso marroni o bianchi secchi o “bastoncini” di qualsiasi larghezza
  • 8 once di funghi shiitake tagliati a strisce spesse
  • 1 cavolo cinese medio mondato e affettato sottilmente
  • 1 tazza di carote tritate
  • 1 tazza di germogli di soia lavati bene
  • 1 mazzetto di scalogno affettato sottilmente (parte verde e bianca)
  • Coriandolo fresco, basilico e menta per guarnire
  • 2 lime tagliate in quarti
  • Peperoncini thailandesi freschi (essiccati o congelati)
  • Salsa Hoisin
  • Sriracha

Istruzioni

Brodo vegetariano di “ossa”.

  • Lavare e sciacquare bene tutte le verdure prima di affettare o tritare. Mettere in una pentola capiente o in una pentola a cottura lenta. Aggiungi lo zenzero, la curcuma, gli spicchi d’aglio, le foglie di alloro, il wakame, gli amminoacidi di cocco e qualsiasi altra erba o spezia. Coprire con l’acqua.

  • Se si utilizza il fornello e una pentola, portare a ebollizione, quindi abbassare la fiamma a fuoco lento. Coprire la pentola e cuocere per 2-3 ore. Se usi una pentola a cottura lenta, copri con il coperchio e accendi su ALTO per 6-8 ore o durante la notte. (Nota: non mi piace usare il fuoco BASSO quando uso la mia pentola a cottura lenta per il brodo. Dovrebbe bollire a fuoco lento e mi è successo solo quando ho usato il fuoco ALTO.)

  • Con un mestolo forato, rimuovere i solidi dalla pentola o dalla pentola a cottura lenta. Metti un grande colino a maglia fine su una grande ciotola o un’altra pentola e filtra il brodo. Se non lo usate subito, trasferite il brodo in barattoli o altri contenitori ermetici. Fate raffreddare leggermente prima di riporre in frigo o in congelatore. Il brodo dovrebbe conservarsi bene per circa 3-5 giorni in frigorifero e diversi mesi in congelatore.

  • Questo brodo ha pochissimo sale (tranne gli aminos), quindi aggiustate di sale a seconda di come verrà utilizzato nelle ricette.

Pho vegetariana

  • Mettere il brodo vegetale e il tamari in una pentola e portare a bollore. Preparare il pacchetto di spezie mettendo le spezie in diversi strati di garza, legandolo con lo spago da cucina e poi mettendolo nel brodo bollente. Cuocere a fuoco lento per almeno 15-20 minuti, preferibilmente più a lungo, per consentire ai suoi aromi aromatici di infondere il brodo. Togliere il pacchetto di spezie e scartare.

  • Nel frattempo cuocete i noodles di riso secondo le indicazioni sulla confezione e sciacquateli bene sotto l’acqua fredda. Mettere da parte fino al momento del montaggio.

  • Per assemblare il pho, prepara quattro ciotole poco profonde e larghe. Dividete le tagliatelle nelle ciotole. Completare con i funghi tagliati a fettine sottili, il cavolo cinese e le carote. Versare sopra il brodo caldo. (Dovrebbe appassire e ammorbidire le verdure. Se preferisci le verdure più tenere, saltale leggermente nell’olio prima di assemblare le ciotole.) Guarnisci ciascuna con germogli di soia, una manciata di scalogno, erbe fresche, spicchi di lime e peperoncini tailandesi. Servire con piatti poco profondi di hoisin e Sriracha sul lato insieme a bacchette e cucchiai da brodo.

Appunti

Note di brodo d’ossa
Sentiti libero di sostituire o aggiungere le verdure che hai a portata di mano o che preferisci rispetto a quelle sopra elencate. Variante: per un brodo a base di pomodoro, aggiungere 2–3 pomodori grandi, tagliati a metà o tagliati a pezzetti. Aggiungere varie spezie ed erbe aromatiche, a seconda di come verrà utilizzato il brodo nelle ricette o in base alle preferenze. Esempio: timo, prezzemolo, salvia e rosmarino per ricette salate o coriandolo, semi di cumino e peperoncino per ricette messicane o indiane, ecc.
Note Pho
Se preferite, fate soffriggere in poco olio il cavolo cinese, i funghi shiitake e le carote prima di aggiungerli alle tagliatelle. Al posto del cavolo cinese possono essere utilizzate altre verdure a foglia, come il cavolo cappuccio tagliato a fettine sottili, il cavolo cappuccio o il cavolo cappuccio. Sentiti libero di aggiungere o omettere altre verdure in base alle tue preferenze. Gli spaghetti di riso possono essere trovati nella sezione asiatica della maggior parte dei negozi di alimentari o online. Per una versione a basso contenuto di carboidrati, sostituisci le verdure a spirale con gli spaghetti di riso.

Articoli Correlati

Back to top button