Torta d’oro norvegese, la migliore torta di libbra nei miei libri – Ricetta facile da preparare

Ho trovato questa meravigliosa torta burrosa, dalla consistenza fine, leggermente spugnosa (che mi piace) su acakebakesinbrooklyn.com. Il metodo di preparazione della pastella è molto interessante ma a quanto pare contribuisce alla consistenza della torta. Anche se mescoli il burro con la farina e non lo zucchero come nella maggior parte delle torte burro/libbra, e il rapporto tra uova e burro è piuttosto alto, la torta risulta sorprendentemente molto piĂą leggera di quanto ti aspetteresti. Era da un po’ che non mangiavo una Sara Lee Pound cake ma penso che la stessa morbidezza e mollica uniforme di Sara Lee si ritrovi anche in questa torta. Mi piace servirlo con lamponi o fragole e un po’ di panna montata. Ma amo anche una fetta da sola o con caffè o tè; o per un picnic. Divertiti!

Nota: la ricetta originale richiede l’estratto di mandorle ma non mi piace molto. Preferisco la combinazione di vaniglia ed estratto di arancia. Tuttavia, questa torta è abbastanza versatile da poter utilizzare l’estratto che preferisci. Sentiti libero di aggiungere anche 1/2 tazza di gocce di cioccolato o noci…. —Regine

ingredienti
  • 1 1/2 tazze di farina per tutti gli usi setacciata (setacciare quindi misurare)

  • 1 1/3 tazze di zucchero

  • 1 1/2 cucchiaini di lievito in polvere

  • 5 uova grandi, a temperatura ambiente

  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia puro

  • 1 cucchiaino di estratto di arancia (facoltativo ma migliora davvero il sapore della torta)

  • 2 bastoncini (8 once o 16 cucchiai) di burro non salato, molto morbido

  • (facoltativo) 1-2 cucchiai Pangrattato fine come Panko

Indicazioni
  1. Preriscaldare il forno a 325 gradi. Ungete una teglia da 10 pollici (come quella usata per le torte d’angelo) con il burro (non una parte dei 2 bastoncini di burro) o uno spray da forno, quindi (facoltativo) cospargete la teglia (e se potete anche i lati) con il pangrattato .

  2. Mettere il burro e la farina in una terrina elettrica e sbattere a bassa velocitĂ  per 5 (sì CINQUE) minuti. Aggiungere le uova una alla volta, mescolando ogni uovo a bassa velocitĂ . Mescolare con una forchetta lo zucchero e il lievito (sì, il lievito). Aggiungere gradualmente la miscela di zucchero alla miscela cremosa, quindi l’estratto di vaniglia e la scorza. Mescolare per 2 minuti. Versare in padella.

  3. Cuocere per circa 60 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito piĂą vicino al centro risulta pulito. Nota che questa torta può salire a 3/4 dell’altezza della teglia e poi sgonfiarsi a 1/2 dell’altezza della teglia dopo averla tolta dal forno. Va bene. Inoltre, alcuni dei bordi esterni zuccherini della torta potrebbero separarsi dal resto della torta. Va bene anche quello. Raschialo e mangialo. Lasciare raffreddare per 30 minuti idealmente su una griglia, quindi capovolgere con cura su un piatto. Spolverizzate di zucchero a velo prima di servire.

Articoli Correlati

Back to top button