Torta al miele caramellato (Rosh Hashanah) – Ricetta facile da preparare

Ho sviluppato questa torta per celebrare il miele per un dolce Rosh Hashanah. Non mi è mai piaciuta la tradizionale torta al miele (spesso simile alla torta alla frutta) finché non mi è venuta in mente questa. Si basa su una ricetta di Martha Stewart che ho preparato parve (non caseario) e adattato per mostrare meglio il miele. Io ho usato il latte di soia, ma il latte di mandorla dovrebbe andare bene. Usa latte normale (non aromatizzato alla vaniglia) e non scegliere le versioni non grasse. Prima di cuocere la torta, cospargere la pastella con miele extra che caramella nel forno, aiutando la torta a sviluppare un bordo croccante. Ho testato la ricetta con e senza un robot da cucina ed entrambi funzionano bene, quindi vai avanti e fai questo a mano se lo desideri.

Uso una padella a forma di molla da 10 pollici, ma ho anche avuto fortuna con due padelle da 8X4 pollici. Fare attenzione a non urtare le torte (soprattutto quando si fanno le teglie) perché la torta potrebbe cadere. -zahavah

ingredienti
  • 2 uova

  • 1/4 tazza di zucchero semolato

  • 1/2 tazza di zucchero di canna scuro confezionato

  • 1/2 tazza di latte di soia non zuccherato (non usare aroma di vaniglia o senza grassi; anche il latte di mandorle dovrebbe funzionare bene); o usa semplicemente il latte normale se non hai bisogno che la torta sia non casearia

  • 1/2 tazza di olio vegetale, pi√Ļ altro per ungere la padella

  • 1 tazza di miele, divisa

  • 1 limone, per scorza e succo

  • 2 tazze di farina, pi√Ļ altra per spolverare la padella

  • 3/4 cucchiaino di lievito in polvere

  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

  • 1 cucchiaino di sale kosher

  • 1 cucchiaino di cannella

Indicazioni
  1. Prepara. Preriscaldare il forno a 350?F. Imburrare e infarinare uno stampo a cerniera da 10 pollici.

  2. Mescolare. Nella ciotola di un robot da cucina, mescolare le uova e gli zuccheri ad alta velocit√† con l’attacco a paletta fino a ottenere un composto chiaro e denso, circa 3 minuti. Nessun miscelatore? Usa una frusta e un po’ di muscoli: probabilmente ci vorranno 3-5 minuti a seconda di quanto sei forte! Aggiungi il latte di soia, l’olio, 3/4 di tazza di miele (riserva il restante 1/4 di tazza per dopo), la scorza di limone e il succo di limone e continua a mescolare fino a quando tutto √® combinato.

  3. Piega. Setacciare la farina, il lievito, il bicarbonato di sodio, il sale e la cannella in una ciotola separata (io uso un colino a maglie fini per eliminare eventuali grumi) e sbattere insieme per mescolare. Con una spatola, piegare gli ingredienti secchi nell’umido in due lotti fino a quando non saranno ben miscelati. Cerca di non sovraccaricare la pastella.

  4. Riempire. Riempite con l’impasto la/le teglia/e imburrata/e infarinata/e. Cospargi la restante 1/4 di tazza (4 cucchiai) di miele sulla pastella, ottenendone la maggior parte attorno ai bordi.

  5. Cottura al forno. Cuocere la torta – circa 50 minuti per una torta rotonda, 40 per due teglie fino a doratura e uno stuzzicadenti inserito al centro risulta pulito. Cercate di non aprire il forno fino quasi alla fine della cottura perch√© questa torta tende a cadere un po’ al centro se la muovete troppo. Dovresti essere in grado di vedere attraverso la porta quando il centro non √® pi√Ļ tremolante: dagli altri pochi minuti e colpiscilo con uno stuzzicadenti. Tendo a iniziare a guardare (attraverso la porta!) Circa 10 minuti prima che il tempo scada. Quando esce, la parte superiore dovrebbe essere leggermente appiccicosa a causa del miele.

  6. Freddo. Lascia raffreddare la torta nella padella su una gratella per 15 minuti. Passa un coltello attorno al bordo della torta e rimuovilo con cura dalla padella. La torta si congela bene.

Scrittore di cibo, sviluppatore di ricette, fotografo. Alcune persone mi chiamano Zahavah, la maggior parte mi chiama Gayle.

Articoli Correlati

Back to top button