Torta al cioccolato senza farina – Creme De La Crumb

Ó†ď Tempo totale: 50 minuti

Pubblicato: 14 febbraio 2023

Questo post può contenere link di affiliazione. Leggi la nostra politica di divulgazione.

Questo ricco, decadente torta al cioccolato senza farina √® il sogno di ogni amante del cioccolato! L’assenza di farina rende questa torta soffice e tenerissima! Questa √® una torta al cioccolato semplice e senza fronzoli che impressioner√† tutti.

Se stai cercando gustose ricette per torte, assicurati di dare un’occhiata alla mia torta ai mirtilli preferita, torta di pane alle carote, torta di farina d’avena con salsa alla vaniglia e questa fantastica torta di carote con glassa al formaggio cremoso!

Perché questa ricetta funziona

Perfezione sfumata: Questa torta al cioccolato senza farina esce con una consistenza simile a una torta al cioccolato attorno ai bordi e una consistenza pi√Ļ soffice e morbida al centro. La consistenza della torta √® la perfezione assoluta. Crea una torta al cioccolato umida e ricca di cui non ne avrai mai abbastanza!

Senza glutine: Generalmente, preparare deliziosi dolci da forno senza glutine √® un po’ difficile. Ma questa torta √® intenzionalmente priva di glutine e questo √® ci√≤ che le conferisce la consistenza incredibilmente umida. Per un dessert senza glutine assolutamente da sogno, questo dovrebbe essere il tuo punto di riferimento!

Sapore di cioccolato da sogno: Uso una polvere di cacao di alta qualità in questa ricetta per dare alla torta il suo sapore di cioccolato da sogno. Scegli il tuo cacao in polvere amaro di alta qualità preferito. Questo è tutto ciò di cui hai bisogno per rendere perfetta questa torta al cioccolato senza farina!

ingredienti

Questa ricetta della torta senza farina è resa semplice con ingredienti minimi. Ecco cosa ti servirà:

  • Burro: Questo √® l’ingrediente magico che rende questa torta cos√¨ soffice. Puoi usare burro salato o non salato, dipende totalmente da te.
  • Zucchero: Lo zucchero sar√† mescolato con il burro fuso per un tocco di dolcezza.
  • Polvere di cacao: Il cacao in polvere √® ci√≤ che conferisce a questa torta il suo sapore di cioccolato! Il cacao in polvere non zuccherato di alta qualit√† √® il migliore qui.
  • Vaniglia: Un po’ di vaniglia aggiunge una tonnellata di sapore.
  • Uova: Le uova sono necessarie per dare struttura e far lievitare la torta.
  • Farina di mandorle: Infine, viene aggiunta la farina di mandorle per una maggiore struttura. L’uso della farina di mandorle mantiene questo dolce senza glutine!

Ecco come realizzarlo

Istruzioni passo passo

  1. Preriscalda e prepara: Preriscalda il forno a 350 e rivesti sia il fondo che i lati di una tortiera rotonda da 8 pollici (solida, non a forma di molla) con carta da forno.
  2. Sciogli il burro: Sul fornello a fuoco basso, sciogliere il burro. Togliere dal fuoco e incorporare lo zucchero, il cacao e la vaniglia.
  3. Mescolare le uova: Una volta che il composto è freddo al tatto, incorporare le uova una alla volta per ottenere una pastella liscia. Piegare la farina di mandorle e raschiare il composto nella teglia preparata.
  4. Cottura al forno: Cuocere per 25-30 minuti, fino a quando la parte superiore √® leggermente incrinata attorno ai bordi e la parte centrale √® ancora morbida, ma solidificata. Se la parte centrale sembra cruda a 25 minuti, rimettila in forno e rimarrai sorpreso dalla differenza che fanno 5 minuti in pi√Ļ!
  5. Raffreddare e servire: Raffreddare la torta nello stampo per 20 minuti prima di rimuovere la carta da forno e capovolgerla su un piatto da portata per completare il raffreddamento. Non lasciarlo raffreddare completamente nella latta o sarà impossibile uscire senza romperlo! Spolverare generosamente con zucchero a velo o cacao in polvere (o una miscela di entrambi) prima di servire. Godere!

Consigli degli esperti

  • Assicurati di far raffreddare il burro prima di aggiungere le uova! Se aggiungi le uova a una miscela di burro caldo, corri il rischio di cuocere le uova e si trasformeranno in uova strapazzate nella miscela. Se ci√≤ accade, purtroppo l’unica cosa che puoi fare √® ricominciare da capo.
  • Misurare la farina di mandorle in once! Anche se questo passaggio √® un po’ noioso, ti consigliamo di utilizzare una bilancia per misurare 3,5 once di farina di mandorle per questa torta al cioccolato senza farina. Ci√≤ garantisce una misurazione precisa per un bordo medio e umido simile a un tartufo.
  • Completa la torta con una cucchiaiata di creme fraiche e lamponi freschi per una combinazione di sapori assolutamente divina!
  • Non cuocere troppo! Potresti essere tentato di cuocere troppo questa torta poich√© la parte centrale sar√† morbida. Evita di cuocere troppo altrimenti otterrai una torta secca e dura. Se dubiti che la tua torta al cioccolato senza farina sia pronta, infila uno stuzzicadenti nel mezzo. Alcune briciole umide dovrebbero staccarsi sullo stuzzicadenti ma non sulla pastella bagnata. Se vedi una pastella bagnata, mettila in forno per altri 5 minuti.

Domande frequenti

Come devo conservare la torta al cioccolato senza farina?

Conservare gli avanzi di torta in un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 4 giorni. Puoi anche congelare la torta per un massimo di 4 mesi. Lascia scongelare la torta in frigo quando sei pronto per mangiarla!

Qual è il miglior tipo di cacao in polvere?

Puoi usare qualsiasi tipo di cacao amaro in polvere qui. Il cacao di processo olandese funzionerebbe alla grande, oppure puoi usare qualsiasi polvere di cacao di alta qualità. Generalmente, i marchi generici non sono di alta qualità e otterrai un sapore meno ricco.

Altri dessert decadenti da provare

torta al cioccolato senza farina

Questa ricca e decadente torta al cioccolato senza farina √® il sogno di ogni amante del cioccolato! L’assenza di farina rende questa torta soffice e tenerissima! Questa √® una torta al cioccolato semplice e senza fronzoli che impressioner√† tutti.

Porzioni: 10 persone

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 350 e rivesti sia il fondo che i lati di una torta rotonda da 8 pollici (solida, non a forma di molla) con carta da forno.

  • Sul fornello a fuoco basso, sciogliere il burro. Togliere dal fuoco e incorporare lo zucchero, il cacao e la vaniglia.

  • Una volta che il composto √® freddo al tatto, incorporare le uova una alla volta per ottenere una pastella liscia. Piegare la farina di mandorle e raschiare il composto nella teglia preparata.

  • Cuocere per 25-30 minuti, fino a quando la parte superiore √® leggermente incrinata attorno ai bordi e la parte centrale √® ancora morbida, ma solidificata. Se la parte centrale sembra cruda a 25 minuti, rimettila in forno e rimarrai sorpreso dalla differenza che fanno 5 minuti in pi√Ļ!

  • Raffreddare la torta nello stampo per 20 minuti prima di rimuovere la carta da forno e capovolgerla su un piatto da portata per terminare la cottura. Non lasciarlo raffreddare completamente nella teglia o sar√† impossibile estrarlo senza romperlo. Spolverare generosamente con zucchero a velo o cacao in polvere prima di servire.

Appunti

  1. Ho usato il cacao in polvere non zuccherato in questa ricetta (quello di Trader Joe è ottimo) ma poiché non ci sono agenti lievitanti in questa torta, puoi facilmente sostituire il cacao in polvere Dutch Process.
  2. La farina di mandorle √® specificatamente misurata in once, non in tazze poich√© √® necessaria una quantit√† precisa per garantire la propriet√† di cottura della torta. Troppo poco e la torta non si terr√† insieme e la parte centrale simile al tartufo non si solidificher√† abbastanza per essere affettata; troppo e l’esterno della torta sar√† gommoso e asciutto. Ho preparato questa ricetta con la farina di mandorle Kirkland Signature.

Nutrizione

Calorie: 231 kcal, Carboidrati: 40 g, Proteine: 5 g, Grassi: 7 g, Grassi saturi: 1 g, Grassi polinsaturi: 0,3 g, Grassi monoinsaturi: 1 g, Grassi trans: 0,01 g, Colesterolo: 51 mg, Sodio : 36 mg, Potassio: 105 mg, Fibra: 3 g, Zucchero: 36 g, Vitamina A: 96 UI, Calcio: 51 mg, Ferro: 1 mg

Incontra l’autore: Tiffany

Ciao, sono Tiffany, cuoca, fotografa, madre e avida mangiatrice di tacos. Sono appassionato di trasformare sapori e ingredienti semplici in pasti gustosi che tutta la famiglia adorer√†, con una preparazione e una pulizia minime, quindi c’√® pi√Ļ tempo da dedicare a mangiare e divertirsi. Rimani un po’ e serviti un taco o due.

Articoli Correlati

Back to top button