Spaghetti alla zucca con verdure saltate

La zucca spaghetti è una zucca morbida e deliziosa arrostita alla perfezione tenera, che si sfalda facilmente con una forchetta per creare fili delicati simili a spaghetti. Super saporita se abbinata a cipolle caramellate, funghi, spinaci, pomodori all’aglio e fagioli bianchi, questa ricetta di spaghetti alla zucca è un pasto autunnale vibrante e salutare, accogliente e nutriente!

Un delizioso pasto ricco di verdure adatto all’autunno

Una delle cose che preferisco dello shopping nei mercati durante la stagione autunnale è vedere la miriade di bellissime zucche e zucche disponibili non solo per decorare la casa, ma anche per cucinare!

Uso diverse varietà di zucca per molte preparazioni di ricette diverse e adoro il modo in cui il colore di questo fantastico prodotto si abbina ai colori che si trovano spesso nel cielo autunnale al tramonto, con una tonalità arancione e gialla meravigliosamente vibrante.

Mentre c’è molto da apprezzare sulla zucca, dal suo sapore delicato alla preparazione facile e veloce che produce una polpa tenera, dolce e saporita, mi piace molto come ognuna abbia una consistenza leggermente diversa che si presta a una presentazione specifica e unica. , perfetto per tutti. tipi di deliziosi condimenti che creano un pasto sano.

La zucca di spaghetti è un’ottima zucca con cui cucinare, e se non hai mai provato a farla, ti aspetta una vera delizia con questa vibrante ricetta di zucca di spaghetti con verdure saltate.

Grigliata alla perfezione, la polpa degli spaghetti alla zucca viene sgranata o sfaldata con una forchetta per creare fili simili a spaghetti (da cui il nome), ottimi da abbinare ad altri ingredienti saporiti per un pasto completo che sia confortante e nutriente.

Ricco di tante verdure saporite come cipolle caramellate, funghi, spinaci, pomodori all’aglio, fagioli bianchi e una croccante spolverata di pangrattato tostato, questa ricetta di zucca spaghetti al forno è ricca di sapore e colore. È senza dubbio la mia nuova ricetta autunnale salutare preferita e ho la sensazione che lo adorerai anche tu!

Come rendere gli spaghetti alla zucca un accogliente pasto vegetariano

Arrostire la zucca spaghetti al forno fino a renderla leggermente dolce e deliziosamente tenera è il modo ottimale per prepararla, secondo me.

Il modo migliore per farlo è tagliare la zucca spaghetti a metà nel senso della lunghezza e togliere i semi, quindi spennellare ogni lato tagliato e cavità con un filo d’olio e cospargere con sale e pepe, oltre a qualche altro condimento per aggiungere sapore. . La zucca viene quindi posta con il lato tagliato rivolto verso il basso su una teglia per arrostire.

Dopo circa un’ora, gli spaghetti alla zucca saranno morbidi e teneri con un po’ di caramellizzazione dorata attorno ai bordi, che equivale a molto sapore.

Una volta che la zucca spaghetti è tenera, è facile usare una forchetta per raschiare delicatamente e “soffice” la polpa nella sua consistenza simile a uno spaghetti, rendendola pronta per qualsiasi altro condimento o preparazione che desideri.

Per la mia ricetta di spaghetti alla zucca qui, mi piace unire i fili di “spaghetti” in una padella con una varietà di fragranti verdure saltate che aggiungono molta consistenza e un leggero sapore di aglio. Aggiungo anche dei fagioli bianchi cremosi per un po ‘più di profondità e proteine ​​​​extra.

Quindi divido questo composto uniformemente tra i miei gusci di zucca riservati (su cui lascio un bordo per mantenere meglio la forma) e sopra con una spolverata di pangrattato tostato per aggiungere sapore. Per una presentazione completamente vegana, lascio qui il parmigiano, o anche un formaggio vegano. Ma se ho voglia di un tocco di formaggio vero e saporito, aggiungo un pizzico di vero parmigiano grattugiato.

Ecco uno sguardo a come cuocio la mia zucca di spaghetti e preparo la mia ricetta: o salta semplicemente alla ricetta completa…)

  1. Per iniziare, taglio a metà la mia zucca spaghetti nel senso della lunghezza con un coltello affilato e raccolgo con cura i semi per pulire le cavità (di solito lascio dietro i pezzetti fibrosi, aggiungono solo consistenza); Quindi spennello un po ‘di olio d’oliva su ogni lato tagliato e cavità e li condisco molto bene.
  2. Quindi, metto gli spaghetti di zucca sulla teglia preparata con il lato tagliato rivolto verso il basso e inforno a 400 ° per circa 1 ora, o fino a quando non si fora facilmente con uno spiedino.
  3. Lascio raffreddare la zucca abbastanza da poterla maneggiare (circa 20-25 minuti), quindi con una forchetta spolvero/raschio delicatamente la carne in strisce di spaghetti e la raccolgo dalle bucce, riservando le bucce e lasciando un po ‘di tesa sul fondo e lati per aiutare il guscio a mantenere la sua forma.
  4. Per preparare le mie verdure saltate in padella, comincio caramellando le cipolle, seguita dal soffritto di funghi; si tolgono dalla padella, poi aggiungo dei pomodorini a vesciche e li faccio ammorbidire/spezzettare per qualche istante; poi si aggiunge un po’ di aglio e poi si aggiungono le cipolle ei funghi nella padella, seguiti dagli spinaci e dai fagioli bianchi.
  5. Aggiungo un filo d’olio d’oliva per rendere il composto saporito e succoso, quindi mescolo gli spaghetti alla zucca fino a quando non sono ben amalgamati e ben ricoperti dalle verdure.
  6. Per finire, metto quantità uguali di questa miscela in ogni guscio di zucca riservato, sopra con un po ‘di pangrattato tostato croccante e prezzemolo tritato, più un po’ di parmigiano grattugiato opzionale e servo. (In alternativa, questo potrebbe essere servito in ciotole invece dei gusci di zucca arrostiti riservati.)

Ricetta

Spaghetti alla zucca con verdure saltate

per

Questo spaghetti alla zucca con verdure saltate con aglio e fagioli bianchi è un accogliente pasto vegano d’ispirazione autunnale condito con pangrattato croccante!

Categoria: IscrizioneCucina: americano

Produrre: 2 porzioni

Informazioni nutrizionali: 605 calorie (per metà di spaghetti alla zucca)

Tempo di preparazione: 20 minutiÈ ora di cucinare: 1 oraTempo totale: 1 ora e 20 minuti

Ingredienti:

  • 1 zucca spaghetti, tagliata a metà nel senso della lunghezza, senza semi e scartata
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • ½ cucchiaino di cipolla granulare
  • ¾ cucchiaino di aglio granulato, uso diviso
  • 1 cucchiaino di condimento italiano
  • ¼ di tazza di pangrattato panko
  • 1 cipolla, tagliata a metà e affettata sottilmente a semicerchi
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  • 8 once di funghi shiitake, affettati
  • 1 pinta di pomodorini o pomodorini, interi
  • 4 grandi spicchi d’aglio, pressati in una pressa per aglio
  • Una spruzzata di limone (circa 1-2 cucchiaini)
  • 2 tazze (confezionate) di foglie di spinaci novelli, tritate grossolanamente
  • ½ tazza di fagioli marini o nordici (da una lattina, scolati e sciacquati)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato vegano o normale (facoltativo)

Preparazione:

  1. Preriscalda il forno a 400 °, fodera una teglia media con un foglio e spruzza leggermente con uno spray da cucina.
  2. Su una superficie di lavoro, versare circa 2 cucchiai di olio d’oliva su entrambi i lati tagliati delle metà della zucca spaghetti, quindi cospargere una generosa quantità di sale (la zucca ne ha bisogno!), pepe nero, ½ cucchiaino di cipolla, ½ cucchiaino di aglio granulato, più condimento italiano, allo stesso modo.
  3. Posizionare le due metà della zucca con il lato tagliato rivolto verso il basso sulla teglia e arrostire per 1 ora, o fino a quando non si forano facilmente con un piccolo coltello da cucina e sono appena tenere.
  4. Mentre gli spaghetti cuociono, prepara il tuo pangrattato tostato: aggiungi il pangrattato panko in una piccola ciotola, aggiungi un pizzico di sale, il restante ¼ di cucchiaino di aglio granulato, più 1 cucchiaino di olio d’oliva e usa una forchetta per unire. Metti una piccola padella a fuoco alto e, una volta calda, aggiungi le migas condite, mescolando continuamente fino a quando non diventano dorate e tostate, circa 1-2 minuti; mettere da parte il pangrattato tostato.
  5. Una volta cotta la zucca spaghetti, fatela raffreddare (ora tagliata verso l’alto) per circa 20-25 minuti; una volta abbastanza freddo da maneggiare, usa una forchetta per raschiare la polpa della zucca verso il basso, lontano dalla pelle, gonfiandola un po ‘per creare i fili di spaghetti. Raschiare via la maggior parte della carne da ogni guscio, lasciandone solo un po’ attorno ai bordi per aiutare a mantenere la forma del guscio, e posizionare i fili di zucca spaghetti raschiati in una ciotola capiente per tenerli. Prenota le conchiglie.
  6. Per preparare le verdure saltate in padella, metti una padella antiaderente grande a fuoco medio-alto (io uso la mia padella di ghisa per questo), aggiungi una buona quantità di olio d’oliva e aggiungi le cipolle affettate con un pizzico o due di sale e Pepe. Lasciare caramellare le cipolle per circa 12 minuti, mescolando spesso, fino a doratura; una volta rosolata, irrorate con l’aceto balsamico e mescolate per unire, quindi togliete le cipolle dalla padella e mettetele in una ciotola per contenerle.
  7. In quella stessa padella aggiungete ancora un po’ d’olio quanto basta, poi aggiungete i funghi tagliati a fettine insieme ad un pizzico di sale e pepe. Soffriggere i funghi fino a doratura, circa 7 minuti, quindi togliere dalla padella e aggiungere alle cipolle per tenere.
  8. Ora nella padella aggiungi i pomodorini insieme alla spremuta di limone e cuocili per qualche minuto fino a quando non si gonfiano, si ammorbidiscono e iniziano a rompersi e diventare succosi; una volta scomposto, aggiungi l’aglio, mescola fino a renderlo aromatico, quindi aggiungi le cipolle e i funghi nella padella, più gli spinaci e i fagioli bianchi, e mescola per unire, aggiungendo più olio d’oliva se necessario per creare una consistenza setosa.
  9. Spegni il fuoco sotto le verdure saltate, controlla se è necessario altro sale/pepe, quindi aggiungi gli spaghetti di zucca nella padella, mescolando delicatamente con le pinze per unirli bene con tutte le deliziose verdure saltate.
  10. Per servire, dividere uniformemente il composto di spaghetti/verdure tra i due gusci di zucca tenuti da parte, cospargere con un po’ di pangrattato tostato e prezzemolo, più un po’ di parmigiano (se utilizzato) e servire caldo. (Puoi servire 1 zucca di spaghetti ripiena a metà per persona o tagliarla a metà per fare 4 porzioni più piccole.)

Suggerimenti e snack per i miei spaghetti alla zucca con verdure saltate:

  • Scegli spaghetti di zucca sodi e di media grandezza: Quando scegli gli spaghetti alla zucca, opta per quelli di dimensioni più medie che oversize. Questi sono più facili da lavorare e mettere su una teglia per arrostire, e le conchiglie arrostite sono i contenitori perfetti per servire il piatto finito.
  • Prenota i gusci di zucca arrostiti per servire: Mi piace servire la ricetta ammucchiata nei gusci di zucca per spaghetti riservati per un aspetto festoso, ma puoi anche raschiare tutta la carne dai gusci e scartarla e servire la ricetta in ciotole o piatti, proprio come faresti con la pasta. invece di.
  • Una zucca spaghetti fa 2 porzioni grandi o 4 porzioni più piccole: Mentre ho elencato questa ricetta come porzioni per due, questo si traduce in 2 porzioni più grandi. Puoi facilmente servire a 4 persone una porzione più piccola tagliando a metà i gusci di zucca spaghetti ripieni una volta riempiti.
  • Aggiungi un po’ di proteine: Questa ricetta è vegetariana, ma puoi facilmente aggiungere un po’ di carne macinata magra, tacchino o pollo per saltare in padella prima di aggiungere le verdure, per un po’ più di consistenza.
  • Spaghetti Zucca Vegani: Potresti facilmente rendere questa ricetta completamente vegana omettendo il parmigiano grattugiato opzionale.

Affamato di ricette autunnali più deliziose? Dai un’occhiata a questa zucca di ghianda ripiena, zucca di ghianda arrostita, zuppa di zucca butternut, lasagna di zucca butternut o zuppa di zucca butternut!

Articoli Correlati

Back to top button