Spaghetti Aglio e Olio e Salsiccia (Spaghetti Con Aglio, Olio E Salsiccia) – Ricetta facile da preparare

ingredienti
  • Spaghetti secchi da 1 libbra

  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, più 2 cucchiai

  • Salsiccia italiana dolce da 1 libbra (circa 450 grammi) (3 o 4 a seconda delle dimensioni), senza rivestimento

  • 1/4 tazza di aglio tritato finemente (da circa 6 a 8 spicchi)

  • 1 cucchiaio di scaglie di peperoncino rosso

  • 1 tazza di parmigiano grattugiato molto finemente (circa 2,5 once), più altro per guarnire

  • 3/4 tazza di prezzemolo tritato finemente, confezionato, più altro per guarnire

  • 1 cucchiaino di sale kosher, più altro a piacere

Indicazioni
  1. Aggiungi gli spaghetti essiccati a una padella da 12 pollici o una padella saltata (o una da 10 pollici funzionerà bene se è quello che hai), e copri completamente i noodles con acqua, riempiendo la padella per circa due terzi del totale . Aggiungi diversi grossi pizzichi di sale. Mettere a fuoco medio. (Cucinare la pasta in questo modo produce acqua molto più amidacea, che aiuterà ad addensare la nostra salsa in seguito.)

  2. Mentre l’acqua della pasta si scalda, rosola la salsiccia: in una pentola capiente separata (abbastanza grande da contenere tutta la pasta, alla fine), scalda 2 cucchiai di olio d’oliva a fuoco medio-alto finché non è molto caldo e luccicante. Aggiungere la salsiccia senza rivestimento e rosolare bene su un lato senza spingere, circa 3-4 minuti. Usa un mestolo forato o di legno per rompere la salsiccia in piccoli pezzi mentre la giri per farla dorare bene dall’altra parte. Una volta completamente rosolata e cotta, usa un cucchiaio forato per spostare la salsiccia su un piatto separato dal fuoco.

  3. Controlla la tua pasta. Quando l’acqua è arrivata a ebollizione, lasciala andare per circa 2 o 3 minuti, fino a quando le tagliatelle sono flessibili ma ancora piuttosto al dente (le cucinerai per altri 2 minuti dopo, nella salsa, e lasciandoli intanto nell’acqua calda, che li cuocerà di più). Spegni il fuoco.

  4. Nel frattempo, nella pentola capiente, scolare circa metà del grasso e dell’olio della salsiccia, quindi aggiungere altri 2 cucchiai di olio d’oliva a fuoco medio-basso. (Questo darà al piatto finale un sapore di salsiccia sottile, ma non travolgente.) Non preoccuparti di eventuali semi di finocchio sbandati che sono caduti dai pezzi di salsiccia, nell’olio. Aggiungere l’aglio e soffriggere per circa 3 minuti, fino a quando non è fragrante e inizia a tostare. Aggiungere i fiocchi di peperoncino rosso e saltare altri 30 secondi. Usa un misurino per trasferire 2 1/4 tazze di acqua di cottura della pasta amidacea dalla padella alla pentola di aglio e scaglie di peperoncino rosso. Raschiare eventuali pezzetti dorati dal fondo della pentola e accendere il fuoco a medio-alto per portare l’acqua a ebollizione. Ridurre di circa la metà, il che richiederà circa 4-5 minuti. Abbassa la fiamma al minimo.

  5. Quindi, usando una pinza o due mestoli forati (o, se sei io, una combinazione precaria di forchette), trasferisci gli spaghetti dalla padella dell’acqua nella pentola con la salsa ridotta. Aggiungere il parmigiano grattugiato, il prezzemolo, i pezzi di salsiccia e il sale. Mescolare a fuoco lento fino a quando il formaggio si scioglie e una salsa emulsionata ricopre tutti i noodles. Assaggiate e aggiungete altro sale se necessario. Servire subito ben caldo guarnendo con altro parmigiano grattugiato e prezzemolo tritato.

Articoli Correlati

Back to top button