Solterito

Solterito è un’insalata peruviana tritata con fave, cipolla, pomodoro, crema di formaggio, mais e patate. È un pasto fresco, saporito e salutare a base di prodotti locali di stagione.

Qual è l’origine del solterito?

Solterito, detto anche solterito arequipeño, originario di Arequipa, una regione meridionale e incombente capitale gastronomica del Perù. Solterito, diminutivo della parola soltero, si traduce letteralmente in “piccolo uomo single” in spagnolo. Qualcuno che è scapolo.

È piuttosto strano nominare un piatto con lo stesso termine. Una teoria selvaggia che circola è che sia leggero, facile e veloce da realizzare per le persone single che desiderano mantenere una dieta sana per i potenziali corteggiatori. Da qui il nome solterito. Ma non c’è assolutamente alcuna prova a sostegno di questa teoria.

L’insalata peruviana ha anche vari nomi come solterito peruano, solterito de queso, o semplicemente soltero.

Ingredienti chiave dell’insalata tagliata peruviana

La ricca biodiversità naturale del paese e un’ondata di esploratori e immigrati dall’era coloniale hanno ampiamente plasmato la cucina peruviana. È una fusione di varie influenze culinarie straniere e tradizioni indigene. Le tre principali cucine regionali distintive sono emerse dalla costa del Pacifico, dalla foresta pluviale amazzonica e dagli altopiani delle Ande.

Soltero ha radici nella regione andina, dove mais, peperoncino, fagioli (legumi) e una varietà di tuberi sono un alimento base. Rocotòmais, fave e formaggio fresco sono gli ingredienti primari che definiscono questo pasto colorato e saporito.

Peperone rocoto

Il clou dell’insalata estiva è il peperoncino rocoto nostrano. Originario delle Ande peruviane, il rocoto è una specie del genere capsicum pubescens. Assomiglia a un mini peperone per colore e forma ed è uno dei peperoncini più piccanti alla pari delle varietà habanero e scotch bonnet.

Al di fuori della regione andina, è difficile trovare il rocoto. Una combinazione di peperoni rossi o arancioni e qualsiasi varietà di peperoncini piccanti è un sostituto adatto. Fresno pepe e scotch bonnet sono sostituti adatti.

Ciocco

Ciocco è un termine spagnolo per il mais peruviano coltivato nelle Ande. Ha chicchi grandi e traslucidi, è quasi bianco e ha un sapore delicato. Sostituisci il choclo con qualsiasi varietà di mais non zuccherato per preparare l’insalata.

fave

Conosciute anche come faba o fave, le fave sono un alimento base delle Ande. Tradizionalmente si utilizzano fave fresche, sgusciate dal baccello. I fagioli vengono cotti e sbucciati prima di essere messi nell’insalatiera. In alternativa, vengono sostituiti anche fagioli surgelati, in scatola o secchi.

Queso affresco

Queso affresco è un formaggio fresco a base di latte di mucca o di capra ed è disponibile nella maggior parte dei supermercati latini o spagnoli. È morbido, umido e friabile, il che lo rende un ingrediente perfetto per le insalate.

Qualsiasi formaggio a pasta morbida e compatta può funzionare bene nella ricetta. Mozzarella, quesillo ovvero spagnolo oaxacaformaggio feta dolce o ricotta salata sono sostituti adatti.

Come preparare il solterito

Gli ingredienti che entrano nell’insalata sono choclo, formaggio fresco, cipolla tagliata finemente, pomodoro, peperoncino rocoto e fave fresche combinate con olio d’oliva, lime e salsa di prezzemolo. Di tanto in tanto vengono aggiunte patate a cubetti, gamberi, capesante e patate dolci.

Sotterito di quinoa è una variante del tradizionale solterito che include la quinoa, originaria della regione andina.

Suggerimenti di servizio

Servire il solterito freddo come antipasto, come accompagnamento (contorno) al pasto principale, o anche come pasto leggero.

Altre insalate peruviane

Ensalada de pallaresun’insalata composta principalmente da fagioli di lima, papa a la Huancaínapatate bollite e insalata di uova in salsa cremosa di formaggio, e il sarsa insalata a base di ravanello, fagioli di lima e affresco di queso sono alcune delle famose insalate peruviane.

Insalate tritate da tutto il mondo

Le insalate tritate italiane e mediterranee spesso includono una combinazione di lattuga romana, cetrioli, peperoni, pomodori, cipolla rossa, ceci, olive kalamata e formaggio feta conditi in una vinaigrette. Allo stesso modo, horiatikicomunemente nota come insalata greca, è composta anche da pomodori succosi, cetrioli, cipolla, formaggio feta e olive.

Il finlandese rosolli consiste principalmente di ortaggi a radice a dadini come carote, barbabietole e patate, insieme a cetrioli sottaceto, cipolla e mela.

Le insalate a base di cetrioli freschi e pomodori come ingredienti principali sono comuni in Asia e nel Mediterraneo. L’insalata israeliana è composta da cetrioli persiani, pomodori, prezzemolo, olio d’oliva, succo di limone e cipolla. Allo stesso modo, indiani e africani si preparano kachumbari o kachumber con pomodori freschi, cetrioli, cipolle, succo di limone e peperoncini. In Iran, i cetrioli, i pomodori e le cipolle tagliati a dadini vengono mescolati con l’agresto shirazi insalata.

Solterito

Il solterito è un’insalata peruviana a base di fagiolini, cipolla, pomodoro, crema di formaggio, mais e patate.

Tempo di preparazione20 min

Tempo di cottura1 ora

Tempo totale1 ora e 20 minuti

Portata: portata principale

Cucina: peruviana

Porzioni: 6 persone

Calorie: 237kcal

Autore: Mani che fanno cose

Istruzioni

  • In una pentola abbondantemente riempita di acqua bollente, aggiungere le pannocchie e cuocere per 45 minuti.

  • In una casseruola portare ad ebollizione abbondante acqua e lessare i fagioli per 15 minuti per quelli surgelati (o 25 minuti per quelli freschi), a fuoco vivo e senza coperchio.

  • Scolate e sgusciate le pannocchie di mais. Lasciateli raffreddare completamente.

  • Scolare i fagioli e lasciarli raffreddare completamente.

  • In un’insalatiera, aggiungere i fagioli, il mais, la cipolla, il pomodoro, il formaggio e le olive.

  • Aggiungere olio d’oliva, sale, pepe e aceto o succo di limone a piacere. Mescolare.

  • Cospargere con foglie di prezzemolo piatto e servire.

Valori nutrizionali

Solterito

Quantità per porzione

Calorie 237 Calorie da Grassi 180

% Valore giornaliero*

Grasso 20 g31%

Grassi saturi 6 g38%

Grassi trans 0,3 g

Grassi polinsaturi 2 g

Grassi monoinsaturi 11 g

Colesterolo 26 mg9%

Sodio 495 mg22%

Potassio 199 mg6%

Carboidrati 7 gr2%

Fibra 2g8%

Zucchero 4 g4%

Proteina 8 g16%

Vitamina A 673UI13%

Vitamina C 8 mg10%

Calcio 233 mg23%

Ferro da stiro 0,4 mg2%

* I valori percentuali giornalieri si basano su una dieta da 2000 calorie.

Fonti

Rodríguez, Douglas. Il grande libro di Ceviche, rivisto: [A Cookbook]. Stati Uniti, Clarkson Potter/Ten Speed, 2012.

Cibo, Pianeta solitario. Il miglior cibo in ciotola del mondo: dove trovarlo e come farlo. Irlanda, Lonely Planet Global Limited, 2018.

Wikipedia (EN) – Insalata

Nisha, nata e cresciuta nel sud dell’India, attualmente vive a Monaco. Scrive su The Magic Saucepan, il suo spazio creativo personale, concentrandosi sul cibo vegetariano tradizionale dell’India meridionale.

Articoli Correlati

Back to top button