Salsiccia Aglio E Parmigiano Orzo

Orzo cremoso caricato con aglio arrostito, salsiccia morbida e succosa e abbondante parmigiano!

Non ci sono dubbi, questa cena è ricca e indulgente, ma non ci sarà un momento di rimpianto perché benedice le tue papille gustative. Seguimi…

Aglio arrostito

Una cosa che porta davvero questo piatto al livello successivo è arrostire l’aglio. Quando arrostisci l’aglio si trasforma meravigliosamente dolce e appiccicoso. Trasforma completamente il sapore dell’aglio in molto di più delicato sapore di nocciola.

Anche la consistenza dell’aglio si trasforma. Arrostire l’aglio basso e lento fa girare l’aglio burroso morbido. Può quindi essere spremuto dalle bucce e mescolato facilmente alla salsa.

Scatti di processo: affettare il bulbo d’aglio (foto 1), avvolgere in un foglio (foto 2), arrostire (foto 3), spremere l’aglio e lisciare con una forchetta (foto 4).

Salsiccia Orzo

Quando ho provato questa ricetta per la prima volta ho sbriciolato la salsiccia mentre si rosolava. Tuttavia, ho scoperto che si è perso nella salsa. In quanto tale, abbiamo finito con pezzi di salsiccia più grandi; un po’ come le mini polpette.

Che tipo di salsiccia dovrei usare?

Di solito uso solo carne di salsiccia acquistata in negozio. Nessun sapore di fantasia aggiunto, non penso che tu ne abbia bisogno. Se non riesci a trovare carne di salsiccia macinata, potresti semplicemente spremere la carne da alcune salsicce di maiale. Se sei negli Stati Uniti e hai accesso alla semplice carne di salsiccia, usa quella, altrimenti immagino che la salsiccia italiana delicata funzionerà perfettamente.

Rosolare la salsiccia

Un passaggio fondamentale nella frittura della salsiccia è assicurarsi che acquisisca una bella crosta. Vuoi rosolare correttamente la salsiccia sviluppare il sapore. Potresti anche scoprire che parte della carne della salsiccia si attacca alla padella e si carbonizza leggermente. Questo è sapore: non sprecarlo! Qui è dove ne prendo un po’ vino bianco e sfumare la padella per raccogliere tutto quel sapore bonus.

Orzo crudo

Invece di cuocere l’orzo separatamente e poi unirlo alla salsa, in realtà lo faremo cucinarlo nella salsa. Questo non significa solo meno lavaggima significa anche il amido in eccesso dall’orzo contribuirà a creare una salsa lucida/cremosa.

Elaborare i colpi: aggiungere la salsiccia nella padella (foto 1), rosolarla (foto 2), sfumare con il vino, quindi aggiungere l’orzo (foto 3), mescolare per unire (foto 4).

Aglio Parmigiano Orzo

Una volta che l’orzo è nella padella, ti consigliamo di entrare con una combinazione di brodo di pollo e pannache creerà la base della salsa in cui cuocere l’orzo. Ti consigliamo di cuocere a fuoco lento fino a quando l’orzo è al dente (ancora un po ‘duro), quindi puoi entrare con il Aglio arrostito, parmigiano e prezzemolo.

È importante che sia il parmigiano che il prezzemolo siano freschi. Il parmigiano confezionato polveroso eliminerà il sapore e potrebbe potenzialmente causare una consistenza granulosa. Il prezzemolo secco semplicemente non aggiungerà la fresca esplosione di sapore o colore che stai cercando.

Elaborare gli scatti: aggiungere brodo e panna (foto 5), cuocere a fuoco lento (foto 6), aggiungere aglio, parmigiano e prezzemolo (foto 7), mescolare per unire (foto 8).

Servire Aglio Parmigiano Salsiccia Orzo

Mentre mescoli il parmigiano, la salsa inizierà ad addensarsi. Puoi controllare la consistenza della salsa aggiungendo un goccio di brodo o acqua. Se esageri un po’ o la salsa non è abbastanza densa, fai sobbollire delicatamente e mescola fino a ottenere la consistenza che preferisci.

Per servire, di solito aggiungo qualsiasi prezzemolo/parmigiano avanzato Sono in agguato, ma è del tutto facoltativo. Non servono contorni: questo è un pasto ricco e sostanzioso!

Va bene, passiamo alla ricetta completa per questa salsiccia, aglio, parmigiano, orzo, d’accordo?!

Come preparare l’orzo di salsiccia all’aglio e parmigiano (Ricetta completa e video)

  • Tagliare la punta del bulbo d’aglio per esporre gli spicchi e condire con olio. Avvolgere in carta stagnola, quindi mettere in forno a 180°C/356°F per 45-60 minuti, o fino a quando non diventa super morbida, dorata e caramellata. Lasciare raffreddare per qualche minuto, quindi spremere il più possibile, assicurandosi che la buccia esterna non si mescoli. Cospargere con un pizzico di sale, quindi schiacciare con una forchetta per appianare eventuali parti grumose.

  • Nel frattempo, aggiungi un filo d’olio in una padella o pentola grande e profonda a fuoco medio-alto. Strappare piccoli pezzi dalla salsiccia e aggiungerli nella padella (dimensioni di mini polpette). Friggere fino a doratura profonda con una bella crosta (importante per sviluppare il sapore). Versare il vino e abbassare il fuoco da leggermente a medio. Cuocere a fuoco lento fino a quando non evapora per lo più, usando il cucchiaio di legno per raschiare via qualsiasi sapore dalla base della padella.

  • Mescolare l’orzo, quindi versare il brodo e la panna. Mescola bene e poi porta a ebollizione. Abbassa leggermente il fuoco e fai sobbollire fino a quando l’orzo è al dente e la salsa si è addensata fino a ottenere una consistenza simile a un risotto, mescolando di tanto in tanto. Mescolare il parmigiano, il prezzemolo e l’aglio arrostito, quindi controllare il condimento e aggiustare se lo si desidera. Aggiungi una spruzzata di brodo o acqua se riduci troppo la salsa.

  • Servire con più prezzemolo e/o parmigiano se lo si desidera, quindi infilare e gustare!

una salsiccia – Se sei nel Regno Unito, ti consiglio di prendere un pacchetto di semplice carne di salsiccia. In caso contrario, basta spremere la carne da alcune salsicce di maiale. Stati Uniti – se riesci a ottenere carne di salsiccia semplice, usa quella, altrimenti immagino che la salsiccia italiana delicata funzionerà perfettamente.
b) Parmigiano – Assicurati che sia appena grattugiato. La roba polverosa non sempre si scioglie in una salsa setosa e talvolta può renderla granulosa.
c) Brodo/Crema – Importante che la tua crema sia a temperatura ambiente e che il tuo brodo non sia bollente o caglia la crema. Assicurati anche di utilizzare sicuramente una crema pesante (USA) o doppia (Regno Unito). Qualunque cosa più sottile (cioè metà e metà o latte) può cagliare.
d) Calorie – Basato su 1,5 cucchiai di olio d’oliva in totale e condiviso tra 4.


Cerchi altre ricette simili? Dai un’occhiata a queste bellezze:

Deliziose ricette di orzo


Articoli Correlati

Back to top button