Salmone Annerito

Questo post può contenere link di affiliazione. Si prega di leggere la mia politica di divulgazione.

La mia ricetta di salmone annerito preferita è facile da preparare in 20 minuti e presenta una crosta perfettamente annerita, saporita e croccante.

Uno dei miei pasti da 20 minuti preferiti di tutti i tempi: il salmone annerito. ♡

Non so come non abbia mai pubblicato qui la mia ricetta preferita di salmone annerito, dal momento che Barclay e io abbiamo cucinato alcune versioni di questa ricetta un paio di volte al mese ormai da anni. È uno dei nostri fallback nelle notti frenetiche quando desideriamo qualcosa di sano ma non abbiamo molto tempo per cucinare e davvero non potrebbe essere più facile. Basta spennellare alcuni filetti di salmone con olio, cospargere con un condimento annerito, scottare in padella fino a quando quelle spezie saporite si carbonizzano alla perfezione croccante e – voilà! – un immancabile delizioso la cena è pronta in pochi minuti.

Molto spesso arrostiamo una veloce padella di verdure o mescoliamo un’insalata verde mentre il salmone cuoce per completare il pasto. Ma il salmone annerito può anche essere assolutamente delizioso in tacos, pasta, riso, ciotole di cereali, insalate di ogni tipo, torte salate, salse e altro ancora. È una di quelle ricette straordinariamente a basso stress e ad alto rendimento che è quasi impossibile sbagliare e non ci delude mai. Quindi lascia che ti mostri il mio modo preferito per annerire il salmone!

Ingredienti del salmone annerito

Ecco alcune note sugli ingredienti del salmone annerito di cui avrai bisogno per questa ricetta:

  • Salmone: Va bene qualsiasi tipo (specie) di salmone che ami di più. Di solito uso singoli filetti di salmone, ma se preferisci puoi anche usare una fetta di salmone più grande. Se si utilizzano filetti surgelati, assicurarsi che siano completamente scongelati prima di iniziare la cottura.
  • Olio d’oliva: Di solito uso l’olio d’oliva per annerire il salmone, poiché mi piace il sapore e ha un punto di fumo più alto del burro. Ma il pesce annerito tradizionale è tipicamente fatto con burro fuso, che puoi tranquillamente usare invece se preferisci.
  • Condimento annerito: Uso una miscela di condimento annerente fatta in casa a base di paprika affumicata, aglio in polvere, cipolla in polvere, sale marino fine, pepe nero, pepe di Caienna, origano essiccato e timo essiccato. Sentiti libero di armeggiare con gli ingredienti e le quantità, però, e personalizza il tuo condimento annerito a piacere.
  • Limone o lime: Infine, servo sempre il pesce annerito con una generosa spruzzata di agrumi, che completa tutti quei condimenti anneriti saporiti, affumicati e piccanti e aiuta davvero a far risplendere il sapore del salmone.

Punte di salmone annerite

Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi per annerire il pesce che consiglierei:

  • Prepara una grande quantità di condimento in anticipo. Per risparmiare tempo nei giorni feriali impegnativi, consiglio vivamente (altamente!) di preparare in anticipo una grande quantità di condimento annerente. Puoi usare il condimento annerito su così tante cose, dalle proteine ​​(frutti di mare, pollo, maiale, manzo, tofu, ecc.) a verdure, patate, riso, salse e altro ancora. Se hai già il condimento pronto, questa ricetta richiederà solo 10 minuti!
  • Vai pesante sul condimento. Sono fermamente convinto che di più sia di più quando si tratta di condire il pesce in questa ricetta. :) Quindi assicurati di ricoprire generosamente la parte superiore di ogni filetto per una crosta croccante ricca di sapore.
  • Assicurati che la tua padella sia ben calda. Non saltare la pistola e aggiungi il pesce in una padella fredda! È essenziale che l’olio sia completamente caldo (il pesce dovrebbe sfrigolare immediatamente quando colpisce la padella) affinché la crosta annerita possa diventare croccante.
  • Non muovere o capovolgere il pesce troppo presto. Su una nota simile, sii paziente e lascia riposare il pesce completamente indisturbato fino a quando la crosta non si è annerita prima di capovolgerla. Puoi sollevare con attenzione un piccolo angolo di un filetto per sbirciare e controllare l’avanzamento della crosta, ma altrimenti resisti a muovere il pesce mentre cuoce.
  • Utilizzare un termometro da cucina se necessario. Sono sempre un fan dell’uso di un termometro da cucina per ricontrollare la temperatura del pesce in modo che non sia troppo o poco cotto. La FDA raccomanda di cuocere il salmone a 145°F, ma di solito tolgo il salmone dal fornello una volta che la temperatura interna raggiunge i 135°F poiché il pesce continuerà a cuocere un po’ di più mentre riposa fuori dal fuoco.
  • Per favore, fai tua questa ricetta! Infine, vi consiglio di provare questa ricetta così come è stata scritta la prima volta, e poi di armeggiare con gli ingredienti per personalizzarla come preferite. Ognuno ha sicuramente le proprie preferenze quando si tratta dei sapori che amano di più nel condimento annerito. Quindi, per favore, regolati a piacere e divertiti!

Cosa servire con salmone annerito

Ecco alcuni dei miei suggerimenti preferiti per i contorni da servire con il salmone annerito per renderlo un pasto completo:

  • Verdure: Molto spesso arrostiamo alcune verdure a cottura rapida (come asparagi, broccolini o fagiolini) per accompagnare questa ricetta. Ma puoi preparare le tue verdure preferite come preferisci (arrostite, al vapore, grigliate, ecc.).
  • Insalata: Una semplice insalata verde è sempre vincente, come la mia insalata di base di tutti i giorni. Oppure un’insalata verde fruttata sarebbe anche un bel modo per aggiungere un po’ di dolcezza per bilanciare il pasto, come questa insalata di avocado alla fragola.
  • Riso o pasta: Un piatto di riso a tua scelta sarebbe delizioso come contorno, o una semplice pasta al limone, formaggio o pesto. (Devo notare che mac e formaggio sono un abbinamento paradisiaco con il pesce annerito!)
  • Patate: Patate al forno, purè di patate, patate gratinate o patate arrosto sarebbero tutti contorni deliziosi.
  • Frutta fresca: La frutta fresca o una macedonia aggiungerebbero un buon equilibrio di dolcezza al pasto.
  • Salsa: Ci sono innumerevoli salse che potrebbero essere deliziose servite con salmone annerito, come un semplice aioli, salsa al burro al limone, salsa cremosa alle erbe o persino guacamole.

Altri modi divertenti per servire il salmone annerito

Ti piace il salmone annerito e vuoi provare a incorporarlo in altri piatti? Sarebbe fantastico in:

  • Insalate
  • Tacos, tostadas, ecc.
  • Paste e Risi
  • Spiedini
  • Piatti a base di uova
  • Salse cremose

Domande frequenti sul salmone annerito

Cos’è il condimento annerito? Il condimento annerito (noto anche come condimento annerente) è una combinazione di erbe, spezie e peperoncino che è un incrocio tra condimenti cajun e creoli. E questo è delizioso. :)

Cos’è l’annerimento? L’annerimento è una tecnica di cottura utilizzata nella preparazione di pesce, pollo e altri cibi. È stato sviluppato dallo chef della Louisiana Paul Prudhomme, le cui specialità erano la cucina cajun e creola, e in genere prevede di immergere il cibo in burro fuso o olio, cospargere con una miscela di condimenti anneriti (erbe, spezie e peperoncino) e cuocere in padella a fuoco alto fino a carbonizzare.

Il pesce annerito è bruciato? No, il termine “annerito” si riferisce al modo in cui i condimenti vengono carbonizzati mentre formano la crosta. Il pesce non è bruciato e, anzi, è perfettamente tenero e friabile.

Come evitare che il pesce annerito si attacchi? Ancora una volta, assicurati che la padella e l’olio siano molto caldi prima di aggiungere il pesce, il che aiuterà il condimento a cuocere correttamente e a staccarsi dalla padella. Consiglio vivamente di utilizzare una padella in ghisa stagionata o un’altra padella dal fondo pesante.

Il salmone annerito è senza glutine? Sì, la ricetta come scritto sotto è naturalmente senza glutine.

Stampa icona orologio orologioicona posate posateicona bandiera bandieraicona cartella cartellaicona instagram instagramicona pinterest pinteresticona facebook facebookstampa stampa iconapiazze icona quadratiicona cuore cuorecuore solido cuore solido icona


Descrizione

La mia ricetta di salmone annerito preferita è facile da preparare in 20 minuti e presenta una crosta perfettamente annerita, saporita e croccante.


Ingredienti salmone:

  • 4 filetti di salmone
  • 2 cucchiai di olio d’oliva, divisi
  • 1 limone grande, tagliato in quattro spicchi

Ingredienti del condimento annerito:

  • 1 cucchiaio di paprika affumicata
  • 2 cucchiaini di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di cipolla in polvere
  • 1 cucchiaino di sale marino fino
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero
  • 1/2 cucchiaino di pepe di Caienna
  • 1/2 cucchiaino di origano essiccato
  • 1/2 cucchiaino di timo essiccato

  1. Mescolare il condimento annerente. Unire tutti gli ingredienti del condimento in una piccola ciotola e frullare fino a ottenere un composto omogeneo.
  2. Condire il salmone. Spennellare uniformemente la parte superiore dei filetti di salmone con 1 cucchiaio di olio. Cospargi uniformemente la miscela di condimento (assicurati di usarla tutta) sulla parte superiore dei filetti e picchiettala delicatamente per farla aderire.
  3. Cucinare. Scaldare il rimanente 1 cucchiaio di olio in una padella di ghisa o padella antiaderente a fuoco medio fino a caldo. Aggiungere i filetti di salmone con il condimento rivolto verso il basso e cuocere per 3-4 minuti o fino a quando non si sarà formata una crosta annerita e carbonizzata. (Sentiti libero di sollevare l’angolo di un filetto per controllare la cottura della crosta annerita.) Capovolgi con cura i filetti e continua a cuocere per altri 2 o 3 minuti, o fino a quando il salmone raggiunge il livello di cottura desiderato. (La FDA consiglia di cuocere il salmone a 145 ° F.)
  4. Servire. Servire immediatamente il salmone con spicchi di limone per condire.

Articoli Correlati

Back to top button