Rimedi casalinghi e programma di dieta indiana per l’apnea notturna

Sappiamo tutti che una buona salute dipende da 4 pilastri, ovvero una buona alimentazione, una regolare attivit√† fisica, il benessere mentale e una buona qualit√† del sonno. La maggior parte di noi ora √® consapevole e consuma una dieta equilibrata, ma non scegliamo gli alimenti per migliorare il nostro sonno. Sei consapevole che alcuni alimenti agiscono per calmare il sistema nervoso e indurre il sonno? Ci sono cibi che aiutano a dormire meglio. Ecco alcuni rimedi casalinghi e un programma di dieta indiana per l’apnea notturna.

Alimenti che aiutano a dormire meglio

Per coloro che soffrono di privazione del sonno, apnea notturna o insonnia, ecco alcuni alimenti che possono aiutarti a dormire meglio.

Latte

I latticini contengono un aminoacido chiamato triptofano che aiuta a indurre il sonno. Aumenta la melatonina, una sostanza chimica nota per favorire il sonno. Una tazza di latte caldo prima di coricarsi può fornire un effetto calmante e aiuta a calmarsi. Puoi aggiungere un cucchiaino di polvere di curcuma o noce moscata per ulteriori benefici. (Ricerca).

Tesoro

Il miele contiene glucosio che aiuta a ridurre i livelli del neurotrasmettitore, cos√¨ come l’orexina che √® responsabile della vigilanza. L’assunzione di miele aiuta anche a trasportare il triptofano al cervello attraverso il flusso sanguigno che incoraggia il sonno. (Ricerca)

Noccioline

Le noci possono aumentare i livelli di serotonina nel cervello. Sono la migliore fonte di triptofano e magnesio. Questi includono noci, semi di girasole, semi di lino e semi di zucca che contengono alti livelli di triptofano. Le mandorle contengono un ormone chiamato melatonina che può regolare il ciclo del sonno. (Ricerca)

Ceci

I ceci contengono alti livelli di vitamina B6 che aiuta a produrre serotonina. Se il tuo corpo manca di vitamina B6, pu√≤ interrompere notevolmente il ciclo del sonno. La presenza di magnesio e vitamina B6 pu√≤ aiutare a sentirsi rilassati e calmi migliorando cos√¨ il sonno. I ceci possono essere aggiunti come spuntino o nella tua cena nella tua dieta. (Ricerca). Ecco una ricetta veloce per l’insalata di ceci.

Vitamina C

La carenza di vitamina C pu√≤ portare alla privazione del sonno. La vitamina C pu√≤ essere utile nel miglioramento dell’apnea notturna. Alimenti ricchi di vitamina C come verdure a foglia verde, limoni, fragole, peperoni e arance possono essere incorporati nella tua dieta per dormire meglio. (Ricerca)

Banane

Le banane, essendo una ricca fonte di potassio, sono essenziali per un sonno profondo. Sono un sedativo naturale contenente magnesio e triptofano. La vitamina B6 contenuta in questo delizioso frutto può aiutarti a riposare e ad addormentarti. ( Ricerca)

Fagioli

I fagioli contengono vitamine del gruppo B che possono curare l’insonnia. Mangiare fagioli non solo pu√≤ aumentare l’ormone rilassante serotonina e regolare il ciclo del sonno. Ma contengono anche un’ottima combinazione di folati, niacina e B6 che possono alleviare l’ansia e lo stress facendoti addormentare pi√Ļ velocemente.

Yogurt

Lo yogurt contiene magnesio e calcio, entrambi minerali che possono favorire il sonno profondo. √ą un ottimo spuntino pomeridiano e la presenza di vitamina B12, calcio e proteine ‚Äč‚Äčsono fondamentali per un sonno ristoratore. (Ricerca)

Verdure a foglia verde

Come tutti sappiamo, le verdure a foglia verde non sono solo le migliori per la salute generale, ma sono anche buone per dormire bene. Le verdure verdi come spinaci e cavoli possono favorire il sonno poiché sono ricche di calcio. Ricetta del succo verde.

Uva

L’uva contiene melatonina nel suo stato naturale, una sostanza chimica che pu√≤ favorire una notte di sonno ristoratore. Mangiare uva pu√≤ aiutare ad aumentare il ciclo sonno-veglia permettendoti di dormire pi√Ļ velocemente. Puoi consumare l’uva fresca da sola o aggiungerla allo yogurt che fa un veloce e gustoso spuntino mattutino. (Ricerca)

Rimedi casalinghi per l’apnea notturna e l’insonnia

Esistono diversi rimedi casalinghi naturali per l’apnea notturna e per l’insonnia che possono essere considerati per un sonno pi√Ļ sano. Diamo un’occhiata a loro prima di controllare un programma di dieta per l’apnea notturna.

Bevi una tazza di latte tiepido di mandorle o di vacca infuso con alcuni fili di zafferano o un pizzico di polvere di noce moscata un’ora prima di coricarti per un sonno profondo.

Un bagno caldo la sera con alcune gocce di vaniglia o olio di lavanda può non solo aiutarti a rilassarti, ma anche a migliorare la qualità del tuo sonno. (Ricerca)

Evita la televisione, la musica ad alto volume, la navigazione in Internet, il cellulare e il computer alcune ore prima di coricarti poiché possono stimolare la tua mente e renderti difficile il sonno. (Ricerca)

Massaggia i piedi, le mani, il cuoio capelluto e le tempie con olio caldo di sesamo o di mandorle prima di coricarti. Puoi strofinare l’olio di ricino sulla pianta dei piedi in quanto pu√≤ aiutare a rilassare i nervi e dormire meglio. ( Ricerca)

Pratica tecniche di respirazione profonda come la respirazione 4-7-8 che possono calmare il tuo sistema nervoso. La respirazione profonda può costringere il corpo e la mente a concentrarsi sul respiro e calmare i nervi. (Ricerca)

  • Evitare sessioni di allenamento intense a tarda sera

Non allenarti troppo a tarda notte in quanto può avere un effetto tonificante e influire sulla tua frequenza cardiaca stabile. Questo può renderti difficile dormire. Evita di praticare posizioni stimolanti che possono interrompere la tua routine del sonno. (Ricerca)

Resisti a fare un pisolino nel pomeriggio a meno che tu non voglia recuperare il sonno perso. Il sonno diurno può interrompere il tuo ritmo naturale. I pisolini vanno bene per le persone incinte, malate e anziane.

Evita di bere tè, bibite e caffè contenenti caffeina la sera poiché sono stimolanti. Quindi, questi alimenti possono avere un effetto negativo sul tuo sonno. La caffeina può aumentare la produzione di adrenalina e bloccare le sostanze chimiche che inducono il sonno presenti nel cervello. (Ricerca)

Fai il tuo ultimo pasto 3 ore prima di coricarti per consentire una corretta digestione e prevenire il bruciore di stomaco notturno. (Ricerca)

Segui una buona routine prima di coricarti, che si tratti di meditazione, un bagno rilassante, una cena presto o ascoltare musica rilassante. Tutte queste sane abitudini non solo possono farti addormentare, ma anche aiutarti a dormire profondamente durante la notte.

Programma di dieta indiana per l’apnea notturna

Ecco un semplice programma di dieta indiana per l’apnea notturna e l’insonnia. Abbiamo cercato di includere tutti gli alimenti che aiutano a dormire meglio.

Mattina presto:

1 bicchiere di acqua tiepida e limone mescolata con un cucchiaino di miele

Prima colazione:

1 ciotola di avena vegetale upma / una ciotola di upma di grano spezzato / Una ciotola di poha vegetale

+ 1 banana/arancia

Metà mattinata:

1 tazza di yogurt aromatizzato cosparso di semi di zucca e pistacchi e mandorle e noci

Il pranzo

1 tazza di curry di ceci con 2 phulka multicereali + insalata (1 tazza di carota affettata + peperoni + un po’ di arancia + foglie di insalata)

A metà serata

1 ciotola di popcorn conditi con un cucchiaio di olio di cocco / Una manciata di noci miste / 1 tazza di cagliata con semi di chia

Cena

1 ciotola di zuppa di spinaci + 1 tazza di moong dal khichdi

Ora di andare a dormire

1 tazza di latte caldo con un pizzico di noce moscata in polvere e 1 cucchiaino di miele

Nota finale:

Questo programma di dieta indiana per l’apnea notturna ti aiuter√† a raggiungere la pace mentale necessaria per dormire bene la notte. Una dieta sana pu√≤ aiutarti a dormire bene. Puoi includere gli alimenti di cui sopra che ti aiutano a dormire meglio e seguire i rimedi casalinghi per l’apnea notturna/insonnia. ridurrai davvero la rotazione e il lancio mentre colpisci il letto. Ti auguro il meglio !

Articoli Correlati

Back to top button