Ricetta dello sciroppo per pancake Keto

Lo sciroppo per pancake Keto dolce e appiccicoso fatto in casa è il condimento perfetto per tutte le tue ricette per la colazione. Molto più salutare degli sciroppi tradizionali e ti servono solo 5 ingredienti. Questa ricetta per lo sciroppo di pancake cheto è anche a basso contenuto di carboidrati, cheto-friendly, senza glutine e ha zero carboidrati netti!

Guida gratuita! Dai da mangiare a una famiglia con una dieta a basso contenuto di carboidrati

In questa serie di e-mail gratuite di 5 giorni scopri tutti i miei consigli per incorporare uno stile di vita a basso contenuto di carboidrati nella vita della tua famiglia.

]]>

Il tuo repertorio di ricette per la colazione cheto è appena migliorato molto con questa ricetta fatta in casa con sciroppo d’acero cheto! Ora puoi mangiare una pila di frittelle di farina di mandorle condite con burro e sciroppo senza sensi di colpa. In passato, non ho ottenuto i migliori risultati con l’utilizzo di prodotti acquistati in negozio, quindi sapevo che con un po’ di pratica avrei potuto inventare qualcosa di eccezionale, ed eccolo qui! Penso che adorerai il mio sciroppo per pancake keto tanto quanto noi.

Nel giorno prima del keto, non avrei mai pensato di fare il mio sciroppo. Non era nemmeno un pensiero nella mia mente. Ma al giorno d’oggi, adoro prendere una ricetta normale e trasformarla in qualcosa a basso contenuto di carboidrati. È bello preparare cibo che si adatta alle mie esigenze e ha un sapore fantastico. Inoltre, non è pieno di un mucchio di conservanti e sostanze chimiche che hanno molte marche di sciroppo d’acero a basso contenuto di carboidrati e cibi preconfezionati acquistati in negozio.

ingredienti

Penso che rimarrai un po ‘sorpreso dalla facilità e dal numero di ingredienti necessari per preparare il miglior sciroppo d’acero cheto!

Dolcificante – Raccomando il mio dolcificante, che è una miscela di eritritolo, stevia e xilitolo o allulosio. Non ha retrogusto ed è due volte più dolce dello zucchero e della maggior parte degli altri dolcificanti, quindi ne usi meno. Ho anche incluso alcune sostituzioni anche nella scheda della ricetta.

Estratto di burro – Se non hai ancora usato l’estratto di burro, prendine un po’! Ha un ottimo sapore in molte ricette.

Estratto d’acero – L’estratto d’acero è ciò che dà davvero allo sciroppo quel fantastico sapore d’acero che tutti amiamo.

Estratto di vaniglia – La vaniglia esalta davvero gli altri sapori.

gomma di xantano – Serve per addensare lo sciroppo, quindi non saltarlo!

Come preparare lo sciroppo per pancake Keto

Ok, sei pronto per una ricetta super facile? Eccoci qui!

Primo passo: Bollire l’acqua e aggiungere il dolcificante in un pentolino finché non si sarà sciolto completamente. Ti consigliamo di frullarlo mentre si scioglie. Se lo lasci andare troppo a lungo può caramellare.

Passo due: Versare il burro, l’acero e gli estratti di vaniglia. Aggiungere la gomma di xantano e mescolare. Lascia raffreddare il composto a temperatura ambiente.

Suggerimento dell’esperto: puoi aggiungere un altro ¼ di cucchiaino di gomma di xantano per addensarlo, se lo desideri, ma lo sciroppo continuerà ad addensarsi in frigorifero.

Fase tre: Filtrare lo sciroppo senza zucchero attraverso un setaccio a maglie fini per rimuovere eventuali pezzi di gomma di xantano per la migliore consistenza.

Vedi come è semplice? Anche se non hai molta esperienza in cucina, puoi metterlo insieme!

Variazioni

Sciroppo Di Zucchero Di Canna – Puoi aggiungere un sostituto dello zucchero di canna per un sapore di melassa più forte allo sciroppo per pancake senza zucchero.

Sapori di frutta – Fai sobbollire scorza d’arancia, scorza di limone, scorza di lime, lamponi, more, mirtilli o fragole nello sciroppo. Filtrare i pezzi solidi. Con questo metodo puoi facilmente preparare diversi sciroppi al gusto di frutta.

Erbe aromatiche – Per un sapore unico aggiungi un rametto di rosmarino, lavanda o basilico mentre lo sciroppo cuoce.

Spezie – La spezia di zucca è una buona scelta in autunno e ci piace aggiungere la cannella in qualsiasi periodo dell’anno.

Domande comuni

Il vero sciroppo d’acero è keto friendly? Lo sciroppo d’acero è ricco di carboidrati?

Lo sciroppo d’acero tradizionale ha molto zucchero naturale. Non è adatto per una dieta cheto. Credo che possa essere usato con moderazione se stai seguendo una dieta a basso contenuto di carboidrati e con il tuo peso obiettivo. Tieni presente che molti sciroppi per pancake contengono anche sciroppi di mais ad alto contenuto di fruttosio che non consiglierei mai.

Come conservare lo sciroppo senza zucchero?

Se non lo mangi tutto subito, puoi sicuramente salvare lo sciroppo di keto pancake! Versalo in un contenitore ermetico e durerà fino a 1-2 settimane se lo tieni freddo in frigorifero. Prima di mangiarlo, puoi scaldarlo nel microonde per 10-15 secondi perché è più buono caldo.

Puoi aggiungere un po’ di succo di limone allo sciroppo e durerà ancora un po’. In genere durerà fino a 4 settimane con un po’ di succo di limone. Aiuta solo a preservarlo. Un’altra opzione sarebbe un pizzico di acido citrico.

In cosa conservi lo sciroppo?

Qualsiasi barattolo di vetro funzionerebbe bene per conservare questa ricetta di sciroppo d’acero senza zucchero. I barattoli Mason sono fantastici perché hanno un coperchio aderente. Un’altra opzione è salvare tutte le vecchie bottiglie di sciroppo d’acero che incontri o ordinarne alcune online. Sebbene non sia necessario utilizzare il vetro, dura solo meglio che in plastica, ma dipende interamente da te.

Come si aggiusta lo sciroppo cristallizzato?

È perfettamente normale che lo sciroppo sviluppi alcuni cristalli mentre si raffredda. Dovrai semplicemente riscaldare di nuovo lo sciroppo e mescolare per scioglierli. Puoi riscaldarlo nel microonde o versarlo in una casseruola e scaldarlo a fuoco molto basso. Mescola spesso, in modo che non bruci. Una volta riscaldato e i cristalli si sono sciolti, è pronto da mangiare.

Lo sciroppo di cheto ha un buon sapore?

Sì! Ha un sapore eccezionale e l’estratto d’acero, insieme alla vaniglia e all’estratto di burro, rendono il sapore forte e delizioso. Avrà un sapore molto simile allo sciroppo d’acero che mangiavi prima di assumere pochi carboidrati. Sebbene non sia identico, è la soluzione migliore per addolcire le tue ricette per la colazione.

Cosa servire con lo sciroppo di pancake cheto

Puoi servire questo sciroppo con una qualsiasi delle tue ricette cheto preferite per pancake o waffle. Ecco alcuni dei nostri preferiti che penso ti piaceranno.

Pancakes di ricotta e limone ai mirtilli – questi hanno già così tanto sapore tutto ciò di cui hanno bisogno è un po’ di sciroppo.

Pancake al latticello Keto – solo 5 ingredienti e pronti in pochi minuti!

Keto Pumpkin Pancakes – meraviglioso in autunno o in qualsiasi altro periodo dell’anno.

Waffle a basso contenuto di carboidrati: mi piace renderli super croccanti mettendoli nel tostapane dopo averli cotti e raffreddati.

Chaffles di farina di mandorle Рricetta facile che ̬ ottima nei fine settimana pigri.

Keto Crepes – una delle nostre prelibatezze preferite, normalmente le prepariamo per dessert invece che per colazione.

Gelato al burro di cheto e noci pecan – sì, è buono anche sul gelato!

Ricetta dello sciroppo per pancake Keto

Questa ricetta Keto Pancake Syrup è lo sciroppo perfetto per la colazione. È sano, delizioso, ha 0 carboidrati netti e richiede solo 5 minuti e 5 ingredienti!

]]>

Tempo di preparazione: 2 minuti

Tempo di cottura: 3 minuti

Tempo totale: 5 minuti

Portata: colazione, brunch, salsa

Cucina: americana

Porzioni: 8

Calorie: 2.1

Modalità cottura Evita che lo schermo si oscuri

Istruzioni

  • Portare l’acqua a ebollizione. Mescolare il dolcificante fino a completo scioglimento.

  • Aggiungi gli estratti. Mescolare la gomma di xantano. Lascia raffreddare a temperatura ambiente.

  • Filtrare con un colino a maglie fini. Se desideri che lo sciroppo sia più denso, aggiungi ¼ di cucchiaino di gomma di xantano alla volta finché non si addensa.

Appunti

Per riscaldare: scaldare in una casseruola a fuoco basso o nel microonde per 10-15 secondi fino a caldo.
Congelare: conservare in un contenitore ermetico nel congelatore per un massimo di 4 mesi. Scongelare in frigorifero durante la notte prima dell’uso.
Note sugli edulcoranti:

Nutrizione

Porzione: 3cucchiai | Calorie: 2,1 | Carboidrati: 0,2 g | Sodio: 7,7 mg | Potassio: 1,3 mg | Fibra: 0,1 g | Zucchero: 0,1 g | Calcio: 1,4 mg

Pubblicato originariamente il 15 marzo 2021. Rivisto e ripubblicato il 12 gennaio 2023.

  • Pinterest

  • Facebook

  • Cinguettio

Articoli Correlati

Back to top button