Ravanelli saltati alla menta

Il burro aggiunge un po’ di ricchezza a questo piatto altrimenti semplice. La doratura del burro fa un ulteriore passo avanti per aggiungere una nota di nocciola, ravvivata dall’altra parte dalla menta. – liahuber —liahuber

Questi sono ravanelli coccolati in modo che esca tutta la loro dolcezza. L’esposizione di gran parte della loro superficie al burro marrone conferisce loro un bel colore caramello e un sapore delicato, che la menta accentua sottilmente. Per ottenere una bella doratura ma mantenere un po’ di croccantezza, abbiamo tagliato i ravanelli a spicchi leggermente piĂą larghi di 1/2 pollice e siamo stati attenti a non affollare la padella, e siamo stati ricompensati con queste bellezze dorate e perfettamente al dente. Assicurati di cospargere la menta appena prima di servire: si scurisce rapidamente se esposta al calore. – A&M: gli editori

ingredienti
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

  • 1 cucchiaio di burro

  • 1 libbra di ravanelli, tagliati e tagliati longitudinalmente a spicchi da 1/2 pollice

  • 1/2 cucchiaino di sale marino

  • 1/4 cucchiaino di pepe nero appena macinato

  • 2 cucchiai di menta, tritata grossolanamente

Indicazioni
  1. Scaldare l’olio e il burro in una padella capiente a fuoco medio. Lascia che il burro si sciolga e poi cuoci un po’ piĂą a lungo, finchĂ© non diventa dorato e inizia ad assumere un odore di nocciola, per circa 2 minuti in totale.

  2. Aggiungere i ravanelli in padella e saltare per ricoprire. Cospargere con sale e pepe. Cuocere per 8-10 minuti, mescolando spesso, fino a quando i ravanelli sono teneri e sfumati con la caramellizzazione in alcuni punti. Lasciate raffreddare leggermente e spolverizzate con menta e altro sale a piacere.

Articoli Correlati

Back to top button