Patatine Croccanti Al Forno

Queste patatine al forno sono incredibilmente croccanti! Ho combinato i migliori trucchi da tutto il web per creare questa ricetta facile e veloce.

Patatine fritte al forno cosparse di sale e servite su un vassoio con ketchup.

Chi mi conosce vi dirà: adoro le patate!

L’ho detto così tante volte: “Potrei vivere al 100% solo di patate”.

Quando ci pensi, ha senso. Non solo sono deliziosi, ma ci sono tanti modi diversi per gustarli! Ci sono tonnellate di diverse ricette di patate solo su questo sito. Zuppa di patate al forno, patate smerlate al formaggio, insalata di patate… le opzioni sono infinite.

E oggi vi porto un altro piatto preferito: le patatine al forno croccanti!

Primo piano estremo della ricetta delle patatine fritte al forno, cotte al forno e servite con ketchup per immersione.

COSA SONO LE PATATE AL FORNO?

Le patatine al forno sono solo patatine fritte che vengono cotte nel forno, invece che fritte in olio bollente.

Li adoro perché sono patate (ehi), ma anche perché contengono meno grassi e calorie.

Ma soprattutto, sono molto più facili da realizzare. Mentre qualsiasi cosa fritta ha un sapore incredibile, spesso trovo che riscaldare una grande pentola d’olio sia disordinato e dispendioso. È anche un lavoro da babysitter per mantenerlo alla giusta temperatura. E se devo essere sincero, l’olio bollente mi spaventa un po’. Non lo so, sono strana così.

In passato, ho sempre gettato delle patate tagliate in un filo d’olio e le ho arrostite su una teglia. (Come ho fatto per questa ricetta di patate fritte dolci.) Non male, credimi.

Ma mentre mi stavo preparando a condividere questo, ho fatto una piccola ricerca e ho trovato alcuni ottimi suggerimenti e trucchi online per renderli ancora più croccanti. Che equivale a meglio, imho!

Quindi ho aggiunto tutti le modifiche e trova la migliore ricetta di patatine al forno là fuori! Ed è facile da avviare!

LE PATATE AL FORNO SONO SALUTE?

Ci sono molte specifiche nell’etichetta nutrizionale di seguito, ma posso dirti con certezza che le patatine fritte al forno sono decisamente meno grasse rispetto alle tradizionali patatine fritte fritte.

Rispetto alle normali patatine fritte, hai solo bisogno di una quantità molto piccola di olio.

Poiché i cibi grassi si traducono in cibi ipercalorici, ciò rende anche questa ricetta più povera di calorie.

Inoltre è anche:

  • Naturalmente senza glutine
  • Senza latticini e
  • Vegano

Per non parlare dell’ottimo per uno spuntino.

COME FARE LE PATATE FRITTE CROCCANTI AL FORNO

Ecco cosa ti servirà per realizzare questa ricetta:

  • Patate
  • Acqua calda
  • Aceto di mele
  • Sale
  • Olio, e
  • Amido di mais

Ingredienti per fare le patatine al forno su un tavolo in legno invecchiato.

Inizia con le patate. Ho usato 3 patate grandi color ruggine. Se le tue patate sono più vicine alla dimensione media, usa 4.

Le patate ruggine sono le mie preferite perché si cuociono così soffici dentro! Ma sentiti libero di sperimentare con un altro tipo se vuoi.

Personalmente, mi piace il gusto e la consistenza della buccia di patata, quindi la lascio in posa. Puoi sbucciare il tuo se preferisci!

Mondate le patate e tagliatele a rondelle. Trovo che lo spessore da 3/8 di pollice a 1/2 pollice funzioni meglio. Più sottile cuocerà leggermente più velocemente e più croccante. Più spessi potrebbero richiedere qualche minuto in più, ma avranno l’interno più soffice.

Patatine fritte crude in una grande ciotola di vetro.

Quindi tagliare le assi a bastoncini.

Immergili nel più caldo l’acqua del rubinetto è possibile ottenere! Aggiungi una spruzzata di aceto di sidro e un pizzico di sale grosso.

Mettere in ammollo le patatine fritte in acqua calda salata e acidulata.

L’aceto estrae l’amido in eccesso. Non lo assaggerai davvero nel prodotto finale, anche se non penso davvero che sarebbe una cosa così brutta se potessi (?).

Il sale attirerà l’umidità extra dalle patate, il che le aiuterà a essere più croccanti.

E l’acqua calda agisce quasi come una rapida precottura, consentendo alle patatine di impiegare meno tempo nel forno.

A questo punto potete iniziare a preriscaldare il forno. Per prima cosa, posiziona 2 teglie all’interno in modo che possano diventare molto calde. Quindi accendilo a una temperatura davvero elevata! Questo brucerà immediatamente le patatine e le renderà davvero dorate e croccanti.

Mettere a bagno le patate per almeno 15-30 minuti. Vuoi solo che si ammorbidiscano leggermente e tolgano un po’ di quell’eccesso di amido. Controlla il fondo della ciotola, se l’acqua sembra davvero torbida sei a posto!

Asciugare le patatine fritte con asciugamani puliti.

Scolare le patate e asciugarle accuratamente su tutti i lati in modo che diventino davvero croccanti!

Lanciare patatine fritte crude con olio, amido di mais e sale.

Quindi gettali in una miscela di olio, amido di mais e sale.

Mi piace usare l’olio vegetale per questo passaggio, ma anche l’olio d’oliva funziona davvero bene! Onestamente, qui può essere utilizzato qualsiasi tipo di olio con un punto di fumo elevato.

L’amido di mais assorbirà l’umidità in eccesso e renderà le patatine incredibilmente croccanti. Ecco una spiegazione high-tech e scientifica di ciò, per tutti voi tipi nerd (di cui io sono uno: P): Perché l’amido diventa croccante.

A questo punto il tuo forno e le teglie dovrebbero essere buoni e caldi. Lavorando rapidamente, rimuovere i vassoi e appannarli con uno spray antiaderente. Quindi dividere equamente le patatine fritte crude tra le due padelle, disponendole in uno strato uniforme.

Tagliare le patatine fritte disposte in uno strato uniforme su una teglia calda.

Cerca di non permettere alle patatine di toccarsi. Hanno bisogno di aria calda intorno a loro in modo che possano diventare croccanti. Se ciò non accade, cuoceranno a vapore anziché cuocere. E potrebbero anche restare uniti.

Vorrei, vorrei, vorrei poterti dire che non devi girare le patatine, ma purtroppo non posso. Perché non solo diventano croccanti in modo molto più uniforme se lo fai, ma l’apertura del forno durante il processo di cottura consente la fuoriuscita del vapore, il che eviterà l’umidità.

Saprai che le tue patatine al forno sono cotte quando sfrigolano, sono dorate su tutti i lati e gloriosamente croccanti.

AGGIUNTIVI

Queste patatine fritte sono perfette così come sono, ma se vuoi sfiorarle ho alcune idee divertenti per te:

  • Cospargili con Old Bay per fare patatine fritte di granchio. Questo è uno dei preferiti di Philly!
  • Irrorare o inzuppare nel formaggio alla birra. YUM!
  • Condirli con olio al tartufo. Questa marca è la mia attuale preferita: Olio al Tartufo al Tartufo. Quindi bomba!
  • Cospargili con erbe fresche. Adoro un po’ di rosmarino o timo tritati finemente!
  • Cospargili di parmigiano grattugiato fresco.
  • Aggiungere una spolverata di aglio in polvere.
  • Completali con formaggio, pancetta cotta e ranch per preparare patatine fritte.
  • Ricoprili con polvere di ranch per patatine fritte o condimento per taco per patatine fritte di taco.

E rimanete sintonizzati per il mio prossimo post di ricette: una ricetta di routine assolutamente killer!

PATATE FRITTE NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

Se hai una friggitrice ad aria, questa ricetta è perfetta!

Basta abbassare la temperatura di 25 gradi F e sei d’oro.

Se hai un’impostazione di convezione sul tuo forno, anche quella funzionerà! Di nuovo, abbassa la temperatura del forno di 25 gradi.

Patatine fritte al forno su un vassoio smaltato con un panno blu e bianco.

POSSONO ESSERE FATTI IN ANTICIPO?

Guarda, le patatine al forno che non sono appena fatte sono ancora dannatamente buone. Non mentirò, li avvolgerò comunque felicemente.

Ma onestamente, tendono a diventare meno croccanti e più gommosi mentre si siedono. Riscaldarli in un forno basso può aiutare, ma a volte li secca.

Penso davvero che questa ricetta sia meglio fatta fresca.

Detto questo, puoi facilmente strofinare, tagliare e immergere le patatine prima del tempo. Va bene che rimangano nell’aceto-acqua-salata per un paio d’ore.

Questo almeno riduce il tempo di preparazione dell’ultimo minuto, quindi tutto ciò che devi fare è asciugarli, gettarli nella miscela di olio e cuocerli.

Vassoio di patatine al forno croccanti dorate, su un tavolo in legno invecchiato.

ALTRE RICETTE DI CONTORNI PREFERITI:

  • Purè di patate in anticipo
  • Ricetta della salsa di mele fatta in casa
  • Ricetta Maccheroni Al Forno E Formaggio
  • Insalata Ramen Di Tagliatelle

In qualità di associato Amazon, guadagno dagli acquisti idonei.

Patatine al forno incredibilmente croccanti Tempo di preparazione 10 minuti Tempo di cottura 25 minuti Tempo di ammollo: 15 minuti Tempo totale 50 minuti

Queste patatine al forno sono incredibilmente croccanti! Ho combinato i migliori trucchi da tutto il web per creare questa ricetta facile e veloce.

Portata: antipasto, contorno, spuntino Cucina: americana Parola chiave: le migliori patatine al forno, come fare le patatine fritte al forno, come fare le patatine al forno, patatine al forno, ricetta delle patatine al forno Dosi: 4 porzioni Calorie: 197 kcal

  • 3 patate rosse, grandi (o 4 medie)

  • acqua molto calda

  • 2 cucchiai di aceto di mele

  • 4 cucchiaini di sale kosher, divisi

  • 1 cucchiaio di amido di mais

  • 1/4 di tazza di olio (io uso olio vegetale)

Consuetudine USA – Sistema metrico

  1. Strofina le patate, sbucciale (se lo desideri) e tagliale in assi da 3/8 a 1/2 pollice.

  2. Taglia le assi in bastoncini da 3/8 a 1/2 pollice.

  3. Unire l’acqua del rubinetto molto calda in una ciotola capiente con l’aceto e 1 cucchiaio di sale.

  4. Immergere i bastoncini di patate tagliati nel liquido per 15-30 minuti.

  5. Scolare le patate e asciugarle accuratamente con asciugamani puliti.

  6. Mettere 2 teglie foderate di alluminio nel forno e preriscaldare a 450 gradi F.

  7. Metti l’amido di mais, il rimanente cucchiaino di sale e l’olio in una ciotola media e aggiungi le patate.

  8. Mescolare le patate nella miscela di olio fino a quando non saranno ben ricoperte.

  9. Quando il forno ha raggiunto i 450 gradi F, rimuovere rapidamente le teglie, spruzzarle abbondantemente con spray antiaderente e disporre le patate su di esse in uno strato uniforme (cercando di non permettere alle patate di toccarsi).

  10. Cuoci le patatine finché non diventano dorate e croccanti su tutti i lati, girandole ogni 6-7 minuti (circa 25-30 minuti in totale).

Articoli Correlati

Back to top button