pasta di funghi

My Mushroom Pasta è un delizioso piatto di comfort food in cui coccolarsi quando un semplice piatto di pasta con sapori ricchi e robusti sembra allettante. Preparata con un mix di funghi terrosi, salsiccia italiana piccante, pomodorini dolci e succosi, bietole, più aglio e vino bianco, questa ricetta di pasta ai funghi è deliziosa e meravigliosamente casalinga.

Colata di pasta con ingredienti accoglienti

Ogni volta che immagino una scodella fumante di pasta appena preparata, mi sento sempre super accogliente e felice…

Per molti di noi, la pasta è una delle nostre forme di comfort food più amate, che può essere preparata abbastanza velocemente e facilmente con un’eccellente varietà di vari ingredienti salati, rendendola una scelta irresistibile per una cena più confortante.

La mia pasta ai funghi è puro conforto dall’inizio alla fine, abbinata a ingredienti deliziosamente terrosi e colorati, e tutto ciò che si desidera ardentemente in un ricco piatto di pasta fatta in casa.

La tenera e tortuosa pasta delle campanelle (“campane” in italiano) è condita con funghi misti di diverse trame e profili di sapore, oltre a cipolle caramellate e salsiccia piccante italiana, succosi pomodorini, vibrante bietola svizzera, oltre a tanto aglio, olio d’oliva e persino un bacio di vino bianco.

Allo stesso tempo leggera e fresca ma deliziosamente abbondante, questa ricetta di pasta ai funghi riccamente saporita è ricca di ingredienti leggermente piccanti e aromatici per creare un piccolo assaggio di paradiso in una ciotola con cui tutti vorranno coccolarsi.

La mia ricetta per la pasta ai funghi con salsiccia piccante, pomodori e bietole

Piuttosto che creare una salsa per questa ricetta di pasta ai funghi, ho pensato di mantenere le cose grosse e strutturate per un piatto più robusto e rustico.

Si tratta di caramellare e saltare gli ingredienti per insaporire, quindi aggiungere la pasta cotta calda direttamente nella padella e mescolare fino a quando non sarà ben ricoperta dagli ingredienti saporiti.

Ci sono strati di sapore in questa ricetta di pasta ai funghi, e tutto inizia con la caramellizzazione delle cipolle con la salsiccia, seguita dai funghi, poi i pomodori e la bietola, e infine aggiungendo quegli aromi come aglio e vino.

Questo crea un piatto che ha i ricchi sapori di olio d’oliva, aglio, finocchio e vino sullo sfondo, con un sacco di consistenza meravigliosa dai teneri funghi, salsiccia, pomodori e bietole per un boccone deliziosamente appetitoso.

Ecco un’anteprima della mia ricetta della pasta ai funghi: (o semplicemente salta alla ricetta completa…)

  1. Per iniziare, cucino la mia pasta secondo le indicazioni sulla confezione, quindi la scolo e la mantengo al caldo.
  2. Successivamente, faccio soffriggere e caramellare le mie cipolle affettate, quindi aggiungo la mia salsiccia calda tritata per far rosolare il tutto, quindi tolgo quel composto dalla padella.
  3. A questo punto aggiungo i miei funghi affettati nella padella e li faccio rosolare fino a doratura, quindi rimuovo e conservo con cipolle e salsiccia.
  4. Poi in padella metto i miei pomodorini e le bietole, insieme al mio aglio, e lo faccio rosolare fino a renderlo aromatico, poi aggiungo il vino bianco e lo faccio bollire…
  5. Per finire, aggiungo le cipolle, la salsiccia, i funghi e la pasta cotta nella padella e mescolo tutto delicatamente fino a quando non sarà ben amalgamato.
  6. Per servire, adoro la pasta ai funghi con basilico e parmigiano grattugiato a parte.

Prescrizione

pasta di funghi

di

Questa pasta ai funghi è piena di sapori rustici e saporiti grazie alla salsiccia piccante, all’aglio, ai pomodori, alle bietole e al vino bianco!

Categoria: IscrizioneCucina: italo-americano

Produrre: per 6

Informazioni nutrizionali: 450 calorie per porzione

Tempo di preparazione: 20 minutiÈ ora di cucinare: 25 minutiTempo totale: 45 minuti

Ingredienti:

  • Da 8 a 10 once di pasta campanelle (o pasta secca/cruda preferita)
  • Olio d’oliva
  • 1 cipolla bianca piccola, tagliata in quattro e affettata sottilmente
  • ½ libbra di salsiccia italiana piccante, sbriciolata
  • Pizzico di scaglie di peperoncino (facoltativo)
  • ¼ di cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 libbra e mezzo di funghi misti, affettati (io uso shiitake, ostrica dell’albero e funghi baby bella
  • 1 tazza di pomodorini (leggermente ammucchiati), dimezzati
  • 3 tazze (sciolte) di bietole (o spinaci o cavoli) tritate
  • Da 6 a 8 spicchi d’aglio (a seconda delle preferenze), pressati con una pressa per aglio
  • 1 cucchiaino di condimento italiano
  • ¼ bicchiere di vino bianco (il pinot grigio va bene)
  • Spremere il succo di limone (circa 1 o 2 cucchiaini)
  • Foglie di basilico tagliate o tagliate a julienne, per decorare
  • parmigiano a scaglie, per decorare

Preparazione:

  1. Inizia raccogliendo e preparando tutti gli ingredienti secondo l’elenco degli ingredienti sopra per averli pronti e organizzati per l’uso.
  2. Cuocere la pasta secondo le indicazioni sulla confezione, quindi scolarla, condirla con un filo d’olio e tenerla al caldo.
  3. Mentre la pasta cuoce, metti una padella grande e profonda o un forno olandese a fuoco medio-alto e condisci con un paio di cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete le cipolle affettate, più un paio di pizzichi di sale e pepe, e fate caramellare per circa 10 minuti, fino a doratura.
  4. Aggiungere alle cipolle la salsiccia italiana sbriciolata più i fiocchi di peperoncino (se utilizzati) e i semi di finocchio, e mescolare per unire, rompendo ulteriormente la salsiccia in un piccolo scricchiolio. Cuocere per circa 5 minuti, fino a quando la salsiccia è dorata e cotta. Versare questo composto di salsiccia e cipolla in una ciotola e mettere da parte per qualche minuto.
  5. Successivamente, aggiungi un altro paio di cucchiai di olio d’oliva nella padella e aggiungi i funghi affettati. Soffriggili con un generoso pizzico di sale e pepe fino a doratura, circa 8 minuti. Toglieteli anch’essi dalla padella e aggiungeteli al composto di salsiccia e cipolla.
  6. Aggiungi un altro filo d’olio d’oliva nella padella, quindi aggiungi i pomodorini e la bietola tagliati a metà, insieme all’aglio e al condimento italiano, mescolando fino a quando non sono appena aromatici e i pomodori/bietole sono leggermente morbidi, per circa 30 secondi a 1 minuto. . Quindi aggiungere il vino bianco e lasciarlo bollire e ridurre per circa 30 secondi.
  7. Quindi, aggiungere la salsiccia/cipolla/funghi, così come la pasta cotta, di nuovo nella padella e mescolare delicatamente il tutto per ricoprire. Aggiungi un pizzico di limone per un tocco di luminosità, aggiungi un filo d’olio d’oliva aggiuntivo per una maggiore ricchezza e controlla se sono necessari più sale e pepe nero, quindi mescola delicatamente ancora una volta per incorporare.
  8. Servire subito ben caldo, guarnendo con le foglie di basilico tritate o tagliate a julienne, più un po’ di parmigiano grattugiato a parte per cospargerle sopra.

Suggerimenti e prelibatezze per la mia ricetta della pasta ai funghi:

  • Salsiccia italiana piccante per sapore o altre opzioni: La salsiccia piccante offre molto sapore e un tocco piccante a questo piatto di pasta, che adoro. Ma altre deliziose opzioni includono la salsiccia italiana dolce o la salsiccia di manzo, pollo o tacchino affumicata.
  • Pasta vegetariana con funghi: Trasformare questo piatto in un’opzione vegetariana è così facile! Basta saltare la salsiccia italiana piccante e aggiungere alla ricetta un altro mezzo chilo di funghi affettati, oppure aggiungere del crumble vegetariano per una consistenza “carnosa”.
  • Varietà di pasta preferita: Sto usando la pasta delle campanelle qui perché amo il modo divertente e la facilità con cui si unisce a tutti gli ingredienti deliziosi. Ma altre ottime varietà di pasta per questo piatto sono le penne, i papillon, i fusilli o le orecchiette.
  • Bietole per verdure extra o altre verdure sane: Il sapore delicato e i benefici per la salute della bietola svizzera sono fantastici e, una volta tagliati, appassiscono molto rapidamente nella salsa. Ma sentiti libero di usare cavolo tritato o spinaci se è quello che hai a portata di mano, o altre verdure più piccanti.

Vuoi altre deliziose ricette di pasta? Dai un’occhiata a queste tagliatelle italiane “ubriache”, questa pasta alla puttanesca, questa pasta vegetale alla mozzarella, questa pasta alla salsiccia da bistrot o queste orecchiette al ragù di maiale!

Articoli Correlati

Back to top button