Pane Cubano – Ricetta facile da preparare

Ho aggiornato la mia ricetta del rotolo di sandwich per incorporare alcuni utili feedback da qualcuno che conosco che √® cresciuto a Tampa. Certo, non usarli solo per i cubani. Umidi e morbidi, con una delicata fragranza, allieteranno ogni buon panino. Godere! ;o) ‚ÄĒAntoniaJames

ingredienti
  • PER LA SPUGNA Iniziate con largo anticipo.

  • 125 grammi di farina per pane

  • 125 grammi di acqua filtrata, temperatura ambiente

  • ¬ľ di cucchiaino di lievito istantaneo (chiamato anche ‚ÄúRapid-Rise‚ÄĚ)

  • PER IL PANE

  • Tutta la spugna

  • 210 grammi di acqua filtrata, temperatura ambiente

  • 2 cucchiaini / 10 ml / 7 grammi di lievito istantaneo

  • 1 cucchiaio / 15 ml / 12 grammi di zucchero grezzo

  • 48 grammi di strutto o grasso biologico non idrogenato

  • 375 grammi di farina per pane

  • 7 grammi di sale kosher

  • 1 cucchiaino di olio vegetale di oliva o neutro (per la ciotola)

  • Una manciata o gi√Ļ di l√¨ di semola, o farina integrale, per modellare e spolverare

Indicazioni
  1. PREPARA LA SPUGNA: mescola tutti gli ingredienti in una ciotola capiente. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 4-6 ore a temperatura ambiente o tutta la notte in frigorifero. Portare a temperatura ambiente prima dell’uso.

  2. IMPASTO L’IMPASTO: Aggiungere al pan di spagna i 210 grammi di acqua, lo zucchero e il lievito. Mescolare fino a quando ben miscelato. Aggiungere 125 grammi di farina di pane e lo strutto o il grasso e sbattere bene per formare una pasta liscia. Aggiungete la restante farina e poi cospargetela con tutto il sale. Mescolare per incorporare completamente la farina. Sar√† ispido e potrebbe anche sembrare un po’ secco. Coprire con un canovaccio e lasciare riposare per almeno 30 minuti (fino a 40 minuti).

  3. IMPASTARE L’IMPASTO: Impastare l’impasto per 3 ‚Äď 4 minuti se si prevede di lasciarlo lievitare tutta la notte in frigorifero, oppure 8 ‚Äď 10 minuti se si prevede di modellare e realizzare i rotoli lo stesso giorno. Se si cuoce lo stesso giorno: pulire la ciotola e irrorarla con un cucchiaino di olio circa. Metti l’impasto nella ciotola; capovolgilo, in modo che la palla sia ricoperta di olio. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare, 1 ‚Äď 2 ore, a seconda della temperatura della stanza. Se lo lasci lievitare durante la notte, versa un cucchiaino di olio in un contenitore capiente con un coperchio aderente. Metti l’impasto nella scatola; quindi capovolgilo, in modo che la palla sia ricoperta di olio. Coprire bene e mettere direttamente in frigorifero.

  4. FORMARE L’IMPASTO: Dopo che l’impasto √® lievitato, rovesciarlo su un piano di lavoro generosamente cosparso di semola o farina integrale. Premi la palla in un rettangolo, circa 8 x 10 “. Lascia riposare l’impasto per circa 10 minuti.

  5. Usando un raschietto da banco o un coltello affilato, taglia il rettangolo in 4 rettangoli lunghi. Piega ogni pezzo nel senso della lunghezza, quindi premilo verso il basso tirando le estremit√† per allungare e modellare. Di solito do un pizzico alle estremit√†. Cospargi un po ‘pi√Ļ di semolino su un grande pezzo di pergamena. Metti i rotoli sulla carta, a circa 3-4 pollici di distanza; coprire con un canovaccio e lasciarli lievitare fino a quando l’impasto non torna al tatto, circa 45 minuti.

  6. Nel frattempo, riscalda il forno a 500 gradi. √ą meglio usare una pietra per pizza – io uso piastrelle refrattarie da forno da un negozio di ceramiche – ma se non ne hai una, una teglia di alta qualit√† andr√† bene.

  7. CUOCERE IL PANE: Quando gli involtini saranno lievitati, dare loro un leggero taglio nel senso della lunghezza con uno zoppo, se lo si desidera. Metti i rotoli sulla pietra per pizza calda – io uso una teglia con un lato aperto, e faccio scorrere la carta e rotoli via tutto in una volta dando un rapido strappo alla teglia – e abbassa immediatamente la temperatura del forno a 475.

  8. Cuocere per 20 minuti o fino a doratura delicata e la temperatura interna è di 205 gradi.

  9. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella prima di affettare.

  10. Questa ricetta è stata fornita dal membro di Food52 AntoniaJames.

Vedi il problema, risolvi il problema. Fare domande; domande risposte. Disturbare, con gentilezza, cortesia e rispetto. ;o)

Articoli Correlati

Back to top button