Pancakes con zucchine

Sono molto fortunato a vivere a Los Angeles, dove la maggior parte dei prodotti è disponibile tutto l’anno. Questa ricetta è adattata dalla versione di Ina Garten delle frittelle di zucchine, ma leggermente modificata. È un bel cambiamento rispetto alla classica frittella di patate o al blini con i cocktail. Puoi usare qualsiasi ortaggio a radice, come la zucca per l’autunno o le rape per l’inverno. Mi piace servirli con crème fraiche al limone e ikura (uova di salmone). —Lauren Brody

ingredienti
  • 2 zucchine medie (circa 3/4 libbra)

  • 4 cucchiai di cipolla rossa grattugiata (molto più mite e quasi si scioglie nelle frittelle)

  • 4 cucchiai di amido di mais

  • 1 cucchiaio di farina per tutti gli usi

  • 1,5 cucchiaini di lievito in polvere

  • 2 cucchiai di burro (se volete essere sfiziosi usate tutto lo strutto o il grasso d’anatra!)

  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

  • 1 tazza di crème fraiche e aggiungere una spruzzata di limone

  • 1 contenitore di ikura (ho preso il mio da Bristol Farms)

Indicazioni
  1. Grattugiare le zucchine e la cipolla rossa. Mettere in una ciotola e mettere da parte.

  2. Aggiungere il resto degli ingredienti nella ciotola e mescolare. Dovrebbe sembrare una pastella per pancake. Se vi sembra troppo umido, aggiungete un altro cucchiaio di farina. Aggiungi sale e pepe a tuo gusto

  3. Sciogliere il burro e l’olio d’oliva a fuoco medio. Usando un cucchiaio da tavola, posiziona le frittelle in senso orario nella padella per tenere traccia di quale frittella è entrata per prima nella padella. Girare quando la parte inferiore è dorata e dorata. Al termine, adagiatele su un piatto foderato di carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso.

  4. Servire con una cucchiaiata di creme fraiche e ikura. Servire tiepido o a temperatura ambiente.

Articoli Correlati

Back to top button