Olive Garden Zuppa Toscana Zuppa

Zuppa toscanaè una ricetta imitazione del classico Olive Garden preferito. Il processo di cottura prima della pancetta, quindi l’aggiunta di verdure, salsiccia macinata, brodo e patate e la cottura a fuoco lento sul piano cottura rendono questa zuppa sostanziosa così deliziosa. Servi questa cena facile quando la tua famiglia ha voglia di una zuppa calda e cremosa.

Copycat Zuppa Toscana Zuppa

Ho sempre amato i grissini Olive Garden. E quando lo combini con la loro insalata e quel condimento italiano … NON ci sono parole.

Poi, un giorno ho deciso di prendere la zuppa. Non il Zuppa Di Gnocchi Di Pollo o il Minestrone, ma la Zuppa Toscana. OH!

Quando dico che era buono, intendo dire che era BUONO.

Aveva quella pancetta salata, pezzetti di salsiccia macinata piccante e ho persino preso la mia porzione di verdure con il tenero cavolo. Ho dovuto capire come farlo a casa.

Puoi anche fare Pentola Istantanea Zuppa Toscana se hai fretta!

ingredienti

Gli ingredienti semplici di cui hai bisogno per preparare questa ricetta Zuppa Toscana fatta in casa includono:

  • Bacon. Questa ricetta richiede carne di maiale, ma se preferisci puoi facilmente aggiungere la pancetta di tacchino.
  • salsiccia italiana. Assicurati di ottenere una salsiccia MILD in modo da poter controllare meglio la piccantezza della zuppa. La versione italiana piccante potrebbe sopraffare il piatto.
  • Patate Russet. Questi sono i migliori per ottenere la consistenza autentica che troverai all’Olive Garden, ma puoi assolutamente sostituire le patate rosse o bianche.
  • Cipolla. Una cipolla dolce bilancia perfettamente la piccantezza della salsiccia.
  • peperoncino in pezzi. Questi sono fondamentali per creare la spezia che conosci e ami. Sentiti libero di aumentare o diminuire l’importo in base alle tue preferenze personali.
  • cavolo. Cerca un mazzo di cavolo, piuttosto che in sacchi o tritato, per il miglior gusto e consistenza.

Come Fare la Zuppa Toscana

Questi sono i passaggi da seguire per realizzare la ricetta della Zuppa Toscana di Olive Garden:

Prepara gli ingredienti

Per prima cosa, devi preparare tutto.

Usa un coltello affilato per a dadini la cipolla e finemente tritare l’aglio.

Quindi, tagliare a dadini le patate a pezzetti. Non farli troppo piccoli o cadranno a pezzi nella zuppa.

Infine, tagliare la pancetta a pezzetti.

Tagliare a dadini la cipolla. Tritare l’aglio. Tritare le patate. Tagliare la pancetta a pezzetti.

Cuocere la pancetta

Riscalda una pentola capiente o un forno olandese a fuoco medio. Aggiungi la pancetta tritata nella pentola e cuoci per 7-8 minuti.

Usa un cucchiaio forato per rimuovere la pancetta croccante e mettila su un tovagliolo di carta per drenare.

Aggiungi la pancetta nella pentola. Rimuovere con un cucchiaio forato.

Soffriggere la cipolla e l’aglio

Aggiungi la cipolla tagliata a dadini nella pentola con il grasso di pancetta rimasto. Lascialo cuocere per 2 o 3 minuti finché non è tenero e puoi sentirne l’odore.

Quindi, metti l’aglio tritato nella pentola con le cipolle. Continuare a saltare la miscela per altri 30 secondi.

Aggiungi le cipolle nella pentola. Continuare la cottura con l’aglio.

Cuocere la Carne

Usa una spatola per spostare la cipolla e l’aglio sul lato della pentola. Aggiungere la salsiccia macinata.

Cuocere per 7-8 minuti o fino a quando non è più rosa. Usa uno schiacciapatate per rompere la salsiccia cotta in modo che non ci siano grossi pezzi.

Scolare il grasso in eccesso dalla carne, risparmiando 2 cucchiai.

Aggiungi la carne. Rompilo in piccoli pezzi.

Aggiungi il resto degli ingredienti

Dopo aver scolato la carne, versare il brodo di pollo. Quindi, aggiungi le patate, il sale, i fiocchi di peperoncino e il pepe nero nella miscela di brodo.

Mescola bene con una spatola o un cucchiaio di legno fino a quando tutto è combinato.

A fuoco alto, portare la zuppa a ebollizione completa. Ridurre a fuoco medio-basso, mettere un coperchio sulla pentola e lasciare sobbollire la zuppa per 15-20 minuti, solo fino a quando le patate sono tenere

Versare il brodo. Aggiungi le patate e i condimenti.

Termina la zuppa

Sbatti insieme il latte caldo e l’amido di mais fino a che liscio e non ci siano grumi rimanenti.

Versare con cura il liquame nella zuppa. Mescola bene.

Aggiungere il cavolo tritato e la pancetta cotta e mescolare per unire.

Lasciate riposare la zuppa per qualche minuto. Quindi servire con un po’ di prezzemolo fresco. Puoi anche spolverare un po’ di parmigiano sopra la zuppa.

Versare la sospensione di amido. Aggiungere la pancetta e il cavolo.

Preparazione e conservazione dei pasti

  • Come preparare in anticipo: Puoi tritare tutte le verdure fino a 1 o 2 giorni prima di preparare la zuppa.
  • Come conservare: Assicurati che la zuppa raggiunga la temperatura ambiente prima di riporla in un contenitore e metterla in frigorifero. La zuppa si conserva bene fino a 3 o 4 giorni. (NON aggiungere cavolo se si conserva per più di 24 ore.)
  • Come congelare: Lasciare raffreddare la zuppa in frigorifero per almeno 8 ore. Quindi, trasferire in un contenitore ermetico adatto al congelatore e conservare nel congelatore per un massimo di 4 mesi.
  • Come riscaldare: Per ottenere i migliori risultati, riscaldare la zuppa rimanente sul fornello. Puoi usare il microonde per porzioni individuali.

Zuppa Toscana fa bene?

La Zuppa Toscana è una zuppa deliziosa e cremosa. Tuttavia, ci sono alcuni ingredienti con un numero di calorie più elevato. Potrebbe non essere la scelta migliore se stai guardando ciò che mangi. Tuttavia, farlo con una salsiccia magra e usare il latte invece della panna lo rende una scelta migliore!

Cos’è Zuppa Toscana?

Zuppa Toscana si riferisce generalmente alla zuppa italiana fatta con verdure sostanziose e carne. La versione più famosa in America è di Olive Garden, che presenta salsiccia, pancetta, patate e verdure in una base cremosa.

Da dove viene Zuppa Toscana?

Zuppa Toscana significa letteralmente “zuppa toscana”, quindi è lecito ritenere che sia originaria della Toscana in Italia. Ci sono molte varianti di questa zuppa. In Italia si chiama “Minestra di Pane”, che si traduce in “zuppa di pane”.

Modifiche dietetiche

La ricetta che troverete qui sotto è già senza glutine come scritto. Ecco alcuni aggiustamenti e sostituzioni che puoi apportare per adattarlo alle tue altre esigenze dietetiche:

  • Senza lattosio: Stick con un latte a base vegetale.

Suggerimenti e trucchi degli esperti

  • Sminuzzalo. Assicurati di tagliare finemente l’aglio e la cipolla e taglia la pancetta a pezzetti per distribuire uniformemente il sapore in tutta la zuppa.
  • Non saltare. Potrebbe sembrare noioso preparare questa zuppa in così tanti passaggi, ma il sapore che ne deriva ne vale davvero la pena!
  • Stick con ruggine. Queste patate ti daranno la consistenza più autentica.
  • A qualcuno piace caldo. È semplicissimo aumentare la piccantezza della zuppa aggiungendo fiocchi di peperoncino extra.
  • Servilo. Abbina questa zuppa a una sana insalata o a dei grissini per un pasto soddisfacente.

Cosa Servire con la Zuppa Toscana

Questa zuppa può facilmente essere il piatto principale, oppure puoi servirla insieme a qualcos’altro.

Abbinalo a un’insalata come Insalata Di Barbabietole Arrostite o un’insalata di contorno con Condimento italiano Olive Garden.

Puoi anche optare per Insalata Di Pasta Condimento Italiano o anche Bruschetta al pomodoro.

Altre ricette di zuppe

Ci sono così tante zuppe popolari che è impossibile provarle tutte.

Questo zuppa matrimoniale italiana è simile a Zuppa Toscana, e Zuppa Di Peperoni Ripieni è anche delizioso.

Oppure prova un classico come questo Zuppa di tortilla di pollo istantanea o questo Zuppa di patate al forno istantanea.

Olive Garden Zuppa Toscana Zuppa

Zuppa toscanaè una ricetta imitazione del classico Olive Garden preferito. Il processo di cottura prima della pancetta, quindi l’aggiunta di verdure, salsiccia macinata, brodo e patate e la cottura a fuoco lento sul piano cottura rendono questa zuppa sostanziosa così deliziosa.

Tempo totale 1 ora e 55 minuti

ingredienti

  • 4 once. pancetta tritata finemente

  • 1 piccola cipolla dolce tagliata finemente

  • 4 spicchi d’aglio tritati finemente

  • 1 libbra di salsiccia italiana macinata, dolce o piccante

  • 6 tazze di brodo di pollo normale di sodio

  • 2 libbre. patate russet tagliate a cubetti da ½ pollice

  • 1 cucchiaino. sale a piacere

  • ¼-½ cucchiaino. peperoncino in pezzi

  • ¼ cucchiaino. Pepe nero

  • 1 tazza di latte o metà e metà, latte d’avena o latte di soia, riscaldato

  • ¼ di tazza di amido di mais

  • 4 tazze di costole di cavolo rimosse e tritate grossolanamente

Istruzioni

  1. Aggiungi la pancetta in un grande forno olandese a fuoco medio e rosola per 7-8 minuti o fino a cottura ultimata. Rimuovere i pezzi usando un cucchiaio forato e lasciare scolare su un tovagliolo di carta.

  2. Aggiungi la cipolla a dadini nella pentola con il grasso di pancetta riservato. Cuocere per 2-3 minuti, o finché sono teneri, quindi aggiungere l’aglio tritato. Continua a saltare per altri 30 secondi o finché non diventa fragrante.

  3. Spingere la cipolla di lato e aggiungere la salsiccia macinata. Cuocere per 7-8 minuti o fino a quando non è cotto. Usa uno schiacciapatate per rompere la carne in briciole più fini. Scolare tutto il grasso dalla pentola tranne 2 cucchiai. Scarta il resto.

  4. Versare il brodo di pollo e aggiungere le patate, il sale, i fiocchi di peperoncino e il pepe nero. Mescolare fino a quando tutto è ben combinato.

  5. Alza il fuoco e porta a ebollizione la zuppa. Ridurre il fuoco a medio-basso, coprire la pentola con un coperchio e cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti o fino a quando le patate sono tenere.

  6. Sbatti insieme il latte caldo e l’amido di mais in una ciotola o un misurino fino a che liscio e ben combinato.

  7. Versare l’impasto di amido nella zuppa. Mescolare per unire e quindi aggiungere il cavolo tritato e i pezzi di pancetta cotta.

  8. Lasciare raffreddare la zuppa per qualche minuto prima di servire con una spolverata di prezzemolo fresco.

Note sulla ricetta

Preparazione e conservazione dei pasti

    • Come preparare in anticipo: Puoi tritare tutte le verdure fino a 1 o 2 giorni prima di preparare la zuppa.
    • Come conservare: Assicurati che la zuppa raggiunga la temperatura ambiente prima di riporla in un contenitore e metterla in frigorifero. La zuppa si manterrà bene fino a 3 o 4 giorni. (NON aggiungere cavolo se si conserva per più di 24 ore.)
    • Come congelare: Lasciare raffreddare la zuppa in frigorifero per almeno 8 ore. Quindi, trasferire in un contenitore ermetico adatto al congelatore, quindi conservare nel congelatore per un massimo di 4 mesi.
    • Come riscaldare: Per ottenere i migliori risultati, riscaldare la zuppa rimanente sul fornello. Puoi usare il microonde per porzioni individuali.

Articoli Correlati

Back to top button