L’emicrania influisce sulla tua vita quotidiana? Scopri gli alimenti che possono aiutare

I 10 migliori alimenti che possono aiutarti a ottenere sollievo dall’emicrania:

L’inclusione di determinati alimenti nutrienti nella dieta può essere un modo naturale efficace per sbarazzarsi dell’emicrania. Ecco alcuni cibi sani che puoi avere nella tua dieta come trattamento naturale per l’emicrania.

  1. Pesce grasso

Ricchi di acidi grassi omega-3 DHA ed EPA, i pesci grassi possono essere alimenti sani per alleviare la gravitĂ  e la frequenza degli attacchi di emicrania. Gli alti livelli di acidi grassi omega-3 rendono i pesci grassi un alimento antinfiammatorio che può essere un ingrediente ideale della tua dieta per l’emicrania. Inoltre, il contenuto di vitamine del gruppo B, come la riboflavina (B2), in questi pesci può rivelarsi utile per mitigare gli episodi di emicrania. La vitamina D e il coenzima Q10 nel salmone possono aiutarti a provare un grande sollievo dal mal di testa. Inoltre, lo sgombro e il salmone sono ricchi di magnesio che può essere una ciliegina sulla torta durante la gestione degli attacchi di emicrania. Quindi, includi salmone, halibut, merluzzo e sgombro nella tua dieta regolare in quanto possono rivelarsi un trattamento naturale per l’emicrania.

  1. Verdure a foglia

Le verdure a foglia verde scuro hanno il magnesio minerale in abbondanza. Spesso si scopre che chi soffre di emicrania ha bassi livelli di magnesio. L’aggiunta di verdure a foglia verde alla tua dieta, come gli spinaci, può aiutare ad aumentare i livelli di magnesio per combattere l’emicrania. Il cavolo riccio è anche ricco di magnesio e fibre, quindi può essere un alimento salutare da includere nella tua dieta per l’emicrania. Il contenuto di antiossidanti antinfiammatori nelle verdure a foglia è efficace nel ridurre il dolore dell’emicrania. Inoltre, l’acido folico e le vitamine del gruppo B in queste verdure sono utili nell’affrontare episodi dolorosi. Quindi, includi spinaci, cavolo cappuccio, cavolo cappuccio, broccoli e cime di rapa nella tua dieta regolare. Puoi anche preparare una varietĂ  di insalate contenenti queste verdure.

  1. Frutti nutrienti:

Ricca di magnesio e potassio, la frutta fresca può essere parte integrante del tuo trattamento naturale per l’emicrania. Le banane ti forniscono una buona dose di magnesio, vitamine del gruppo B, potassio e carboidrati complessi e tutti questi nutrienti aiutano a lenire il dolore alla testa. Il mal di testa può anche essere innescato a causa della disidratazione. La frutta fresca contiene alti livelli di acqua insieme a sostanze nutritive, quindi rientrano nella lista dei migliori alimenti naturali per alleviare il mal di testa. Prova ad aggiungere banane, anguria, albicocche, lamponi, melone, fichi e avocado alla tua dieta per l’emicrania.

  1. Noccioline:

Ricche di magnesio, le noci possono essere alimenti nutrienti per alleviare il disagio dell’emicrania. Avere buoni livelli di magnesio nel tuo corpo aiuta a rilassare i vasi sanguigni che aiutano a mitigare il mal di testa. Il contenuto di vitamina E nelle noci può aiutare a ridurre gli episodi di emicrania con aura e fluttuazioni ormonali innescate dall’emicrania. Alcuni individui che soffrono di mal di testa possono trovare un rapido sollievo dopo aver mangiato una manciata di mandorle. Sgranocchiare anacardi, noci e noci del Brasile per combattere la fastidiosa emicrania.

  1. Semi:

I semi ti forniscono acidi grassi omega-3 che aiutano il tuo corpo a combattere l’infiammazione. Gli spasmi dei vasi sanguigni possono essere un possibile fattore scatenante per il mal di testa pulsante. Aggiungendo semi alla tua dieta per l’emicrania, ricevi anche buone quantitĂ  di magnesio che aiuta a prevenire gli spasmi dei vasi sanguigni. Quindi, mentre segui l’Ayurveda e l’omeopatia per l’emicrania, assicurati che la tua dieta contenga anche semi di sesamo, semi di chia, semi di papavero e zucca.

  1. Legumi:

I legumi forniscono una buona dose di fibre e proteine ​​che ti aiutano a tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue. Il contenuto di potassio e magnesio nei legumi è efficace nell’alleviare le costrizioni dei vasi sanguigni. Il contenuto di coenzima Q10 nei legumi aiuta a ridurre al minimo la durata degli attacchi di emicrania. Quindi, assicurati che la tua dieta nutriente per l’emicrania contenga fagioli, lenticchie, ceci, piselli e semi di soia.

  1. Cereali integrali:

Bassi livelli di glucosio nel sangue causano ipoglicemia che può scatenare mal di testa fastidiosi. Un’adeguata assunzione di cereali integrali fornisce carboidrati complessi che agiscono efficacemente per aumentare le riserve di glicogeno nel cervello. Questo aiuta a prevenire gli episodi di emicrania. Alcuni studi medici menzionano anche il legame tra emicrania e carenza di ferro nelle donne. I cereali integrali forniscono numerosi nutrienti, come vitamine del gruppo B, magnesio, ferro, vitamina E, coenzima Q10 e fibre, che aiutano a combattere l’emicrania in modo naturale. Quindi, arricchisci la tua dieta con orzo, pane integrale, grano saraceno, quinoa e avena integrale.

  1. Peperoncino

Il contenuto di capsaicina nel peperoncino agisce per inibire il neurotrasmettitore che è associato allo sviluppo del dolore lancinante dell’emicrania. Quindi, il consumo di peperoncino può aiutarti a ottenere sollievo dal mal di testa a grappolo e dall’emicrania. Inoltre, l’assunzione di peperoncino aiuta ad aprire i seni ostruiti responsabili del fastidioso mal di testa. Inoltre, i peperoncini ti offrono anche vitamina B, C, A ed E. Quindi, ravviva la tua dieta per l’emicrania con pepe di Caienna, jalapenos e habaneros.

  1. Zenzero

L’ingrediente comune in cucina – lo zenzero è una parte efficace di trattamento naturale per l’emicrania. Il suo contenuto di olio naturale con composti chimici aiuta a ottenere sollievo dagli episodi di emicrania. Il consumo di zenzero aumenta i livelli di serotonina, che aiuta a ridurre al minimo l’infiammazione. L’aggiunta di polvere di zenzero alla tua dieta può aiutare a mitigare la gravitĂ  del dolore nelle persone che soffrono di emicrania acuta senza aura. Quindi, lo zenzero può essere una soluzione efficace in Ayurveda per l’emicrania. Puoi includere lo zenzero appena tritato nelle tue preparazioni culinarie o assumere tè allo zenzero, integratori di zenzero o polvere di zenzero come trattamento naturale per l’emicrania.

  1. Cioccolato fondente:

Se avverti l’inizio di una fastidiosa emicrania, fai uno spuntino con un’oncia di cioccolato fondente. Il fatto è che si crede che la pressione alta abbia un legame con l’emicrania. Mangiare cibi contenenti cacao, come il cioccolato, aiuta a ridurre i livelli di pressione sanguigna, tenendo così a bada gli episodi di emicrania o riducendo l’intensitĂ  e la frequenza del mal di testa. Inoltre, il cioccolato fondente contiene flavonoidi, che sono altamente benefici per prevenire lo sviluppo di una serie di problemi di salute, come malattie cardiovascolari, cancro, diabete e condizioni cognitive. Quindi, goditi un boccone di cioccolato fondente per combattere l’emicrania; tuttavia, assicurati che l’assunzione dello stesso non superi un’oncia.

Articoli Correlati

Back to top button