Insalata Di Patate Cajun Piccante

Questa insalata di patate Cajun è cremosa, speziata e ricca di tanto sapore!

Se stai cercando (letteralmente) di ravvivare il tuo gioco di insalata di patate, non cercare oltre. Questa insalata di patate Cajun è l’ultimo piatto di fortuna che non smette mai di stupire! Seguimi…

Patate novelle

Le patate novelle hanno pelle molto sottile e un simpatico cremoso strutturache li rende perfetti in un’insalata di patate.

Bollire le patate novelle

Quando si tratta di bollire le patate novelle, come puoi immaginare è un processo abbastanza semplice. Solo alcune cose da considerare:

  • Sale – Le patate ADORO il sale, quindi è importante condirle adeguatamente fin dall’inizio. Pertanto, ti consigliamo di farli bollire in acqua molto salata.
  • Acqua fredda – Ti consigliamo di iniziare con l’acqua fredda e portarla a ebollizione da lì. In questo modo le patate cuoceranno in modo più uniforme.
  • Vapore secco – Una volta che saranno ben morbide, scolarle e lasciarle riposare fino a temperatura ambiente. So che è noioso, ma vuoi che il vapore fuoriesca il più possibile dalle patate. Inoltre, non vuoi che le patate siano in alcun modo calde prima di aggiungere il condimento, altrimenti il ​​calore avanzato rende il condimento appiccicoso/unto.

Un’altra cosa da assicurarsi è di non sciacquare le patate. In questo modo stai semplicemente aggiungendo umidità indesiderata.

Scatti di processo: lessare le patate in acqua salata (foto 1), scolarle e asciugarle a vapore (foto 2).

Condimento piccante per insalata di patate

Il condimento è un meraviglioso equilibrio di cremoso e piccante. La cremosità viene da Maionese a fianco panna acidamentre il calore viene da senape integrale, condimento Cajun e salsa piccante (opzionale).

Quanto è piccante il condimento?

In realtà è più delicato se non usi la salsa piccante. Il condimento Cajun differirà leggermente da marca a marca, ma per lo più sono abbastanza mansueti. Se lo vuoi più piccante dopo aver mescolato tutto, aggiungi semplicemente la salsa piccante a tuo piacimento.

Posso farlo in anticipo?

Sì! Basta conservare ben chiuso in frigorifero fino al momento del bisogno.

Scatti di processo: in una ciotola aggiungere la maionese, la panna acida, il succo di limone, la senape, il condimento Cajun e il prezzemolo in una ciotola (foto 1), mescolare per unire, quindi aggiustare con salsa piccante e salare a piacere (foto 2).

Insalata Di Patate Cajun

Una volta che le patate si saranno raffreddate e il condimento sarà pronto, mescoleremo il tutto con un po’ cipolle primaverili e uova bollite.

Uova bollite

MI AMO alcune uova sode in un’insalata di patate. Trovo che il modo più semplice per tagliarli a cubetti sia schiacciarli su una griglia. Molto più facile che tagliare a dadini con un coltello. So che ognuno ha il proprio metodo per bollire le uova, ma se stai cercando un metodo, ne ho aggiunto uno nelle note della scheda della ricetta qui sotto.

A riposo l’insalata di patate

Dopo aver preparato l’insalata di patate I consiglio vivamente di lasciarla riposare in frigo per almeno un’ora. Questo darà il tempo ai sapori di sposarsi tutti insieme e immergersi nelle patate.

Procedimento: versare le patate in una terrina capiente e adagiarvi sopra la griglia (foto 1), aggiungere sopra l’uovo sodo (foto 2), far passare le patate (foto 3), aggiungere il cipollotto (foto 4), versare il condimento (foto 5), mescolare per unire (foto 6).

Cipolle Fritte Croccanti

Per portare questa insalata di patate a nuove vette, adoro servirla con delle cipolle fritte croccanti. Potresti usare cipolle fritte acquistate in negozio, ma quelle fatte in casa sono troppo facili da non fare.

In realtà mi piace friggere le cipolle in un fuoco abbastanza basso (circa 120°C/250°F). In questo modo puoi estrarre lentamente l’umidità, che li lascia ultra croccanti. Basta aggiungerli a un pollice o due di olio e lasciarli sfrigolare delicatamente fino a quando non saranno ben dorati.

Scatti di processo: aggiungere la cipolla affettata all’olio (foto 1), friggere fino a renderla croccante (foto 2).

Servire l’insalata di patate cajun

Al momento di servire, il tocco finale è l’aggiunta di qualche pizzico di paprika affumicata. Questo non solo aggiunge un tocco di colore, ma esalta anche i toni fumosi del condimento Cajun.

Dopo altre ricette di insalata di patate? Dai un’occhiata alla mia insalata cremosa di patate con pancetta e insalata calda di patate alle erbe!

Bene, entriamo nella ricetta completa di questa insalata di patate Cajun, vero?!

Come fare l’insalata di patate cajun (Ricetta completa e video)

  • Pentola grande e scolapasta (per bollire le patate)

  • Griglia (per tagliare velocemente le uova sode)

  • Teglia dal fondo pesante, asciugamani di carta e cucchiaio forato (per cipolle fritte)

  • Ciotola e spatola grandi

  • Ciotola piccola (per condire)

  • Coltello affilato e tagliere

  • Cuocere le patate: Aggiungere le patate in una pentola capiente con abbastanza acqua fredda da coprirle quasi. Mescolare in 2 cucchiaini di sale, quindi portare a ebollizione e cuocere fino a quando le patate sono tenere in una forchetta (10 minuti circa una volta bollite). Fai attenzione a non farli bollire troppo o diventeranno poltiglia. Scolare (non risciacquare) e lasciare asciugare a vapore fino a quando non saranno a temperatura ambiente (importante!).

  • Vestirsi: Nel frattempo, in una piccola ciotola unire la maionese, la panna acida, il succo di limone, il condimento cajun, la senape e il prezzemolo. Controllare le spezie e il condimento e regolare con salsa piccante (se la si desidera più piccante) e più sale e pepe a piacere (di solito faccio 1 cucchiaino di salsa piccante e 1/4 cucchiaino di s&p).

  • Insalata di patate: Aggiungere le patate cotte e raffreddate in una ciotola capiente. Metti una griglia sopra e schiaccia le uova sode (il modo più semplice per tagliarle a dadini). Aggiungere il cipollotto quindi versare il condimento. Mescola bene il tutto, quindi mettilo preferibilmente in frigorifero per almeno un’ora per dare la possibilità al sapore di sposarsi e immergersi nelle patate.

  • Cipolle fritte: Aggiungere i tovaglioli di carta sopra la cipolla affettata e premere per eliminare un po’ di umidità. Scaldare 1-2 pollici di olio in una padella pesante a circa 120°C/250°F. Aggiungere la cipolla affettata fino a doratura profonda e visibilmente croccante (attenzione, passeranno da perfetta a bruciata abbastanza velocemente). Rimuovere con un mestolo forato adagiatele su carta assorbente da cucina e cospargetele con un pizzico di sale mentre si raffreddano.

  • Servire: Servire l’insalata di patate con qualche pizzico di paprika affumicata e le cipolle croccanti sopra.

a) Uova sode – So che ognuno ha il proprio metodo per bollire le uova, ma ecco il mio:

  • Aggiungere le uova in una pentola e coprire con acqua fredda.
  • Portare a bollore fino a quando le uova iniziano a ballare, quindi spegnere immediatamente il fuoco e chiudere con il coperchio.
  • Lasciare agire per 10 minuti esatti, quindi trasferire le uova in una ciotola di acqua ghiacciata (per interrompere il processo di cottura).
  • Una volta abbastanza fredda da poter essere maneggiata, staccate il guscio.

b) Raffreddare le patate – È importante lasciare asciugare le patate a vapore, solo per consentire la fuoriuscita di quanta più umidità possibile. Non sciacquarli con acqua fredda (che aggiungerà umidità). È importante che anche le patate si raffreddino completamente, altrimenti diventeranno unte/appiccicose.
c) Condimento Cajun – Alcuni condimenti Cajun sono più piccanti/salati di altri, quindi perché prima aggiungi questo, quindi aggiungi più salsa piccante/sale secondo necessità.
d) Calorie – Ricetta intera divisa per 6 senza le cipolle fritte.


Se ti è piaciuta questa ricetta di insalata di patate Cajun, assicurati di appuntarla per dopo! Già fatto o hai una domanda? Fammi un fischio nei commenti e prendi il tuo ecookbook gratuito lungo la strada!

Articoli Correlati

Back to top button