Insalata di asparagi e menta a scaglie

Volevo fare un’insalata cruda che fosse un po’ diversa. Io avevo anche i carciofi novelli, ma per questo mi piaceva di più la consistenza degli asparagi crudi.

Fa anche degli avanzi fantastici la mattina successiva, basta metterne un po’ sopra un bel pezzo di pane o brioche tostato e imburrato e guarnire con un uovo in camicia o fritto e un po’ più di vinaigrette. – CRS: polpette e frullati

Il brillante sapore legnoso degli asparagi a volte si perde una volta cotti: questa insalata conserva quel sapore e i lunghi nastri conferiscono a ogni boccone una sana croccantezza. Prendi il tuo miglior pelapatate. Qui svolge un doppio compito: prima con gli asparagi e poi con il parmigiano. Le nocciole riecheggiano la ricchezza del formaggio e la menta conferisce all’insalata un tocco di piccantezza. Ci piace zing! – A&M: gli editori

ingredienti
  • 1 mazzetto di asparagi

  • 1 manciata di nocciole tostate e tritate

  • 1 cucchiaio di menta tritata

  • 3 cucchiai di succo di limone appena spremuto

  • 2 cucchiai di aceto di sherry

  • 1 cucchiaino di miele

  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • scaglie di parmigiano o pecorino

Indicazioni
  1. Utilizzando un pelapatate, mondate gli asparagi per il lungo in modo da creare delle strisce. Condite con le nocciole e la menta.

  2. Sbatti insieme il succo di limone, l’aceto, il miele e l’olio d’oliva. Versare sugli asparagi e mescolare con sale e pepe a piacere. Rasate sopra il parmegiano o il pecorino.

Sono un ex finanziatore, una raccolta fondi senza scopo di lucro di giorno e un cuoco e blogger (per lo più) italiano di notte. Adoro avere amici a cena e le mie serate preferite sono quando li trascorriamo a casa insieme a cucinare la cena e chiacchierare. Sono un appassionato fan dei programmi di cucina e le mie città gastronomiche preferite sono New York, San Francisco, Parigi e Roma.

Articoli Correlati

Back to top button