I biscotti ai semi di anice di zia Clara – Ricetta facile da preparare

Parte della magia di una ricetta del 1800 è che non contiene molto zucchero. L’eccesso zuccherino stucchevole che spesso associo ai ritagli di biscotti di zucchero è qui assente, sostituito da un morbido morso burroso di delicata vaniglia, seguito dal debole scricchiolio dei semi e dagli echi rinfrescanti dell’anice. Dopo un pasto festivo, dammi una tazza di tè, una clementina e uno di questi biscotti, e sarò soddisfatto. —Anna Hezel

ingredienti
  • Biscotti
  • 2 panetti di burro, temperatura ambiente

  • 1 tazza di zucchero

  • 3 uova

  • 1 cucchiaino di cremor tartaro

  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, sciolto in 2 cucchiai d’acqua

  • 1/2 cucchiaino di sale

  • 3 tazze di farina (più un po ‘di più per stendere la pasta)

  • 3 cucchiaini di semi di anice

  • Glassa
  • 1/2 panetto di burro

  • 2 tazze di zucchero a velo

  • 1/4 tazza di latte intero

  • 1/2 cucchiaino di vaniglia

  • 1 pizzico di sale

Indicazioni
  1. Per preparare i biscotti: unire il burro e lo zucchero, quindi unire le uova, il bicarbonato di sodio, il cremor tartaro e il sale.

  2. Aggiungere la farina, mescolando fino a quando non è appena combinata, e poi i semi di anice, mescolando fino a quando non sono distribuiti più o meno uniformemente su tutto l’impasto.

  3. Coprire e conservare in frigorifero l’impasto per un’ora o più.

  4. Preriscalda il forno a 350 gradi. Infarinare una superficie e il mattarello e stendere l’impasto a circa 1/4 di pollice. Ritagliate i biscotti con il tagliabiscotti che preferite e adagiateli su una teglia foderata di carta da forno. Cuocere per circa 10 minuti, o fino a quando i biscotti sono leggermente gonfi e hanno assunto un colore dorato chiaro attorno ai bordi.

  5. Mentre i biscotti si raffreddano, preparate la glassa: montate a crema il burro e lo zucchero a velo. Mescolare la vaniglia e il sale e aggiungere il latte un po’ alla volta, fermandosi una volta raggiunta una consistenza liscia e spalmabile.

Articoli Correlati

Back to top button