Glassa alla crema pasticcera al sole – Ricetta facile da preparare

Sono sempre stata più una ragazza delle torte che una fanatica delle torte, ma se devo scegliere una torta, preferisco sempre la carota. Infatti, io e mio marito abbiamo mangiato una torta di carote per il nostro matrimonio. Ma posso dirti un segreto? Non sopporto la glassa al formaggio cremoso. È quasi sempre troppo denso, troppo stucchevole, troppo pesante e prevale sul sapore della torta.

Quindi, quando preparo una torta di carote, mi piace una glassa un po’ più leggera e che si armonizzi maggiormente con la torta, ma che abbia ancora la consistenza cremosa di una glassa al formaggio cremoso. Nella mia casa la crema pasticcera è considerata un importante gruppo alimentare, quindi inizio con una base di crema pasticcera all’uovo come potresti trovare all’interno di un bignè. Fosse per me mi fermerei qui, ma un po’ di burro aiuta a stabilizzarlo e lo rende spalmabile. Aggiungere il burro e montarlo come Devo. È un complemento perfetto per la torta di carote, ma in realtà andrebbe bene con qualsiasi torta alla frutta o torta bianca. E con la sua tonalità dorata, illuminerà il tuo dessert *e* la tua giornata. —vrunka

ingredienti
  • 4 tuorli d’uovo

  • 2 cucchiai di amido di mais

  • 1,5 tazze di zucchero semolato

  • 2 tazze di latte intero

  • 1 cucchiaino di scorza di limone

  • 8 cucchiaini di burro, ammorbidito

  • 1/4 di tazza di succo di limone

Indicazioni
  1. In una terrina media, sbatti insieme i tuorli, lo zucchero e l’amido di mais fino a quando non saranno ben amalgamati e spumosi

  2. In una casseruola a fuoco medio, scalda il latte e la scorza di limone appena sotto l’ebollizione (200 gradi F se hai un termometro). Sbatti lentamente in circa 1/2 tazza di latte caldo nelle uova. Quindi versare le uova nella casseruola, sbattendo costantemente. Mantieni la padella a fuoco medio (o medio-basso se il tuo piano cottura tende a scaldarsi) e continua a sbattere fino a quando la temperatura raggiunge i 185 gradi F. (Se non hai un termometro, vedrai la miscela impigliarsi improvvisamente in una pasta) .

  3. Metti il ​​composto in una ciotola e copri con la pellicola trasparente, premendo la plastica sulla superficie della crema pasticcera (questo impedisce la formazione di una pelle). Mettere in frigo per almeno 2 ore o fino a completo raffreddamento.

  4. Una volta che la crema pasticcera si ̬ raffreddata, prepara il burro, mettilo in una ciotola capiente e inizia a montarlo (idealmente con uno sbattitore manuale o un robot da cucina Рpotresti farlo a mano, ma solo se hai i polsi forti!).

  5. Il burro deve essere morbido, ma non sciolto e tagliato a cubetti di circa un cucchiaio ciascuno. Aggiungi un cubetto alla volta e frusta fino a incorporarlo, quindi aggiungi il cubetto successivo. Una volta che hai montato tutto il burro, aggiungi il succo di limone e un pizzico di sale e frusta per unire.

  6. La tua glassa è ora pronta per condire o ghiacciare.

Articoli Correlati

Back to top button