Galette di zucca, pera + gorgonzola {senza cereali}

Oggi √® una mattina tranquilla. C’√® un brivido nell’aria, mentre mi siedo qui avvolto in una coperta, sorseggiando un caff√® caldo. E lo adoro. E ‘solo sente accogliente. √ą una bella giornata leggere un libro, stare in pigiama e fare un po ‘di cottura, quindi √® esattamente quello che ho intenzione di fare.

Queste ultime settimane sono state un movimento non-stop per me: molti incontri ed eventi. Ed √® stato meraviglioso. Ma ora, il piccolo eremita dentro di me vuole ricaricarsi. Non fare niente. Per trovare un po ‘di calma e immobilit√† nella mia vita. Per rimanere dentro e sentirsi a proprio agio.

Se anche tu ti senti così, e stai cercando un cibo accogliente per la colazione Рqualcosa di caldo e abbondante Рpenso che adorerai davvero questa zucca, pera + gorgonzola galette. Voglio dire, guarda quanto è bello! Le galette rustiche non smettono mai di sembrare belle per me.

√ą incredibilmente saporito, grazie al timo, al formaggio e allo scalogno, e fa buon uso di alcuni dei prodotti stagionali che ho in giro. √ą anche un’ottima opzione per quando ti senti una colazione salata, ma lo sei cos√¨ non sentire le uova. Qualcun altro diventa cos√¨? Potrei mangiare le uova tutti i giorni per un mese e poi, proprio cos√¨, ci sono passato e non posso toccarle di nuovo per settimane.

Ma se ti piacciono le uova in questo momento e stai cercando altri modi per mangiare la zucca, dai un’occhiata a queste mini frittate di zucca, Feta + Arugula!

Il mio piano per questo fine settimana è di preparare tutta una serie di pasti, in modo che durante la settimana non debba davvero pensare a cosa sto mangiando a colazione, a pranzo ea cena. E questa ricetta è così stellare per quello. Ha ancora un sapore eccezionale il terzo giorno (se non riesci a far durare così tanto) come il primo giorno.

Altre cose che sto programmando di realizzare questo fine settimana includono un peperoncino di lenticchie, una mela croccante (perch√© devo farlo cos√¨ molte mele ?!) e chorizo ‚Äč‚Äč+ zucca di ghiande ripiene di mele. Se non preparo prima, la mia settimana finisce molto come questa settimana, con me che mangio cibo tailandese rimanente per quattro giorni di fila. Quattro giorni, ragazzi. Di avanzi rimanenti. Non √® divertente.

Inoltre, torniamo alla galette per un momento: c’√® la crosta. Oh yum, questa crosta. Voglio dire che. Ha il sapore di una crosta di torta, solo che √® privo di cereali. Nessuna consistenza secca e gessosa. Nessun ricordo dei giorni di gloria (glutine). Questa crosta di torta offre. S√¨ per le cose senza glutine che non hanno un sapore senza glutine!

Va bene, vado a spasso il cane, perché mi sta guardando con quegli occhi grandi e tristi e il senso di colpa che mi fa scattare per allontanarmi dal computer.

Se stai cercando altre ricette di galette, dai un’occhiata a questa Sweet Cherry Galette.

E se stai cercando altre opzioni per la colazione calda d’autunno, dovresti provare questa ricetta per Chai Spiced Oatmeal + Cranberry Chia Jam. Oppure, dovresti andare avanti e scaricare l’Ebook Autumn Detox nella parte in alto a destra di questa pagina per ottenere un sacco di ricette favolosamente nutrienti! Sto solo dicendo.

Goditi il ‚Äč‚Äčtuo weekend rilassante (o molto frequentato), adorabili umani!

Galette di zucca, pera + gorgonzola {paleo}

Autore Tisha Riman | La mente nutrita

ingredienti

per l’impasto

  • 11/2 tazze di farina di mandorle

  • 1/2 tazza di amido di tapioca

  • 1/4 cucchiaino di sale

  • 6 cucchiai di burro freddo a cubetti

  • 1 uovo freddo

  • Per il ripieno
  • 1/2 zucca schiacciata e tagliata a cubetti

  • 1 pera tagliata a fettine sottili

  • 2 scalogni in quarti

  • 3 cucchiai di olio d’oliva

  • 2 cucchiaini di timo fresco tritato

  • 1/3 di tazza di gorgonzola

Istruzioni

  • Metti tutti gli ingredienti in crosta, tranne l’uovo, in un robot da cucina e mescola. Quando inizia a riunirsi, aggiungi l’uovo ed elabora fino a quando l’impasto viene miscelato. Formare un impasto in una palla, avvolgerlo in un involucro di plastica e conservare in frigorifero per 1 ora.

  • Nel frattempo, in un mezzo mescolare insieme tutti gli ingredienti di riempimento, tranne il gorgonzola, insieme. Mettere da parte.

  • Preriscaldare il forno a 375F e rivestire una teglia con carta pergamena. Stendere la pasta con uno spessore di circa 1/4 di pollice. Mettere su una teglia preparata. Aggiungere il ripieno sull’impasto e piegare i bordi dell’impasto attorno al ripieno.

  • Cuocere per 40 minuti a 375F. Togliere dal forno e coprire i bordi della crosta con un foglio di alluminio per evitare bruciature e aggiungere il gorgonzola. Ritorna al forno e inforna per altri 20 minuti.

Articoli Correlati

Back to top button