Filetto Di Maiale Con Kimchi E Mele

Il filetto è il taglio di maiale più ricercato, probabilmente perché è il taglio di maiale più magro. Ma questo significa anche che è difficile da cucinare. Mentre la spalla di maiale può rimanere in forno per un’ora in più del previsto ed essere comunque deliziosa (onestamente, forse anche meglio), il filetto di maiale passa da giusto a gessoso in pochi minuti. Una salamoia bagnata è un modo semplice per evitarlo. Mentre il sale e l’acqua sono classici, non c’è niente che ti impedisca di scambiare liquido di feta o succo di sottaceti o, in questo caso, salamoia di kimchi. Questo ingrediente bonus ha un colore brillante quanto lo è nel sapore, in parti uguali speziato, salato e funky. Diluendolo con un po’ di acqua salata si trasforma in una salamoia per il filetto di maiale. E dato che stiamo già usando la salamoia di kimchi, potremmo anche usare il kimchi. Questo viene saltato e poi arrostito insieme al maiale, con mele tritate per una dolcezza molto gradita. L’aggiunta di più salamoia di kimchi alla padella (con un po’ di burro per ricchezza e lucentezza) produce una salsa senza complicazioni. Questo è perfetto per inzuppare il pane, o la polenta, o il riso. È anche un’assicurazione aggiuntiva nel caso in cui ti capitasse di lasciare il filetto in forno troppo a lungo. Una breve nota sulle mele: qui funziona praticamente qualsiasi varietà. La soluzione migliore è qualcosa sul lato più dolce (dato che il resto del piatto è così salato), che regge bene una volta cotto. Honeycrisp, Pink Lady e Jonagold sono tutte ottime opzioni. —Emma Laperruque

ingredienti
  • Filetto di maiale e salamoia
  • 2/3 di tazza d’acqua

  • 1/3 di tazza di salamoia di kimchi

  • 2 cucchiaini di sale kosher

  • Da 1 a 1 1/2 libbre di filetto di maiale

  • Kimchi e mele
  • 1 1/2 cucchiai di olio di canola

  • 1 1/3 tazze di kimchi tritato grossolanamente (se il tuo kimchi inizia a pezzi grandi, avvicinalo a pezzi da 1 pollice)

  • 2 mele medie (circa 12 once in totale), private del torsolo e tagliate a pezzi da ¾ di pollice

  • 1/3 di tazza di salamoia di kimchi

  • 2 cucchiai di burro non salato, tagliato a pezzi

Indicazioni
  1. Salare il filetto di maiale: aggiungere l’acqua, la salamoia di kimchi e il sale in una ciotola o in un sacchetto di plastica e mescolare. Aggiungere il filetto di maiale, assicurandosi che sia completamente sommerso. Coprire o chiudere. Salare in frigorifero per almeno 2 ore o fino a 12.

  2. Quando la carne di maiale sarà cotta, toglietela dal liquido e asciugatela. Scaldare il forno a 400°F.

  3. Metti una grande padella in ghisa sul fornello a fuoco medio-alto. Quando la padella è calda, aggiungi l’olio di canola e rigira finché non diventa lucida. Aggiungere con cura il filetto di maiale: schizzerà un po’; se devi curvare il filetto per adattarlo alla padella, va bene. Fatelo rosolare da tutti i lati, circa 6 minuti in totale, girandolo se necessario. Ora aggiungi il kimchi e le mele, distribuendo uniformemente su entrambi i lati del filetto. Versare la salamoia di kimchi sopra il kimchi e le mele, quindi cospargere con pezzi di burro. Metti la padella nel forno caldo.

  4. Arrostire il filetto di maiale e gli accessori per 12-15 minuti, o fino a quando il centro del maiale non registra 140°-145° (un po’ di rosa al centro va bene, significa che non è seccato). Gira la carne a metà e mescola velocemente il kimchi e le mele, in modo che tutti cuociano in modo uniforme.

  5. Quando la carne è cotta, fatela riposare nella padella calda per qualche minuto, poi trasferitela su un tagliere e affettatela. Adagiare le fette sopra il kimchi e le mele e servire calde.

Articoli Correlati

Back to top button