Dieta per la psoriasi: quali alimenti dovresti mangiare per ottenere sollievo dalla condizione della pelle

Hai sviluppato un’eruzione cutanea con macchie cutanee pruriginose e squamose sul corpo o sul cuoio capelluto? Stai vivendo un immenso disagio a causa del prurito nei cerotti? Sta influenzando negativamente la qualit√† della tua vita? Se hai annuito insieme a una preoccupazione, potresti soffrire di psoriasi. La psoriasi √® una comune condizione cronica della pelle che provoca macchie cutanee pruriginose e squamose su arti, tronco, cuoio capelluto e altre aree del corpo. √ą una condizione autoimmune che si verifica quando il tuo sistema immunitario attacca erroneamente i tessuti sani del corpo pensando che siano invasori stranieri. Di conseguenza, si soffre di gonfiore e di un ricambio pi√Ļ rapido delle cellule della pelle. Poich√© molte cellule della pelle salgono sulla superficie della pelle, il tuo corpo non riesce a eliminarle. Quindi, le cellule della pelle si accumulano, formando macchie rosse, pruriginose e squamose. Vivere con la psoriasi pu√≤ essere stressante e irritante, in quanto pu√≤ interferire con il sonno e la concentrazione. Sebbene la linea di trattamento convenzionale offra farmaci, questi possono causare effetti collaterali e tossicodipendenza. Fortunatamente, puoi curare la fastidiosa condizione della pelle con l’omeopatia, una dieta per la psoriasi e l’Ayurveda in modo naturale. La dieta e l’alimentazione fanno parte della nostra vita quotidiana. Apportare semplici modifiche alla nostra dieta pu√≤ aiutare ad alleviare facilmente i sintomi della psoriasi. Quindi, se ti stai chiedendo quali alimenti nutrienti dovresti includere nella tua dieta e quali dovresti eliminare, non pensare oltre. Scopri tutto sul Programma dietetico per la psoriasi qui di seguito.

8 migliori alimenti da mangiare per ottenere sollievo dalla psoriasi in modo naturale:

Se soffri di psoriasi, l’assunzione di cibo e bevande fa una grande differenza per i tuoi sintomi. Una dieta sana per la psoriasi che funziona per alleviare i tuoi disagi include verdure fresche, frutta, proteine ‚Äč‚Äče cereali integrali. Allo stesso tempo, √® necessario eliminare alcuni alimenti malsani dalla dieta per evitare riacutizzazioni e aggravamento della condizione. Ecco un elenco di alimenti nutrienti che dovresti includere nel tuo pianificatore dietetico per la psoriasi.

  1. Verdure a foglia verde scuro:

Ricche di antiossidanti, le verdure a foglia verde forniscono al nostro corpo una buona dose di nutrienti che proteggono le nostre cellule dall’infiammazione. Questo √® pi√Ļ vantaggioso quando si ha a che fare con la psoriasi. Inoltre, le verdure a foglia verde sono ricche di fibre e povere di calorie, il che le rende adatte alla dieta. Puoi preparare sabzi, verdure al vapore o curry usando verdure a foglia verde. Oppure puoi usare le foglie verdi per preparare insalate o zuppe fresche e nutrienti. Cavoli, spinaci, broccoli e cavoli, tra gli altri, sono alcune di queste verdure ricche di nutrienti che potresti scegliere.

  1. Pesce grasso:

I pesci grassi sono ricchi di acidi grassi omega-3 che aiutano a mitigare l’infiammazione e rafforzare il sistema immunitario. Compreso il pesce grasso nel tuo Programma dietetico per la psoriasi aiuta a lenire i sintomi della psoriasi. Inoltre, aiuta a ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache. Salmone, tonno, trota e sardine sono alcuni dei pesci grassi che potresti scegliere. Avere pesce grasso nutriente nel pasto almeno due volte a settimana.

  1. Cereali integrali:

I cereali integrali contengono fibre, vitamine, minerali e altri nutrienti. Il contenuto di fibre nei cereali integrali √® efficace nell’alleviare l’infiammazione. Mangiare regolarmente cereali integrali ti aiuta a perdere peso, il che aiuta a ridurre i sintomi della psoriasi secondo la ricerca medica. Quindi, preferisci mangiare pane integrale, cereali e riso integrale. Orzo, miglio e ragi sono altri cereali integrali che puoi includere nelle tue preparazioni culinarie mentre segui una dieta per la psoriasi.

  1. Olio d’oliva:

L’olio d’oliva √® un olio salutare, poich√© √® ricco di acidi grassi omega-3 antinfiammatori. Gli individui che mangiano frutta fresca, verdura, proteine ‚Äč‚Äče cereali integrali, insieme all’olio d’oliva, sperimentano sintomi meno intensi della psoriasi, secondo la ricerca medica. Quindi, incorpora l’olio d’oliva nella tua dieta. √ą possibile utilizzare l’olio d’oliva in preparazioni culinarie o condimenti per insalate. Gli oli e le noci di avocado forniscono anche benefici anti-infiammatori.

  1. Frutta fresca:

Ricchi di antiossidanti, vitamine e fibre, i frutti sono alimenti ricchi di nutrienti che aiutano a combattere l’infiammazione in modo naturale. Sono ingredienti chiave della dieta per la psoriasi che funziona meravigliosamente nel lenire i tuoi disagi. Mele, bacche e ciliegie hanno polifenoli che offrono benefici antinfiammatori che alleviano i sintomi della psoriasi. La bromelina, un enzima antinfiammatorio, nell’ananas fa bene alla salute della pelle. La vitamina C nei meloni e nelle arance pu√≤ aiutarti a ottenere sollievo dalla psoriasi.

  1. Fagioli:

Ricchi di proteine, antiossidanti e fibre, i fagioli sono opzioni nutrienti tra le verdure che dovresti aggiungere alla tua dieta per la psoriasi. Mangiarli aiuta ad alleviare l’infiammazione e a tenere sotto controllo il peso. Ti allevia notevolmente dal disagio della psoriasi. Puoi cucinare i fagioli e preparare le loro ricette di verdure (sabzi). Puoi anche aggiungerli alle tue zuppe e delizie culinarie, come le cotolette.

  1. Noccioline:

Ricche di fibre, grassi sani e sostanze nutritive, le noci sono alimenti croccanti che aiutano a combattere l’infiammazione causata dalla psoriasi. Puoi sgranocchiare una manciata di noci al giorno o aggiungerle alla tua insalata o dessert. Noci, mandorle e pistacchi sono alcune delle noci nutrienti che puoi aggiungere al tuo trattamento dieta omeopatia e psoriasi.

  1. Erbe e spezie:

Quando desideri insaporire le tue delizie culinarie, preferisci aggiungere erbe aromatiche e spezie invece di un eccesso di sale. Erbe e spezie sono ricche di antiossidanti antinfiammatori che aiutano a combattere la psoriasi. Inoltre, ridurre l’assunzione di sale e aumentare le erbe nella dieta ti protegge dall’ipertensione e riduce al minimo il rischio di ictus e infarto. Puoi cospargere di noce moscata e cannella sui cereali per la colazione. Inoltre, usa la curcuma e il coriandolo nelle tue preparazioni culinarie.

7 cibi da evitare con la psoriasi:

Mentre l’aggiunta di cibi nutrienti e antinfiammatori alla tua dieta per la psoriasi √® fondamentale, √® altrettanto importante eliminare alcuni cibi malsani. Ecco una rapida carrellata di cibi che dovresti evitare di mangiare quando hai a che fare con la psoriasi.

  1. Carne rossa:

Il consumo di carne rossa pu√≤ scatenare infiammazioni e pu√≤ farti soffrire di gravi riacutizzazioni della psoriasi. Il contenuto di grassi saturi in esso pu√≤ aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiache e ictus. Quindi, se hai l’abitudine di mangiare carne rossa, eliminala dalla tua Programma dietetico per la psoriasi quando si cerca di gestire la psoriasi. Invece, puoi optare per opzioni proteiche magre pi√Ļ sane. Consultare un dietologo certificato pu√≤ aiutarti ad avere il giusto sostituto della carne rossa nella tua dieta.

  1. Alimenti e bevande zuccherati:

L’assunzione eccessiva di zucchero pu√≤ peggiorare l’infiammazione e i sintomi della psoriasi. Inoltre, pu√≤ portare ad un aumento di peso e aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiache. Quindi, limita l’assunzione di zucchero. Riduci i dolci, come caramelle, pasticcini, torte e altro. D√¨ “No” alle bevande zuccherate. Inoltre, controlla la presenza di dolcificanti sulle etichette degli alimenti confezionati, come salsa per la pasta, pane e altro.

  1. Cibi fritti:

I cibi fritti sono opzioni malsane non solo per la gestione del peso ma anche per la gestione della psoriasi. Sono ricchi di grassi saturi contenenti composti infiammatori noti come AGE (prodotti finali della glicazione avanzata). Questi si formano quando i cibi fritti vengono cotti ad alte temperature. Riducendo al minimo l’assunzione di cibi fritti o fritti, puoi ridurre notevolmente l’infiammazione nel tuo corpo e alleviare i sintomi della psoriasi. Quindi, evita i cibi fritti nel tuo Programma dietetico per la psoriasi. Invece, opta per cibi al vapore o bolliti.

  1. Grani raffinati:

I cereali raffinati sono privati ‚Äč‚Äčdi nutrienti e fibre. Li digerisci pi√Ļ velocemente di quanto digeriresti i cereali integrali. Una rapida digestione di cereali raffinati pu√≤ causare un picco e un abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue, che pu√≤ portare a infiammazioni. I sintomi della psoriasi possono aggravarsi a causa dell’infiammazione. Pertanto, √® consigliabile evitare di mangiare cereali raffinati, come riso bianco, farina bianca e cibi contenenti cereali raffinati. Invece, scegli i cereali integrali, come la farina integrale per preparare rotis e riso integrale.

  1. Alcol:

L’assunzione eccessiva di alcol pu√≤ scatenare riacutizzazioni della psoriasi e causare l’aggravamento del disagio cutaneo. Fa fare gli straordinari al tuo fegato per produrre sostanze chimiche per la metabolizzazione dell’alcol. Questo pu√≤ portare a un’infiammazione cronica, che pu√≤ peggiorare i sintomi della psoriasi. Quindi, evita o limita l’alcol. Bere troppo pu√≤ anche danneggiare i batteri buoni nell’intestino, causando infiammazioni nell’intestino e nel colon. Quindi, √® saggio evitare l’alcol nella tua dieta per la psoriasi.

  1. Alimenti contenenti glutine

Nelle persone che soffrono di intolleranza al glutine o celiachia, mangiare cibi contenenti glutine può innescare una risposta autoimmune che fa sì che il loro corpo attacchi i tessuti del loro intestino tenue. Chi soffre di celiachia o chi soffre di intolleranza al glutine deve evitare completamente il glutine, in particolare se soffre anche di psoriasi. Il consumo di glutine può peggiorare i sintomi della psoriasi nelle persone con intolleranza al glutine. Anche alcuni individui, che non sono intolleranti al glutine o che non hanno la celiachia, hanno riscontrato una riduzione delle riacutizzazioni della psoriasi dopo aver ridotto al minimo il glutine nella loro dieta.

  1. Latticini:

Diversi prodotti lattiero-caseari sono ricchi di grassi, che possono causare infiammazioni che possono peggiorare il disagio della psoriasi. Inoltre, le persone con intolleranza al lattosio non hanno abbastanza lattasi, un enzima digestivo. Condizioni digestive malsane possono causare irritazione gastrointestinale cronica, aggravando cos√¨ l’infiammazione. L’eliminazione dei latticini dalla dieta delle persone intolleranti al lattosio pu√≤ aiutare a lenire i sintomi della psoriasi in modo naturale.

Quindi, se stai combattendo la psoriasi e stai cercando soluzioni naturali per alleviare i sintomi, opta per l’omeopatia e il trattamento dietetico della psoriasi. La consulenza di esperti di salute presso Health Total pu√≤ aiutarti a ricevere un trattamento omeopatico personalizzato e un piano dietetico per la psoriasi che affrontano e correggono la causa alla base della condizione con soluzioni naturali e ti guariscono dall’interno. La nostra dieta per la psoriasi che funziona per lenire la condizione della tua pelle non solo ti offre sollievo alleviando prurito, chiazze squamose e altri sintomi, ma ti nutre anche con sostanze nutritive essenziali, gestisce il tuo peso e aumenta la tua immunit√†. Quindi, non perdere tempo, mettiti in contatto con noi di Health Total e tratta la tua spiacevole condizione della pelle con il nostro piano dietetico personalizzato per la psoriasi.

Iscriviti per un Consulenza GRATUITA con gli esperti di Health Total per ottenere ulteriori suggerimenti sulla gestione psoriasi con la dieta e la nutrizione naturalmente. Chiama il numero verde al 1-800-843-0206 e prenotare un appuntamento!

Articoli Correlati

Back to top button