Curry di pollo Korma

Caricato con sapore, Curry di pollo Korma è un piatto tradizionale indiano così cremoso. Basta marinare le cosce di pollo disossate in una miscela di spezie, anacardi e mandorle, quindi cuocere con le verdure per una cena salutare. Salta il cibo da asporto con questa ricetta sorprendentemente semplice, perfetta per un pasto serale impegnativo.

La migliore ricetta di pollo Korma

Ho un po’ di piacere colpevole quando si tratta di ordinare cibo da asporto.

C’è uno dei MIGLIORI ristoranti di cucina indiana a pochi chilometri da me: il Clay Put qui ad Austin. È FUORI. DI. QUESTO. MONDO. DELIZIOSO. È stata l’ispirazione dietro il Pollo a cottura lenta Tikka Masala e ora questa ricetta del korma di pollo.

Dopo molti, molti test di assaggio da Clay Pit e numerosi giri di test di ricette, ti porto la MIGLIORE ricetta di korma di pollo che tu abbia mai assaggiato!(Dichiarazione audace, lo so! Ma fidati di me, è COSÌ buono.)

C’è solo qualcosa nel insaponare il pollo in quella pasta saporita e ricca di noci, marinarlo e cuocerlo, quindi versarlo su una ciotola piena di riso per gustarlo.

Non lasciarti intimidire… questa ricetta è più facile di quanto tu possa pensare!

Di cosa è fatta la salsa Korma?

Il korma indiano è una salsa densa che consiste tipicamente di mandorle o anacardi che sono stati mescolati insieme a un mix di spezie indiane e panna, yogurt o latte di cocco. Anche se alcune ricette richiedono pomodori o concentrato di pomodoro, non è sempre incluso in un ricetta tradizionale korma.

È più comunemente servito con una proteina su un letto di riso.

ingredienti

Gli ingredienti di base necessari per preparare questa semplice ricetta di korma di pollo includono:

  • Pollo. Le cosce disossate senza pelle funzionano meglio in questa ricetta di pollo korma. La carne scura che si trova nelle cosce di pollo contiene un po’ più di grasso, che conferisce loro naturale succosità e tenerezza. Tuttavia, se non riesci a trovare cosce di pollo disossate, opta per petti disossati senza pelle o cosce con osso.
  • Spezie. Il garam masala è l’ingrediente principale della miscela di spezie ed è MOLTO importante. Non cercare di scambiarlo con niente. Il cardamomo potrebbe essere più difficile da trovare, quindi puoi lasciarlo fuori o aggiungere un altro ¼ di cucchiaino di coriandolo. Altre spezie necessarie sono la curcuma, il coriandolo e la noce moscata (che possono essere scambiate con la cannella se necessario).
  • Noci crude. In questa ricetta vengono utilizzate sia le mandorle che gli anacardi. Tuttavia, sentiti libero di tralasciarne uno e sostituirlo con un extra dell’altro se c’è un’allergia.
  • Noce di cocco. Assicurati di ottenere non zuccheratoe non il zuccherato varietà. I fiocchi o il cocco grattugiato funzionano entrambi alla grande!
  • zucchero. Totalmente facoltativo e può essere omesso se si segue una dieta Whole30 o Paleo. È inoltre possibile sostituire lo zucchero di cocco con una dieta Paleo.
  • Peperoni. Oltre a un peperone, è possibile utilizzare jalapeño o pepe di Caienna. Oppure puoi ometterlo se preferisci il tuo curry a 0/5 su una scala di spezie.
  • Aglio. Aglio tritato aggiunge tanto sapore a questo piatto.
  • Succo di limone. Optare per spremute fresche per i migliori risultati.
  • Latte di cocco. Puoi anche usare panna o metà e metà per una versione più autentica.
  • Zenzero. La pasta di zenzero è davvero facile da usare ed è buona quanto lo zenzero fresco in questa ricetta!

Come fare il pollo Korma

Per questa semplice ricetta, segui questi passaggi di base quando prepari il pollo korma al curry da zero:

Prepara le verdure

Prenditi qualche minuto prima di iniziare a preparare gli ingredienti. Usa un coltello affilato e un tagliere per tagliare a dadini i peperoni, tritare l’aglioe tritare la cipolla.

Anche se potrebbe sembrare un passaggio inutile nella preparazione della salsa, tagliare questi ingredienti prima di aggiungerli al frullatore aiuta a scomporli. Garantisce inoltre che non ci siano pezzi più grandi dappertutto.

Unire le Spezie

In una piccola ciotola, usa una frusta per mescolare accuratamente tutte le spezie.

Aggiungi le spezie in una ciotola. Sbatti per unire.

Prepara la salsa Korma

Aggiungi le spezie, gli anacardi crudi, le mandorle crude, il cocco non zuccherato, lo zucchero, il peperoncino jalapeño, l’aglio e il succo di limone in un frullatore grande o in un robot da cucina.

Pulse circa 10 volte, quindi continuare a elaborare per 10-20 secondi. La salsa formerà una pasta.

Versa lentamente ¾ di tazza di latte di cocco finché la pasta korma non diventa una salsa densa. Puoi marinare immediatamente le cosce di pollo o conservare la salsa korma in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

Aggiungi gli ingredienti della salsa korma al processore. Impulso fino a formare una pasta.

Marinare il pollo

Tagliare le cosce di pollo disossate e senza pelle in pezzi da 1 pollice, delle dimensioni di un boccone. Assicurati di usare un coltello molto affilato.

Metti i pezzi di pollo in una ciotola capiente e versaci sopra la salsa korma fatta in casa.

Lasciare riposare questa miscela per 15-20 minuti.

Aggiungi il pollo e la salsa korma in una ciotola. Mescolare bene e marinare.

Cuocere la cipolla e il peperone

A fuoco medio, cuocere la cipolla e il peperone in 1-2 cucchiai di olio d’oliva per 5-7 minuti. Soffriggere fino a quando le cipolle iniziano a dorare, il che conferisce loro un tocco in più di sapore.

Aggiungi il pollo

Versare altri 1-2 cucchiai di olio d’oliva nella padella, quindi aggiungere il pollo marinato. Cuocere per altri 2 o 3 minuti, sempre a fuoco medio.

Ridurre il fuoco a medio-basso. Copri la padella con un coperchio aderente. Lascia cuocere il pollo e le verdure per altri 12-15 minuti.

Il piatto è pronto quando il pollo raggiunge una temperatura interna di 165 ℉.

Mescolare il latte di cocco rimanente fino a quando il curry non raggiunge la consistenza desiderata.

Se segui una dieta a basso contenuto di carboidrati, Whole30 o Paleo, servi il pollo korma al curry su riso al cavolfiore. In caso contrario, servi il pollo korma su riso basmati con una spolverata di coriandolo e anacardi tritati.

Unire il pollo e le verdure. Mescolare il latte di cocco fino alla consistenza desiderata.

Preparazione e conservazione dei pasti

  • Come prepararsi in anticipo: Puoi facilmente preparare la marinata e la salsa al curry korma un paio di giorni prima del tempo. Basta conservarlo in un contenitore ermetico in frigorifero.
  • Come conservare:Conserva il korma di pollo avanzato in un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 3 o 4 giorni.
  • Come congelare:Puoi congelare il pollo al curry korma cotto in un contenitore adatto al congelatore per un massimo di 3 o 4 mesi. In alternativa, puoi preparare la salsa e congelarla separatamente per un massimo di 9-12 mesi.
  • Come riscaldare: I curry indiani non solo si riscaldano bene, ma in realtà hanno un sapore MEGLIO come avanzi. Il modo migliore per riscaldare questa ricetta di pollo korma è aggiungerlo nuovamente in una padella capiente, coprire e cuocere a fuoco medio-basso fino a quando non si sarà riscaldato, mescolando di tanto in tanto. Questo di solito richiede tra 5-10 minuti.

Qual è la differenza tra pollo korma e pollo al curry?

Spesso vedrai questi termini usati insieme o talvolta in modo intercambiabile. Korma è un curry delicato, solitamente con un forte sapore di coriandolo e servito con latte per ottenere una consistenza cremosa. Il curry può riferirsi a molti tipi di piatti, il più delle volte dell’Asia meridionale.

Di cosa è fatto il curry korma?

Non c’è un modo per definire questo piatto. In generale, si riferisce a un piatto Mughlai con carne o verdure marinate in una salsa cremosa e speziata con una base di nocciole, solitamente di mandorle o anacardi.

Il korma curry è piccante?

Poiché questa ricetta è fatta con coriandolo, noci e una base di latte o yogurt, è uno dei curry più delicati disponibili.

Suggerimenti e trucchi degli esperti

  • Cambialo. Puoi usare petti di pollo o anche carne di maiale o gamberetti in questa ricetta.
  • Aggiungi alcune vitamine.Puoi aumentare il valore nutritivo di questo piatto aggiungendo verdure extra, come carote o piselli.
  • Completalo.Servi questo kormariso basmatio riso al cavolfiore per un’opzione a basso contenuto di carboidrati.
  • Scegli il tuo grasso.Puoi usare il latte di cocco o optare per la panna.
  • Aggiungi un po’ di calore. Se ti piace il curry piccante, aggiungi peperoncini freschi o macinati.

Cosa servire con il pollo Korma?

Il pollo korma al curry è abbastanza versatile e può essere gustato in molti modi.

Mantienilo semplice con Riso basmati istantaneo o riso al cavolfiore. Servilo con Riso integrale al coriandolo e lime al cocco per un tocco unico.

Altri piatti di ispirazione indiana

Il cibo indiano è così saporito e non deve essere difficile da preparare.

Prova questo Curry di ceci vegano o questo Chana Masala per un’opzione vegetariana.

Oppure, resta con Curry di pollo giallo pentola istantanea o Pollo a cottura lenta Tikka Masala.

Per un lato veloce, opta per questo Riso al cavolfiore al curry di 15 minuti.

Curry indiano di pollo Korma

Caricato con sapore, Curry di pollo Korma è un piatto tradizionale indiano così cremoso. Basta marinare le cosce di pollo disossate in una miscela di spezie, anacardi e mandorle, quindi cuocere con le verdure per una cena salutare.

ingredienti

  • 1 ½ libbre. cosce di pollo disossate, senza pelle, tagliate a pezzi da 1 pollice

  • 3 cucchiai. olio d’oliva diviso

  • 1 cipolla dolce tagliata finemente

  • 1 peperone verde tagliato a cubetti sottili

  • 1-1 ¼ tazza di latte di cocco lite, diviso*

Salsa Curry Korma:

  • 2 cucchiaini. garam masala

  • ½ cucchiaino. cardamomo

  • ½ cucchiaino. Curcuma

  • ½ cucchiaino. coriandolo

  • â…› cucchiaino. Noce moscata

  • 1 ½ cucchiaino. sale

  • 2 cucchiaini. zucchero o zucchero di cocco

  • â…“ tazza di anacardi crudi

  • â…“ tazza di mandorle crude

  • â…“ tazza di cocco in scaglie o tritato, non zuccherato

  • 1 cucchiaio. succo di limone

  • 1 peperoncino jalapeño o pepe di cayenna, tagliato a dadini

  • 1 ½ cucchiaino. pasta di zenzero

  • 3 spicchi d’aglio schiacciati

Per servire:

  • Riso cotto, facoltativo

  • Coriandolo facoltativo

  • Anacardi facoltativi

Istruzioni

  1. In una piccola ciotola usa una frusta per unire garam masala, cardamomo, curcuma, coriandolo, noce moscata, sale e zucchero.

  2. Aggiungi spezie, anacardi, mandorle, cocco, succo di limone, pepe jalapeño a dadini, aglio e zenzero nella ciotola di un robot da cucina o frullatore ad alta velocità. Frullare 10 volte e poi lavorare per 10-20 secondi o fino a quando gli ingredienti iniziano a formare una pasta. Mentre stai ancora lavorando, aggiungi lentamente ¾ di tazza di latte di cocco e lavora fino a quando non sarà ben combinato.

  3. Metti la salsa korma in una ciotola capiente con il pollo. Lasciate marinare per 15-20 minuti.

  4. Aggiungi 1-2 cucchiai di olio d’oliva, cipolla e peperone in una padella capiente a fuoco medio. Soffriggere per 5-7 minuti o fino a quando le cipolle iniziano a dorare leggermente.

  5. Aggiungere 1-2 cucchiai di olio d’oliva e il pollo con la marinata. Cuocere il pollo per 2-3 minuti a fuoco medio. Copri la padella e continua a cuocere il pollo per 12-15 minuti a fuoco medio-basso, o fino a quando il pollo raggiunge una temperatura interna di 165 gradi.

  6. Mescolare il latte di cocco rimanente fino a quando il curry non raggiunge la consistenza desiderata. Servi il pollo korma al curry su riso o riso al cavolfiore con altri anacardi tritati e coriandolo.

Note sulla ricetta

  • Puoi anche usare panna o metà e metà per una versione più autentica.
  • I dati nutrizionali sono calcolati senza riso o riso al cavolfiore.
  • Sentiti libero di usare petti di pollo o cosce di pollo con l’osso senza le ossa.

Articoli Correlati

Back to top button