Croccante Tofu Fritto In Padella Con Salsa Di Soia E Scalogno – Ricetta facile da preparare

Nelle intense notti della settimana in cui crescevo, il tofu fritto in padella era in cima alla lista delle cene facili da mettere insieme nel repertorio di mia madre. Il piatto coreano comune – lastre di tofu condito sodo cotto in una padella oliata fino a doratura, quindi condito con una salsa di soia grossa e ricca di scalogno – era uno che poteva preparare in pochi minuti. Non era niente di stravagante o complicato, ma se abbinato a riso appena cotto a vapore, il tofu saporito e carico di salsa costituiva un pasto affidabile, soddisfacente ed economico.

Ispirato tanto al tofu giapponese invecchiato quanto alla versione casalinga fritta in padella coreana, ho scelto di spolverare le fette di tofu nell’amido di mais prima di friggerle in padella per ottenere un po’ piĂą di croccantezza e contrasto (fai atterrare il tofu fritto su una gratella per mantenere la loro consistenza prima di servire e aspettare di ricoprire il secondo lotto di tofu fino a poco prima di cucinarli). Realizzata con una manciata di ingredienti della dispensa, la salsa salata, sottilmente speziata e dolce è la stella qui, con ogni cucchiaio che offre solo la “grinta” di sapore di cui ha bisogno la tela bianca del tofu. Anche se inizialmente potrebbe sembrare un sacco di scalogno, appassiscono rapidamente quando vengono mescolati alla salsa e diventano deliziosi veicoli di sapore concentrato (c’è qualcosa che amo nel contrasto tra tofu leggermente croccante e scalogno imbevuto di salsa in ogni boccone). Per servire, sovrapponi leggermente le fette di tofu dorato come domino appoggiati su un piatto, versa generosamente sopra la salsa gochugaru con punte di semi di sesamo e scava mentre sono ancora fresche, con una ciotola di riso a lato. —Gioia Cho

ingredienti
  • Tofu fritto in padella
  • 1 confezione da 14 once di tofu compatto

  • Sale kosher

  • 1/3 di tazza di amido di mais

  • Salsa Di Soia E Scalogno
  • 2 cucchiai di salsa di soia a ridotto contenuto di sodio

  • 1 cucchiaio di mirin

  • 1 cucchiaino di gochugaru

  • 1 cucchiaino di semi di sesamo bianco tostati

  • 1 cucchiaino di miele

  • 1/2 cucchiaino di olio di sesamo tostato

  • 1/2 cucchiaino di aceto di riso

  • 3/4 di tazza di scalogno affettato sottilmente, da 3 a 4 scalogno

  • Olio neutro, come colza o verdura, per friggere

  • Riso al vapore, per servire

Indicazioni
  1. Rimuovere il tofu dalla confezione, scolare il liquido e tagliare il blocco trasversalmente in 8 fette uniformi, poco meno di ½ pollice di spessore. Adagiare le fette su un grande piatto foderato di carta assorbente e asciugarle accuratamente con salviette di carta, premendo per rimuovere quanta piĂą umiditĂ  possibile. Salare il tofu su entrambi i lati. Metti l’amido di mais in un piatto poco profondo; mettere da parte.

  2. Lascia riposare il tofu mentre prepari la salsa. In una ciotola media, mescola insieme tutti gli ingredienti della salsa fino a quando non sono combinati (gli scalogni appassiranno mentre si siedono). Regola il condimento a piacere.

  3. Versa abbastanza olio in una padella antiaderente da 12 pollici per ricoprire completamente il fondo della padella (circa 1/3 di tazza) e scalda l’olio a fuoco medio-alto. Lavorando velocemente con una fetta alla volta, ricoprire leggermente metĂ  delle lastre di tofu con amido di mais (battere delicatamente per rimuovere l’amido di mais in eccesso) e posizionarle con cura nella padella calda. Cuocere, girando una volta, per 3-4 minuti su ciascun lato fino a quando diventano croccanti e dorati.

  4. Trasferisci il tofu fritto su una gratella posta sopra una teglia e ripeti il ​​processo di spolveratura e cottura con le restanti fette di tofu, assicurandoti di aggiungere abbastanza olio per ricoprire il fondo della padella.

  5. Trasferisci il tofu saltato in padella su un piatto grande o un piatto da portata, sovrapponi leggermente le fette in due file e aggiungi la salsa sopra (inizia con qualche cucchiaio e aggiungine altro a piacere). Servire immediatamente con il riso e la salsa rimanente a parte.

Articoli Correlati

Back to top button