Come cucinare i nopal

Vai alla ricetta

Impara a cucinare i nopal a casa! Imparerai come scegliere i migliori nopales, come pulirli e prepararli rimuovendo le spine e come cucinarli per utilizzarli in tutti i tuoi piatti preferiti!

I nopali sono sempre stati in rotazione regolare nella mia cucina messicana crescendo. Mia madre e mio padre portavano a casa nopales freschi dal negozio di alimentari ispanico locale e li preparavano e li cucinavano quel giorno per mangiarli in piatti diversi durante la settimana.

Al giorno d’oggi, molti negozi di alimentari stanno iniziando a trasportare nopales gi√† preparati e tritati nel corridoio dei prodotti. Ma se non abiti vicino a un negozio che li trasporta, non preoccuparti! Preparare e cucinare i nopal a casa √® davvero semplicissimo!

Cosa sono i nopal?

I nopales, o pagaie del cactus, sono i cuscinetti del fico d’India. Sono un ingrediente molto comune nella cucina messicana e vengono utilizzati in tutti i tipi di piatti, compresi i tacos e l’insalata. Hanno una consistenza densa e carnosa con un sapore delicato che √® un incrocio tra asparagi e gombo.

Quando le spine e le spine vengono rimosse, possono essere tritate o affettate e poi cotti fino a quando sono teneri. Durante il processo di cottura, rilasciano una melma che √® anche simile all’okra. Questo si rimuove facilmente sciacquando alcune volte i nopali cotti prima di utilizzarli in altri piatti.

Scegliere i migliori nopali

Se puoi, prova a scegliere i migliori nopales che riesci a trovare.

Ti consigliamo di scegliere quelli che sono flessibili, ma non troppo morbidi. Non vuoi che siano estremamente flosci e flosci. Prova anche a scegliere quelli che sono di un verde brillante. Pi√Ļ il colore √® luminoso, pi√Ļ sono freschi.

Come cucinare i nopali

Passo 1: Rimuovere con attenzione le spine e le protuberanze marroni dalle pale del cactus.

Per prima cosa, se non hai mai lavorato con le pagaie di cactus prima, fai attenzione perch√© ogni pad ha piccole spine e spine che ti pungeranno facilmente le dita. Consiglio di usare i guanti all’inizio. Una volta presa la mano, puoi provare a gestirli senza guanti.

Appoggia le palette di cactus su un tagliere. Usando un coltello affilato, raschiare e tagliare con cura le spine e le protuberanze marroni facendo scorrere il coltello avanti e indietro lungo le pale. La maggior parte delle spine e delle protuberanze marroni si staccheranno raschiando, ma probabilmente avrai alcuni punti ostinati che dovrai tagliare.

Passo 2: Tagliare, tagliare a dadini o affettare i nopales.

Quindi, risciacqua rapidamente le pale del cactus per assicurarti che siano completamente pulite. Quindi tagliali a pezzi da 1/2 pollice o affettali a strisce da 1/2 pollice (come faresti con le fajitas).

Tagliare a dadini è ottimo per contorni vegetariani veloci e affettare è ottimo per mangiare in tacos e insalate.

Passaggio 3: Cuocete in acqua bollente fino a quando saranno teneri.

Aggiungere i nopales appena tagliati in una pentola media e riempirla con acqua a sufficienza per coprirli. Aggiungere un po’ di sale e portare a bollore a fuoco alto. Ridurre il fuoco a medio, coprire e cuocere per altri 10 minuti finch√© non saranno teneri.

Una volta cotti, scolare tutta l’acqua dalla pentola e risciacquarli nuovamente sotto l’acqua tiepida per rimuovere il liquido viscido in eccesso.

Questo √® tutto! Potete mangiarli cos√¨, oppure saltarli in un filo d’olio d’oliva con un po’ di aglio, cipolla e qualsiasi altra spezia che vi piace.

Una ricetta popolare che utilizza i nopales è nopales con huevo, o nopales cucinati con uova strapazzate. Sono una deliziosa aggiunta di verdure a qualsiasi pasto e preparano persino deliziosi tacos vegetariani!

Altre ricette messicane da provare

Ricetta

Come cucinare i nopal

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 15 minuti

Totale: 20 minuti

Impara a cucinare i nopal a casa! Come scegliere i migliori nopales, come pulirli eliminando le spine e come cuocerli.

Istruzioni

  • Metti le pale di cactus su un tagliere. Usando un coltello affilato, raschiare e tagliare con cura le spine e le protuberanze marrone scuro su tutti i lati.

  • Sciacquare le palette di cactus sotto l’acqua corrente per rimuovere lo sporco e lo sporco.

  • Tagliate a cubetti le pale di cactus o affettatele a striscioline.

  • Mettere in una pentola media con sale e riempire d’acqua fino a coprire tutte le palette di cactus.

  • Portare a bollore a fuoco alto. Ridurre il fuoco a medio, coprire con un coperchio e cuocere per altri 10 minuti.

  • Scolare l’acqua dai nopales e risciacquarli nuovamente sotto l’acqua tiepida per rimuovere il liquido viscido in eccesso.

  • Mangiatela al naturale o saltatela in poco olio d’oliva con i vostri condimenti preferiti. (Vedi il post sopra per altri modi per usare i nopali cotti.)

I consigli di Isabel:

Se non hai mai lavorato con le pagaie per cactus prima, fai attenzione perché ogni pad ha piccole spine e spine che ti pungeranno facilmente le dita. Consiglio di usare i guanti la prima volta. Una volta presa la mano, puoi provare a gestirli senza guanti. I nopali cotti possono essere conservati in frigorifero in un contenitore ermetico per un massimo di 1 settimana.

Informazioni nutrizionali

Dose: 1 dose Calorie: 14kcal (1%) Carboidrati: 3g (1%) Proteine: 1g (2%) Grassi: 1g (2%) Grassi saturi: 1g (5%) Sodio: 3506mg (146%) Potassio: 222mg ( 6%) Fibra: 2g (8%) Zucchero: 1g (1%) Vitamina A: 393IU (8%) Vitamina C: 8mg (10%) Calcio: 143mg (14%) Ferro: 1mg (6%)

Corso: Laterale

Cucina: messicana

Articoli Correlati

Back to top button