Cipolle verdi contro erba cipollina contro scalogno

Imparando le differenze tra Cipolle verdi contro erba cipollina contro scalogno, puoi anche padroneggiare come usarli in tutte le loro numerose applicazioni culinarie! Scopri i pro ei contro tra la piccantezza piccante della cipolla verde, la dolce freschezza dell’erba cipollina e la delicata dolcezza dello scalogno in varie ricette.

Va benissimo ammetterlo. Ad un certo punto o nell’altro, ognuno di noi è rimasto nel corridoio dei prodotti, confuso e alla deriva di fronte ai molti membri della genere allium – conosciuto in termini più semplici come il “famiglia delle cipolle”.

Cosa c’è di così diverso tra un’erba cipollina e una cipolla verde?

Lo scalogno non è solo una piccola cipolla?

Che cosa esattamente, per l’amore di Gordon Ramsey, è anche uno scalogno?!

Bene, sono qui per dirti, non temere: a queste domande e altre ancora verrà data risposta.

Inoltre, tutte le differenze tra questi cugini perplessi e aromatici saranno spiegate in termini semplici per aiutarti a prendere la decisione migliore la prossima volta che sarai al negozio.

Cosa sono le cipolle verdi?

Per cominciare, cipolle verdi e scalogno sono, infatti, due nomi diversi per il stessa identica cosacon scalogno semplicemente raccolto in età leggermente più giovane.

Questi steli lunghi, sottili e verdi e le loro radici bianche sono commestibili quasi nella loro interezza e molto economici anche se acquistati alla rinfusa.

Le cipolle verdi sono forse le più simili alle cipolle bianche e gialle nel loro sapore molto piccante, pungente e cipollato e talvolta possono essere usate in sostituzione di esse.

Nota: Le cipolle verdi – o scalogno – sono ancora distinte dall’allium fistulosum, o cipollotti. Sebbene siano molto simili, i cipollotti hanno un sapore più intenso nelle loro verdure rispetto alle cipolle verdi.

Cosa sono l’erba cipollina?

L’erba cipollina è un membro del allium schoenoprasum famiglia, caratterizzata da foglie verdi molto sottili, tubolari e tenere e, a differenza della maggior parte delle altre varietà di cipolla e aglio, bulbi molto piccoli e non commestibili.

Inoltre tendono ad essere più costosi delle cipolle verdi, essendo generalmente venduti in piccoli contenitori pre-misurati piuttosto che a peso.

Hanno un sapore molto più leggero e delicato che viene spesso paragonato ai porri.

Cosa sono gli scalogni?

Questi adorabili, piccoli bulbi dalla pelle ramata e dalla polpa viola sono i cugini visivamente più simili alle cipolle normali, ma il loro sapore è abbastanza distinto.

A volte indicato come la “cipolla del ricco”, lo scalogno è un po’ più costoso e difficile da trovare rispetto al tuo allium medio.

Comune soprattutto nella cucina francese, lo scalogno è noto per avere un sapore delicato, quasi dolce, simile alla cipolla, che non è così veloce da sopraffare.

Cipolle verdi contro erba cipollina

Nonostante sembri abbastanza simile, ci sono alcune caratteristiche distintive che distinguono le cipolle verdi e l’erba cipollina.

Le cipolle verdi sono molto più spesse dell’erba cipollina, con più mazzi aperti simili a paglia di steli verdi che crescono dai loro bulbi bianchi macchiati di radice. Presentano anche un colore molto più chiaro, che sfuma dal verde brillante alle punte al bianco alla base.

L’erba cipollina, d’altra parte, sono tubi estremamente sottili che non vengono quasi mai venduti non tagliati dai loro bulbi non commestibili. Sono generalmente di una tonalità di verde molto più scura e uniforme rispetto alle cipolle verdi.

Il sapore acuto e pungente delle cipolle verdi è molto simile a quello di una cipolla cruda bianca o gialla e può essere gustato sia crudo che cotto. C’è un sapore più forte vicino alla parte bianca della radice, con le verdure delicate spesso mangiate crude, ma i bianchi densi vengono conservati per la cottura.

L’erba cipollina è molto delicata sia nella forma che nel sapore, tuttavia, e ha un sapore migliore se consumata fresca come guarnizione o come aggiunta finemente tritata a una ricetta. Le loro verdure hanno un sapore uniforme dall’alto verso il basso, quindi l’intera lunghezza dell’erba cipollina può essere utilizzata per lo stesso identico scopo.

Cipolle verdi vs scalogno

Le cipolle verdi e gli scalogni hanno un aspetto molto diverso l’uno dall’altro, ma nel complesso condividono profili aromatici relativamente simili.

I tubi lunghi, ramificati e delicati e il colore verde brillante delle cipolle verdi contrastano fortemente con i piccoli bulbi a forma di lacrima dello scalogno. Caratterizzato dalla buccia molto spessa, color rame e dalla polpa viola brillante, lo scalogno sembra cipolle rosse molto piccole dopo la sbucciatura.

Sia lo scalogno che la cipolla verde sono più delicati di una cipolla normale, tuttavia lo scalogno crudo tende ad essere leggermente più forte, presentando anche un sottotono vagamente dolce che non si trova nella cipolla verde. Le cipolle verdi, invece, tendono ad avere un sapore molto più fresco, quasi pepato, più intenso intorno alla radice che sulla punta.

I gambi colorati delle cipolle verdi si consumano al meglio crudi, affettati come guarnizione o per un morso delicatamente croccante in una ricetta. Allo stesso modo, lo scalogno vanta un sapore abbastanza delicato che molte ricette richiedono di essere utilizzato anche crudo, affettato sottile o tritato fine per conferire un delicato sapore di cipolla che non si intromette.

Tuttavia, si consiglia di cuocere gli albumi delle cipolle verdi prima di mangiarli, sia attraverso un soffritto veloce che saltati in una zuppa. Quando sono cotti, proprio come caramellare le cipolle, gli scalogni perdono gran parte della loro nitidezza e portano invece in primo piano il loro sapore delicato e dolce.

Modi per utilizzare le cipolle verdi

Le cipolle verdi sono estremamente versatili, ma le due cucine in cui sono più comunemente utilizzate sono i piatti messicani e asiatici.

Le cipolle verdi possono fornire un morso rinfrescante e una nitidezza contrastante a piatti come Salsa di pollo alla bufala Crockpot o Zuppa di tortilla di pollo in pentola istantaneadove i sapori audaci e l’alto contenuto di grassi possono altrimenti appesantirsi.

Possono anche servire solo come uno dei tanti ingredienti leggeri e complementari utilizzati per stratificare un profilo di sapore asiatico complesso, sia mescolato in un Rotolo di uova in una ciotola o cosparso come guarnizione Involtini di lattuga di pollo di PF Chang e patatine fritte, tra molte, molte altre opzioni.

Sono anche comunemente usati come guarnizione per zuppe di noodle asiatiche come ramen o phở, oppure vengono mescolati in una pastella e fritti per preparare frittelle di scalogno.

Scopri come tagliare le cipolle verdi, come conservare le cipolle verdi e persino come congelarle per usarle in seguito!

Modi per usare l’erba cipollina

Forse gli usi quotidiani più comuni per l’erba cipollina sono nei profili di sapore neutro in cui è necessario un tocco più leggero di quello che può fornire la cipolla verde.

È raro mini quiche o ciotola di Purè di patate in pentola istantaneo che non può essere migliorato da un po’ di erba cipollina fresca cosparsa nel composto di uova prima della cottura, e no Condimento al ranch è completo senza la loro delicata influenza accanto alle erbe essiccate.

Allo stesso modo, piatti di mare come Salsa di salmone affumicato in 5 minuti e Torte Di Granchio Del Maryland verrebbe sopraffatto dall’uso di cipolle normali o verdi, rendendo l’erba cipollina un’aggiunta perfetta.

È qui che brilla particolarmente l’uso dell’erba cipollina, in luoghi di leggerezza e sottigliezza, dove si eleveranno piuttosto che competere con i piatti in cui si trovano.

Modi per usare gli scalogni

Atterrando da qualche parte sulla scala di intensità tra cipolle verdi affilate ed erba cipollina delicata, lo scalogno fornisce una nitidezza e una dolcezza di livello medio che serve bene, indipendentemente dal piatto.

Forniscono un tocco luminoso e rinfrescante ai piatti in cui sono stati aggiunti al posto della cipolla cruda, tagliata a fette sottili Insalata cremosa di cetrioli e aneto o anche tritato per Fagiolini con aceto.

Gli scalogni si cuociono anche fino a ottenere un sapore morbido e dolce simile a una sottile cipolla di Vidalia quando vengono trasformati Cipolle Caramellateaggiunto a una salsa, o saltato per un piatto di verdure che potrebbe essere facilmente sopraffatto dalla cipolla cruda, compresa Cavolo cappuccio meridionale o spinaci saltati in padella.

Comunemente, gli scalogni vengono anche fritti in una consistenza croccante come le cipolle, da utilizzare come condimento per bistecche o hamburger nei ristoranti.

Articoli Correlati

Back to top button