Cime di barbabietola saltate con un filo di sciroppo balsamico – Ricetta facile da preparare

Questo semplice classico (che può essere preparato con qualsiasi tipo di verdura; cavolo, cavolo, spinaci o bietole) è ottimo da solo come contorno, oppure puoi condire le verdure con la pasta, aggiungerle a una frittata o a un risotto, oppure usali in un gratin, una zuppa sostanziosa o una quiche. In questo periodo dell’anno ci sono molte bietole in giro, quindi usale insieme alle barbabietole. —La cucina di Katheryn

ingredienti
  • 1 libbra di barbabietole (2 mazzi grandi o 3 piccoli)

  • 2 spicchi d’aglio tritati

  • sale marino

  • 1-2 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • 1/4 di cucchiaino di scaglie di peperoncino essiccato o pepe di aleppo

  • Pepe nero appena macinato

  • Un filo di sciroppo balsamico

Indicazioni
  1. Porta a ebollizione una grande pentola d’acqua mentre steli le verdure e lavi le foglie in 2 risciacqui d’acqua. Quando l’acqua bolle, aggiungi 1 cucchiaio di sale e le verdure. Sbollentare per 2 minuti, finchĂ© sono teneri. Trasferire immediatamente in una ciotola di acqua ghiacciata, quindi scolare e spremere l’acqua dalle sue foglie. Tritare grossolanamente.

  2. Scaldare l’olio a fuoco medio in una padella antiaderente grande e pesante. Aggiungere l’aglio e i fiocchi di peperoncino piccante (se utilizzati) e cuocere, mescolando, fino a quando l’aglio è fragrante e traslucido, da 30 a 60 secondi. Mescolare le verdure. Mescolare per un paio di minuti, fino a quando le verdure non saranno ben condite con aglio e olio. Aggiustate di sale e pepe, togliete dal fuoco e servite.

  3. Per il servizio: versa lo sciroppo balsamico sulle barbabietole per un sapore più interessante, così delizioso!

  4. Nota: ad alcune persone piace qualche goccia di succo di limone con le loro verdure cotte, quindi potresti voler passare un piatto di spicchi di limone. Preparazione anticipata: le verdure sbollentate si manterranno in frigorifero per circa 3 giorni.

Articoli Correlati

Back to top button