Cavoletti di Bruxelles al melograno

Passa a Recipe.mv-create-jtr-wrapper{margin-bottom:20px}a.mv-create-jtr-link{display:inline-block;padding:10px 10px 10px 0;color:#333;font-size: 16px;text-decoration:none!important;-webkit-transition:color .5s;transition:color .5s}a.mv-create-jtr-link:hover,a.mv-create-jtr-link:focus{color :#666}.mv-create-jtr-link .mv-create-jtr-caret{margin-right:5px;padding-top:6px;fill:#333}.mv-create-jtr-link:hover .mv -create-jtr-caret,.mv-create-jtr-link:focus .mv-create-jtr-caret{fill:#666}.mv-create-jtr-button-uppercase{text-transform:uppercase}

Questi cavoletti di Bruxelles al melograno sono così buoni che vorrai mangiarne un’intera ciotola! Croccanti cavoletti di Bruxelles arrostiti vengono mescolati con nocciole tostate, semi di melograno e feta, quindi conditi con una glassa di melograno dolce e appiccicosa. Sono un contorno da non perdere per l’autunno e l’inverno e perfetti per la tavola delle feste!

Se ami i cavoletti di Bruxelles arrostiti tanto quanto me, allora devi provare questi cavoletti di Bruxelles arrostiti all’acero balsamico con pancetta!

Perché li amerai

Dolce e salato – Questi cavoletti di Bruxelles hanno il perfetto equilibrio tra sapori dolci e salati. La feta salata abbinata alla glassa di melograno dolce e leggermente aspra è una combinazione deliziosa!

Glassa al melograno – Questa semplice glassa al melograno ha un sapore molto migliore di qualsiasi melassa di melograno che troverai al supermercato. Bastano pochi ingredienti per realizzarlo e circa 10 minuti.

Cavoletti di Bruxelles croccanti – Il modo migliore per consumare i cavoletti di Bruxelles secondo me è arrostirli fino a renderli teneri, caramellati e croccanti. L’amaro che possono avere quando sono crudi scompare completamente e la consistenza è imbattibile.

Ingredienti di cui avrai bisogno

  • cavoletti di Bruxelles – Quando acquisti i cavoletti di Bruxelles, cerca quelli che hanno foglie verde brillante che sono strettamente imballate insieme, sono sode e sono sul lato più piccolo. Più piccoli sono più dolci, rispetto a quelli più grandi che tendono ad avere un sapore più simile al cavolo.
  • Olio d’oliva – L’olio d’oliva o l’olio di avocado è necessario per condire i cavoletti di Bruxelles prima che si arrostiscano. Questo è ciò che li rende croccanti.
  • Succo di melograno: cerca un succo non zuccherato. POM è il marchio che uso.
  • sciroppo d’acero – Il succo di melograno è piuttosto aspro, simile al succo di mirtillo rosso. Lo sciroppo d’acero è quello che serve per addolcire la glassa.
  • Aceto balsamico – Utilizzato nella glassa. Aggiunge acidità, ma anche un tocco di dolcezza.
  • feta – Consiglio sempre di acquistare un blocco di feta invece delle briciole. La consistenza è più cremosa e il sapore è superiore.
  • Nocciole – Le nocciole tostate aggiungono una gran croccantezza al contorno di cavoletti di Bruxelles. Sfalda quante più bucce puoi dopo che sono state tostate poiché le bucce a volte possono avere un sapore amaro.
  • Semi di melograno – Conosciuto anche come arilli di melograno. Aggiungono un dolce tocco di sapore e consistenza al contorno di cavoletti di Bruxelles.

Come fare i cavoletti di Bruxelles al melograno

Arrostire i cavoletti di Bruxelles – Spruzzare una teglia bordata con olio da cucina. Disporre i bruxelles tagliati a metà sulla teglia e condire con olio d’oliva. Cospargi generosamente di sale e pepe e poi usa le mani per girarli finché non sono ricoperti.

Disporli in un unico strato, tagliati con il lato rivolto verso il basso. Assicurati che ci sia abbastanza spazio tra di loro in modo che arrostiscano e non vaporizzino. Arrostire sulla griglia centrale del forno per 20-25 minuti o finché non sono teneri e caramellati.

Preparare la glassa al melograno – Mentre i cavoletti di Bruxelles arrostiscono, aggiungi il succo di melograno, l’aceto balsamico e lo sciroppo d’acero in una piccola casseruola. Portare la miscela a ebollizione, quindi abbassare il fuoco a medio e lasciarla sobbollire.

Mescolare di tanto in tanto in modo che la glassa non si attacchi ai lati e al fondo della padella. Dopo circa 10 minuti circa dovrebbe essere ridotto a circa 1/3 di tazza e leggermente addensato, proprio come la glassa balsamica.

Unire gli ingredienti – Mettere i cavolini di Bruxelles in una ciotola da portata e guarnirli con la feta sbriciolata, le nocciole tostate tritate grossolanamente e i semi di melograno. Cospargere con la quantità desiderata di glassa al melograno e mangiare!

Cosa servire con i cavoletti di Bruxelles

Questi cavoletti di Bruxelles glassati al melograno andranno benissimo con pollo, manzo, maiale, salmone o la tua pasta preferita. Di seguito sono riportate alcune ricette specifiche con cui penso si abbineranno bene.

  • Pollo al limone e riso
  • Medaglioni Di Maiale Con Salsa Cremosa Di Porri Ai Funghi
  • Pollo Alla Senape Cremoso
  • Polpette di tacchino in salsa di peperoni rossi arrostiti
  • Salmone Cremoso Di Pomodori Essiccati Al Sole

Quanto si conservano i cavoletti di Bruxelles arrostiti?

I cavoletti di Bruxelles arrostiti rimarranno croccanti solo dopo averli preparati e serviti. Sono migliori il giorno in cui vengono preparati, tuttavia il sapore sarà comunque ottimo se li mangi come avanzi. Si conservano in un contenitore ermetico in frigorifero per 2-3 giorni.

Altre ricette con i cavoletti di Bruxelles

  • Insalata di zucca arrostita e cavoletti di Bruxelles
  • Cavoletti di Bruxelles arrostiti al miso
  • Pasta al pesto di cavoletti di Bruxelles e pancetta
  • Cavoletti di Bruxelles arrostiti al peperoncino e lime
  • Pizza con cavoletti di Bruxelles e ricotta

Hai fatto questi cavoletti di Bruxelles al melograno? Mi piacerebbe se lasciassi una valutazione della ricetta e una recensione qui sotto.

Continua alla resa del contenuto: 6 porzioni

Cavoletti di Bruxelles al melograno

Tempo di preparazione
15 minuti

Tempo di cucinare
25 minuti

Tempo totale
40 minuti

ingredienti

Cavoletti di Bruxelles

  • 2 libbre di cavoletti di Bruxelles, tagliati e tagliati a metà nel senso della lunghezza

  • 2 cucchiai di olio d’oliva

  • Sale e pepe nero appena macinato a piacere

  • 1/2 tazza di feta sbriciolata

  • 1/3 di tazza di semi di melograno

  • 1/4 di tazza di nocciole tostate tritate

Glassa al Melograno

  • 1 tazza di succo di melograno

  • 1 cucchiaio di aceto balsamico

  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero

Istruzioni

  1. Preriscalda il forno a 400 ° F. E spruzza una teglia cerchiata con olio da cucina.
  2. Disporre i cavoletti di Bruxelles sulla teglia e condire con l’olio d’oliva. Cospargi una buona quantità di sale e pepe e usa le mani per mescolarli insieme fino a quando non saranno ricoperti. Stendili in un unico strato, tagliati con il lato rivolto verso il basso. Metti la teglia nel forno sulla griglia centrale e arrostisci per 20-25 minuti o finché non sono teneri e caramellati.
  3. Mentre i cavoletti di Bruxelles cuociono, preparate la glassa al melograno. Aggiungere il succo di melograno, lo sciroppo d’acero e l’aceto balsamico in una piccola casseruola. Portalo a ebollizione e poi riduci il fuoco a medio. Lascia sobbollire la miscela per circa 10 minuti o fino a quando non si riduce a 1/3 di tazza. Mescolare di tanto in tanto per evitare che si attacchi al lato o al fondo della padella.
  4. Togliere i cavoletti di Bruxelles dal forno e metterli in una ciotola da portata. Completare con feta sbriciolata, nocciole e semi di melograno. Cospargere con la quantità desiderata di glassa al melograno e servire.

Informazioni nutrizionali:

Prodotto:

6

Porzioni:

1

Quantità per porzione:

Calorie: 211Grassi totali: 11 gGrassi saturi: 3 gGrassi trans: 0 gGrassi insaturi: 8 gColesterolo: 11 mgSodio: 152 mgCarboidrati: 24 gFibre: 5 gZucchero: 14 gProteine: 7 g

Le informazioni nutrizionali sono una stima. Si prega di consultare un dietologo registrato per le informazioni nutrizionali più accurate.

Articoli Correlati

Back to top button