Carnitas di maiale tirato a cottura lenta

Questa semplice ricetta di carnitas a cottura lenta rende il maiale stirato perfettamente tenero che è delizioso in tacos, burritos o tutto da solo!

Faccio carnitas di maiale a cottura lenta da anni. Basta gettare gli ingredienti in una pentola di coccio e lasciar cuocere per circa 6 ore. Il risultato è un maiale saporito, super umido e tenero che si sminuzza facilmente.

Ciò che rende le carnitas di maiale diverse dal normale maiale stirato a cottura lenta è che la carne è leggermente croccante. Ottieni quella croccantezza prendendo la carne tritata e pressandola in una padella, lasciandola cuocere per alcuni minuti per farla diventare croccante sul fondo.

È un piatto delizioso che può essere servito da solo con alcuni dei tuoi contorni preferiti o aggiunto a tacos di maiale tirato o casseruola di enchilada di maiale a

Adoriamo il cibo messicano e questo è uno dei nostri preferiti! Oltre alle carnitas di maiale stirato, abbiamo anche adorato questi tacos di pollo in pentola istantanei e tacos di maiale. E se ami queste carnitas, sappiamo che adorerai anche il nostro maiale barbecue a cottura lenta!

Nota: questo post può contenere link di affiliazione. Ciò significa che se fai clic su un link ed effettui un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Grazie!

Ingredienti di cui avrai bisogno

  • Spalla di maiale o culo di maiale – Vedi sotto il miglior taglio di carne per questa ricetta.
  • Olio d’oliva – L’olio extra vergine di oliva è il migliore per la cottura della carne.
  • Spezie – Sale, origano essiccato e cumino macinato.
  • Cipolla – Suggeriamo una cipolla bianca o gialla per le ricette che prevedono la cipolla cotta.
  • Aglio
  • Jalapeno – Se vuoi aumentare la spezia, lascia i semi e le costole.
  • Arancia – Può usare il succo acquistato in negozio, se necessario. Assicurati che sia succo al 100% senza zuccheri aggiunti.

Ad alcune persone piace anche aggiungere del pepe nero o del peperoncino in polvere per un calore extra, a seconda dei gusti.

Come preparare carnitas a cottura lenta

Passaggio 1 – Preparare la carne di maiale – Strofina l’olio d’oliva su tutto il maiale.

Step 2 – Mescola e aggiungi il rub – In una piccola ciotola unire sale, origano essiccato e cumino. Cospargilo sul maiale, strofinandolo sul maiale per coprirlo.

Passaggio 3 – Aggiungere gli ingredienti alla pentola a cottura lenta – Metti il ​​maiale in una pentola a cottura lenta e aggiungi la cipolla, l’aglio e il jalapeno. Lascia che alcuni si siedano sul maiale e altri cadano nella pentola a cottura lenta. Versare il succo di 1 arancia su tutto.

Passaggio 4 – Cuocere – Coprire e impostare la pentola a cottura lenta in alto per 4-6 ore.

Passaggio 5 – Tritare la carne di maiale – Quando il maiale ha finito di cuocere dovrebbe essere tenero. Rimuovilo dalla pentola a cottura lenta e usa due forchette per sminuzzarlo.

Passaggio 6 – Raccogli il grasso – Elimina il grasso dalla parte superiore dei succhi nella pentola a cottura lenta e versalo in un misurino da usare mentre cucini.

Passo 7 – Croccante il maiale tritato – In una padella capiente, scalda i restanti 2 cucchiai di olio d’oliva a fuoco medio-alto. Aggiungere il maiale tritato, pressandolo nella padella. Probabilmente dovrai farlo in lotti, in modo da non affollare la padella. Vuoi che tutta la carne tocchi la padella. Versare circa ½ tazza del succo messo da parte sulla carne di maiale tritata e lasciarla cuocere per 3-4 minuti fino a quando la carne diventa croccante e dorata su un lato. Togliere dalla padella e continuare il processo fino a quando tutto il maiale tritato non sarà diventato croccante.

Qual è il modo migliore per tirare il maiale?

Ci sono molti metodi che le persone usano e funzionano tutti bene. Provali tutti e vedi cosa si adatta ai tuoi gusti e alle tue esigenze. Eccoti qualche idea per iniziare:

forchette – Questo è il metodo più tradizionale. Basta prendere due forchette e girarle per farle a pezzi. Questo è un modo molto economico per farlo e non hai bisogno di strumenti speciali.

Artigli trituratori – Puoi acquistare alcuni artigli creati appositamente per sminuzzare tutti i tipi di carne. Li torci letteralmente e la prossima cosa che sai, hai carne perfettamente tritata!

Impastatrice – So che potrebbe sembrare un po’ folle, ma se metti la carne nella planetaria, puoi accenderla a bassa velocità per pochi secondi o un minuto e si triterà VELOCEMENTE!

Robot da cucina – Usando la lama dell’affettatrice, puoi sminuzzare efficacemente la carne dandogli alcuni impulsi. Sarà una trama favolosa e avrà anche un bell’aspetto.

Come puoi vedere, ci sono diversi metodi e non esiste un modo giusto o sbagliato per farlo. Abbiamo utilizzato diversi metodi e funzionano tutti alla grande.

Se scegli di utilizzare un taglio di carne diverso, come un filetto di maiale o un arrosto di maiale, utilizzare la planetaria o il robot da cucina è la strada da percorrere. Dal momento che sono un po ‘più densi, hai bisogno di un’opzione di triturazione più forte per separarla bene.

Quale taglio di maiale è il migliore per la carne di maiale grattugiata?

La spalla di maiale ha il contenuto di grassi perfetto per abbattere e creare il maiale tenero separabile necessario per il maiale stirato.

Se non riesci a trovare la spalla di maiale, puoi facilmente sostituirla. Molte persone usano il mozzicone di maiale, che è essenzialmente lo stesso della spalla. La differenza principale è che il mozzicone di maiale è un po’ più in alto rispetto al maiale. Altrimenti, sono praticamente gli stessi nel sapore e nella consistenza.

Puoi anche usare costolette di maiale disossate alla contadina al posto della spalla di maiale. Sono entrambi tagliati dalla carne della spalla, quindi hanno lo stesso ottimo sapore.

Se hai una spalla di maiale in più, puoi usarla per preparare i nostri tacos di maiale stirato, il maiale stirato al barbecue a cottura lenta o il maiale stirato al barbecue Instant Pot, o la nostra casseruola di enchilada di maiale stirata.

Qual è la differenza tra Pulled Pork e Carnitas?

Pulled pork e carnitas sono entrambi realizzati con spalla di maiale a cottura lenta (o simile taglio di carne). La differenza è che le carnitas sono cotte con spezie messicane e sono finite nel forno o sul piano cottura per dargli piccoli pezzetti croccanti che si aggiungono alla consistenza e al sapore.

Con cosa vengono servite le carnitas?

In genere, vengono serviti come taco su tortillas di mais con contorno di riso e fagioli neri, fagioli borlotti o fagioli fritti. Puoi condirli con la tua scelta di formaggio, panna acida, alcuni pomodori freschi o Pico de Gallo, coriandolo, cipolle rosse in salamoia, jalapenos e una spremuta di succo di lime.

Assicurati di servire con tortillas calde per quel perfetto tocco finale. Puoi scaldare le tue tortillas in una padella di ghisa o semplicemente mettendole su un piatto, coprendole con un tovagliolo di carta bagnato e mettendole nel microonde per circa 30 secondi.

Personalmente mi piace accompagnare il mio con patatine e salsa fatta in casa e un margarita al mango congelato per il pasto perfetto.

Come conservarlo

Refrigerare – Mettere gli avanzi in un contenitore ermetico e conservare in frigorifero per 3-5 giorni.

Congelare – Se vuoi preparare i pasti, questo piatto si congelerà bene. Lasciare raffreddare completamente e quindi conservare in un contenitore ermetico o in un sacchetto per congelatore da un gallone. Può essere congelato fino a 2 mesi.

Per riscaldare scongelarlo in frigorifero durante la notte. Una volta scongelato, puoi metterlo in una ciotola per microonde nel microonde per 3-4 minuti fino a quando non si sarà riscaldato OPPURE puoi scaldarlo sul piano cottura a fuoco medio fino a quando non si sarà riscaldato.

Cerchi altre ricette Tex-Mex?

Ti piace questa ricetta?
Assicurati di seguirci su Instagram e Pinterest per altre ricette come questa.

Carnitas di maiale a cottura lenta

Questa ricetta di carnitas di maiale a cottura lenta è facile da preparare ed è perfetta se stai cercando idee per la preparazione dei pasti per la settimana. Carnitas di maiale a cottura lenta più tutti gli ingredienti necessari per una ciotola di burrito di carnitas di maiale equivale a pranzo o cena per tutta la settimana!

  • 2 libbre di spalla di maiale o culo di maiale
  • 2 cucchiai di olio d’oliva, diviso
  • 2 cucchiaini Sale
  • 2 cucchiaini di origano essiccato
  • 2 cucchiaini di cumino macinato
  • 1 cipolla, a dadini
  • 4 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 Jalapeno, privato dei semi e delle costole, tagliato a dadini
  • 1 arancia, spremuta
  • Strofina l’olio d’oliva su tutto il maiale.

  • In una piccola ciotola unire sale, origano essiccato e cumino. Cospargilo sul maiale, strofinandolo sul maiale per coprirlo.

  • Metti il ​​maiale in una pentola a cottura lenta e aggiungi la cipolla, l’aglio e il jalapeno. Lascia che alcuni si siedano sul maiale e altri cadano nella pentola a cottura lenta.

  • Versare il succo di 1 arancia su tutto.

  • Impostare la pentola a cottura lenta al massimo per 4-6 ore. Copri e aspetta.

  • Quando il maiale ha finito di cuocere dovrebbe essere super tenero. Rimuovilo dalla pentola a cottura lenta e usa due forchette per sminuzzarlo.

  • Elimina il grasso dalla parte superiore dei succhi nella pentola a cottura lenta e versalo in un misurino da usare mentre cucini.

  • In una padella capiente scaldare i restanti 2 cucchiai di olio d’oliva a fuoco medio-alto.

  • Aggiungere il maiale tritato premendolo nella padella. Probabilmente dovrai farlo in lotti in modo da non affollare la padella. Vuoi che tutta la carne tocchi la padella.

  • Versare circa ½ tazza del succo messo da parte sulla carne di maiale tritata e lasciarla cuocere per 3-4 minuti fino a quando la carne diventa croccante e dorata su un lato. Togliere dalla padella e continuare il processo fino a quando tutto il maiale sminuzzato non è diventato croccante.

Porzione: 4 once, Calorie: 194 kcal, Carboidrati: 4 g, Proteine: 26 g, Grassi: 7 g, Grassi saturi: 1 g, Colesterolo: 68 mg, Sodio: 644 mg, Potassio: 499 mg, Zucchero: 2 g, Vitamina A: 70 UI, Vitamina C: 12,3 mg, calcio: 33 mg, ferro: 1,6 mg

Dichiarazione di non responsabilità sulla nutrizione: non siamo nutrizionisti certificati. I valori nutrizionali sono una stima e vengono forniti a titolo di cortesia. Sono generati da un’API online che riconosce i nomi e le quantità degli ingredienti ed effettua calcoli in base alle dimensioni della porzione. I risultati possono variare.

  • Fissalo!

Articoli Correlati

Back to top button