Arroz Con Gandules (riso portoricano con piselli piccanti)

Non c’è niente di più tipicamente portoricano dell’arroz con gandules. Fa parte del nostro piatto nazionale (insieme a Pernile). Per vacanze, compleanni, baby shower e altro ancora, se c’è una festa, questo piatto sarà lì. Tutti hanno una piccola svolta su come preparano questo piatto, ma ecco la mia versione. Questa ricetta mi è stata insegnata da mia madre, e ora dice che la mia ricetta è persino migliore della sua!

Cosa sono i Ganduli?

I Gandules (alias piselli piccanti) sono un ingrediente esotico per la maggior parte delle persone al di fuori dei Caraibi. I piselli piccanti, popolari in tutte le Indie occidentali caraibiche, sono piccoli fagioli ovali con un sapore di nocciola. Si possono trovare freschi, congelati, in scatola o essiccati. Sono di un colore verde brillante quando sono freschi. Se riesci a prenderli freschi o congelati (li ho trovati nei mercati alimentari latini), fallo, sono ancora più saporiti e ricchi di noci.

In realtà ho iniziato a coltivarli nel mio cortile in Florida, ed è così facile farlo! I ganduli crescono rapidamente e producono grandi quantità di ganduli per pianta, quindi se ne pianti diversi, avrai abbastanza gandule per l’intero quartiere!

Quali ingredienti ci sono in Arroz Con Gandules?

I componenti principali di arroz con gandules sono riso e piselli piccanti. La chiave del delizioso sapore di questa e di molte ricette portoricane è aromatica soffrittoche è una miscela di peperoni verdi, cipolla, aglio, peperoni dolci dei Caraibi noti come ajis dulces, e recao (o culantro). Sofrito è l’ingrediente più essenziale nella cucina portoricana. Condimento Sazon e il concentrato di pomodoro conferisce al riso il suo caratteristico colore calendula, mentre le erbe aromatiche come l’origano e le foglie di alloro danno un’essenza erbacea che è il tocco finale.

Quale pentola usare per il portoricano Arroz Con Gandules?

Per preparare correttamente arroz con gandules, credo che tu possa usare solo un tipo di pentola, a caldero. Caldero si traduce letteralmente in calderone. È simile a un forno olandese, ma invece di essere realizzato in ghisa, di solito è fabbricato in alluminio. Ogni famiglia portoricana che si rispetti ne ha una. Si trasmettono di generazione in generazione, proprio come le padelle in ghisa. I bordi affusolati e il fondo arrotondato consentono al vapore di circolare attraverso il riso e producono una consistenza soffice che è più difficile da ottenere in una pentola normale. Queste pentole sono ottime anche per brasare carni, stufati e zuppe e sono adatte al forno (con una manopola di metallo).

Di seguito è riportato il caldero che ho, è una dimensione di 4,8 quarti, è una buona dimensione per 6-8 persone.

Posso sostituire i gandules con un altro fagiolo?

Se non riesci a trovare i gandules, puoi sostituirli con fagioli pinto, rosa o rossi in scatola e sarà comunque una delizia! Tuttavia, tieni presente che non è più arroz con gandules, piuttosto arroz con habichuelas.

Che tipo di riso usi per arroz con gandules?

Riso bollito è il mio preferito per questa ricetta perché è quasi impossibile finire con il riso sformato. Vuoi che i chicchi di riso siano sciolti e non appiccicosi. Il riso parboiled è stato parzialmente cotto, quindi parte dell’amido è stato rimosso. Questo rende il riso meno appiccicoso, che in questo caso è esattamente quello che vogliamo.

Posso congelare gli avanzi?

SÌ! Arroz con gandules si congela molto bene, quindi preparane una grande quantità e porzionala in sacchetti per la conservazione per un contorno veloce durante la settimana. Per riscaldare, trasferire in una ciotola per microonde e coprire con pellicola trasparente. Forno a microonde per alcuni minuti, mescolando di tanto in tanto fino a quando il riso è caldo e soffice.

Vuoi più classiche ricette portoricane?

Dai un’occhiata a questi veri classici portoricani di Delish D’lites!

Arroz Con Gandules (riso portoricano con piselli piccanti)

  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

  • 1/3 di prosciutto o pancetta di campagna, a dadini (facoltativo)

  • 1/3 di tazza di soffritto

  • 3 tazze di acqua o brodo di pollo a basso contenuto di sodio

  • 1 ½ cucchiaino di sazón con achiote y culantro

  • 1 dado di brodo di pollo o più se necessario

  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro o 1/3 di tazza di salsa di pomodoro

  • 1 cucchiaino di condimento italiano essiccato o origano uno dei due funziona

  • 1/4 tazza di coriandolo fresco, tritato facoltativo

  • 2-3 foglie di alloro

  • 2 cucchiai di olive ripiene di pimento facoltative

  • Lattina da 15 once di piselli piccanti (Gandules), scolati e sciacquati o 2 tazze di piselli freschi o congelati

  • 2 tazze di riso parboiled

  1. Riscalda il tuo caldero o il forno olandese a fuoco medio e aggiungi l’olio d’oliva, la pancetta / prosciutto (se lo usi) e il sofrito. Mescolare costantemente fino a quando fragrante e tenero, ma non dorato, circa 4 minuti.

  2. Quindi aggiungere il Sazon, la salsa di pomodoro o il concentrato e il brodo di pollo. Mescolare per unire.

  3. Aggiungere i piselli piccanti scolati, il condimento italiano o l’origano, le foglie di alloro e l’acqua/brodo. Aggiungere il coriandolo e/o le olive, se usate. Lascia che il liquido raggiunga il bollore e assaggialo per il sale. Se ha bisogno di più sale, aggiungi un altro cubetto di brodo di pollo. Vuoi che questo liquido sia molto condito, poiché determinerà il condimento finale del riso.

  4. Una volta che il composto bolle, aggiungete il riso. Mescolare il riso per farlo immergere e distribuire i piselli piccanti in tutto.

  5. Coprire e lasciare che il riso assorba tutto il liquido visibile. Una volta assorbita la maggior parte del liquido superficiale visibile, mescolare il riso e coprire di nuovo. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere a vapore per 20-25 minuti. È fatto con tutto il liquido assorbito e i chicchi sono soffici e completamente cotti.

Questa ricetta si congela molto bene, quindi preparane una grande quantità e porzionala in sacchetti per la conservazione per un contorno veloce durante la settimana. Per riscaldare, trasferire in una ciotola per microonde e coprire con pellicola trasparente. Forno a microonde per alcuni minuti, mescolando di tanto in tanto fino a quando il riso è caldo e soffice.

Articoli Correlati

Back to top button